3340 visitatori in 24 ore
 206 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3340

206 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 202
Poesie pubblicate: 344’643
Autori attivi: 7’484

Gli ultimi 5 iscritti: Rosanna Giordano - Alexakits - Mixnag - Annacow - BrucePralk
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereVivì Messaggio privatoClub ScrivereDuilio Martino Messaggio privatoClub ScrivereGiuliano Esse Messaggio privatoClub ScrivereAugusto Cervo Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Passeggiata

Biografie e Diari

Tra le fitte frecce di pioggia che scendono da un cielo grigio affumato dalle caldaie come quelle di Londra città, senza ombrello che mi ripara dall’ umido cammino, senza meta, alla ricerca del regalo da fare per compiacere l’ atto d’ amore che provo nel cuore tra i vicoli oscuri e senza luce che si intrecciano nel budello della città, meglio, dal nido: Napoli... Tra negozi vago tra i fiumi di gente che percorrono ogni anno il grande intestino della vecchia Napoli delle Sante feste della Natività le strada del Nilo e del corpo di S. Gregorio Armenio tra vicoletto stretti pieno di botteghe, di presepi e pastori, tra scogli umani mi sfilo evitando lo scontro, passo dopo passo con vertigini di gioie, piano mi muovo, lentamente, attento a non cadere su opere di presepi costruiti con cura minuziosa di artisti ignoti, mi sofferto su Benito il dormiente, sognatore dell’ arrivo del Maestro Messaggero, sulla lavandaia col bianco grembiule, sulla fontanina che sgorga acqua col motorino artificiale, sulle pecorine di porcellana, sull’ oste che serve a tavole, sul piazzaiolo che sforna pizze, una città rappresentata in miniatura, racchiusa in un piccolo manufatto di sughero, come realmente lo è costruita su sughero di tufo. Già, vuota sotta, un formicaio, un nascondiglio contro le bombe che possono scendere dal cielo, un sotterraneo, una doppia, sotto e sopra città.

Strati di storia antica come quella greca, e strati di vecchi muri di invasione subite, relitti d’ epoca passata e trofei da mostrare nei musei che ancora giacciono nella pancia del tufo, l’ ocra colore preferito delle origini del nido. La Sibilla ne sa qualcosa, come dopo di essa Castel del Ovo, Castel San Elmo protetto da S’ Erasmo, fortezza della città all’ epoca della dominazione spagnola.

Tra villaggi di pensieri mi muovo, tra foto e flash che sprigionano i miei neuroni sul telo bianco, proiettando l’ energia che suscitano i pensieri, vedo le scene. Seduto al tavolo di lavoro, senza fatica alcuna, mi diverto a descrivere quello che appare e prende forma attraverso il pigiare i del p. c. toccando ritmicamente i tasti con piacere.

Certamente è poesia le dite che si muovono sui tasti che si abbassano e si rialzano, il fumo ispirato dalle sigarette e fatto uscire con cerchi messaggeri dalla bocca, la musica che ascolto, le immagine che si susseguano senza ordine predefinito nella mente lasciando dentro al motore del cuore il fumo di una nostalgia del provare che piano scompare lasciandomi vuoto ma soddisfatto del provare, che mi arreca dentro nelle stanza chiuse e aperte del fascino dell’ ignoto che cerchiamo di comprendere ad ogni costo, tra onde di curiosità e quello di cercare risposte al nostro passaggio come se fossimi astronauti su territori sconosciuti. Nel frattempo penso ciò, dopo aver passato per chiesa del Gesù nuovo, osservando l’ obelisco della vergine Maria con sul capo la corona di fiore illuminata da una luce opaca, mi affretto a tornare a casa tra sotterranei, grotte della cumana dei campi flegrei, tra il sotto e sopra spaziando nelle stanze del nido della città di nome Napoli che amo di più al mondo, primo nido, prima identificazione, primo battesimo alla vita. Cristiano, musulmano, buddista, induista, etc... La vera reliogione è solo dentro di noi. L’ inculcazione è maleducazione! Comunque Buon Natale a tutti in grande compagnia con struffoli e pastiere, roccocò, babbà e cassatine, sfogliatelle e limoncello, prodotti dalla nostra terra, lasciate stà ‘ a panettone chillo ‘ e robbe’ e ati terre, data retta ‘ a me, mangiateve na sfugliatella... Buon Natale a tutti!


Pasquale Lettieri 20/12/2019 00:17 136

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Pasquale LettieriPrecedente di Pasquale Lettieri

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Pasquale Lettieri ha pubblicato in:

Libro di poesieFoto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie

Pagine: 200 - € 14,00
Anno: 2009 - ISBN: 978-88-6096-494-6


Libro di poesieSalutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"

Pagine: 68 - € 9.53
Anno: 2009


Libri di poesia

Ritratto di Pasquale Lettieri:
Pasquale Lettieri
 I suoi 198 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Acino lo Gnomo (21/12/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Meraviglie umane (25/01/2020)

Una proposta:
 
Meraviglie umane (25/01/2020)

Il racconto più letto:
 
Le due Sirene (05/01/2011, 5453 letture)


 Le poesie di Pasquale Lettieri

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it