2906 visitatori in 24 ore
 226 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 2906

226 persone sono online
Autori online: 2
Lettori online: 224
Poesie pubblicate: 358’807
Autori attivi: 7’547

Gli ultimi 5 iscritti: ScottTrunc - Thomasedume - LarryDiulp - BrianDaf - Jamesarorn
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereLuigi Ederle Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Per amore

Giallo e Thriller

Marco è riuscito a trovare una buona sistemazione lavorativa, presso una società di software e finalmente ha potuto prendere un appartamento in affitto, lasciando la comune ove viveva da anni.

E’ soddisfatto della sua nuova situazione e quindi si potrà dedicare alla ricerca della sua vera madre, impegno mentale sempre presente nei suoi pensieri.

Certamente non è impresa facile rintracciare una persona di cui si hanno scarsissime, o vaghe notizie, ma con molta volontà, e pazienza, il ragazzo spera di riuscire nel suo obiettivo.

E’ stato abbandonato, da piccolissimo e in seguito adottato da varie famiglie, finchè, alla maggiore età si è stabilito, in una comunità, per persone senza una propria famiglia, come lui.

Marco con i pochi dati a sua disposizione, si rivolge ad un’ agenzia investigativa, sperando che, in qualche modo, possano risalire all’ identità della madre.

Dopo un lasso di tempo di tre mesi il titolare della società a cui si è rivolto, non dà buone notizie a Marco, infatti sembra che le indagini effettuate siano state infruttuose.

Il nostro protagonista è molto avvilito per quanto accaduto, ma un giorno mentre torna a casa dal lavoro viene avvicinato da una signora, che gli fa presente di averlo visto presso l’ agenzia investigativa, e immaginando il motivo di quella visita gli comunica, che a suo tempo, è stata la sua ostetrica e conosce

il nome della madre del ragazzo. Incredulo, per quell’ inaspettato colpo di fortuna, Marco si fa dare i dati che le interessano dalla donna e si mette alla ricerca della mamma.

Scopre che la donna, nel frattempo si è sposata, è vedova ed ha avuto un altro figlio.

Marco, ingenuamente, si presenta con spontaneità al suo fratellastro, ma si rende conto che è una persona fredda e inaffidabile, in quanto sa che la madre sta male, ma non andando d’ accordo con lei, si disinteressa completamente della sua salute.

Nel frattempo, il nostro protagonista fa la conoscenza della madre, presentandosi, come assicuratore e si rende conto che la donna soffre molto, per la freddezza e caparbietà del figlio, soprattutto in quel momento difficile, in cui avrebbe avuto più bisogno del suo affetto, e della sua disponibilità, per il trapianto di un rene.

Marco prova di nuovo a parlare con Valerio (suo fratellastro) per cercare di convincerlo a donare il rene alla madre, ma non ottiene risultati, anzi ha una violenta discussione col ragazzo, che cade rovinosamente a terra, senza riprendere i sensi. Marco spaventatissimo prova a rianimare Valerio, ma si rende purtroppo conto che, in seguito alla caduta, è in coma. Preso dal panico fugge e raggiunge la madre, ancora ignara di quanto sia avvenuto.

Il nostro protagonista con molta dolcezza si fa riconoscere dalla mamma, dicendo di non portarle rancore per essere stato abbandonato da piccolissimo, e cerca di instaurare con lei, un rapporto sereno.

Passano i giorni, e Valerio è ricoverato in gravi condizioni in ospedale. Marco senza perdersi d’ animo lo va a trovare, e gli inietta del veleno nella flebo, nella speranza che, morendo il fratello, i suoi organi avrebbero potuto essere usati per il trapianto del rene alla madre.

Quando Camelia (madre dei due ragazzi) viene a sapere della morte del figlio, ha una grave crisi e vorrebbe addirittura rifiutare l’ intervento di trapianto, ma convinta con dolcezza da Marco, dà il benestare all’ operazione.

La donna dopo essere stata dimessa dall’ ospedale, in buona salute dice a Marco di volerlo ospitare a casa sua, perché in realtà si sente molto sola.

Il ragazzo accetta di buon grado la convivenza con sua madre, occupandosi premurosamente di lei.

Il tempo trascorre veloce e la situazione si è del tutto stabilizzata, fra madre e figlio.

Un giorno suonano alla porta, è la polizia.

Un giorno suonano alla porta, è la polizia. Camelia sviene quando apprende che Marco ha ucciso il suo figlio prediletto

@Silvia De Angelis 2021


Silvia De Angelis 18/10/2021 13:20 1 585

Creative Commons LicenseQuesto racconto è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Silvia De AngelisPrecedente di Silvia De Angelis

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Un racconto che sinceramente mi ha spiazzato, con un finale che non ci si aspetta... un finale che lascia l’amaro in bocca. La povera Camelia ha perso due figli... li ha persi proprio quando pensava di aver ritrovato il figlio abbandonato tanti anni prima. Ma anche Valerio, il figlio legittimo, non era tanto ben disposto verso la madre, visto che si era rifiutato di donare un rene a colei che l’aveva partorito.
In ogni caso... le brutte azioni prima o poi vengono sempre scoperte... anche quando tutto sembra andare per il verso giusto. Marco, in questo caso, pagherà le conseguenze del suo omicidio... e la povera mamma si ritroverà sola per sempre.
Un racconto che mi ha conquistato.»
Giacomo Scimonelli

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

C o m p l i m e n t i per il finale... (Giacomo Scimonelli)

Un caro saluto, Silvia... (Giacomo Scimonelli)



Silvia De Angelis ha pubblicato in:

Libro di poesieSe tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 208 - € 11
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686214


Libro di poesieTu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 240 - € 12
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686108


Libro di poesieAnime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere

Pagine: 132 - € 10,00
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686061


Libri di poesia

Ritratto di Silvia De Angelis:
Silvia De Angelis
 I suoi 55 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il primo bacio d'amore (15/09/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Alla ricerca di Irene (07/08/2022)

Una proposta:
 
Alla ricerca di Irene (07/08/2022)

Il racconto più letto:
 
La volpe e la cicogna (Dialetto piemontese) (24/11/2010, 5040 letture)


 Le poesie di Silvia De Angelis

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2023 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it