9416 visitatori in 24 ore
 688 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 9416

688 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 687
Poesie pubblicate: 360’086
Autori attivi: 7’491

Gli ultimi 5 iscritti: Capodiferro Egidio - Mannino Nunziata - caterina canavosio - Pasquale Caputo - Alma7Spes3Gioia
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereGiovanni Ghione Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

La fiera del 29 aprile

Sociale e Cronaca

La fiera del 29/ aprile negli anni 55/70 / la cosi detta fiera delle ochette e paperelle.

Passata la guerra tutta l’ Italia è in fermento di ripresa, di sviluppo.

Si asfaltano le strade, lavori eseguiti con criteri nuovi e duraturi.

Si aprono scuole di formazione professionale anche nei piccoli centri come Appignano.

Le corriere fanno servizio per unire i vari paesi e per le necessità portare alla provincia (Macerata granna) i confinanti.

In questo clima di rinascita si svolgeva la fiera del 29/ aprile… anni 55/70 /

Si vendeva di tutto e di più, dagli animali domestici: polli ruspanti, galline, conigli, uova e naturalmente ochette e paperelle.

C’ erano gli animali da riproduzione… vitelle, vitelloni, mucche, era un prodigarsi di bestiame. La vendita avveniva con una stretta di mano fra fattori e contadini era dietro la Cò (vecchio macello) un vociare e contrattare di uomini.

Nello slargo xx settembre si svolgeva lo spettacolo della fiera.

Ai bordi della fontana c’ era l’ incantatore di serpenti con piffero che deva unguenti per dolori di ogni genere. Il cantastorie che narrava le gesta di G. lillini. Il pappagallo dai colori vivaci appollaiato su un trespolo che dietro a spiccioli ti prediva la fortuna. La scimmietta che si divertiva a fare dispetti ai mal capitati. Il gioco delle tre carte che attirava uomini giovani e non, il tiro a segno… e altri giochi con fucile ad aria compressa per chi avesse la mano ferma.

Poi tutti d’ intorno a schiera i vari venditori ambulanti con merci di prima necessità: pasta, salumi, zucchero, formaggi, baccalà, conserva di pomodoro.

Bancarelle con scarpe, tessuti per vestiti, tessuti per arredare la casa, cesti,

canestri, lavori fatti a mano, sedie, sgabelli era un miscuglio di cose tutte atte per la necessità delle famiglie. Nei crocicchi, negli angoli di spazi vuoti le vergare con la pannella e tasca per mettere i soldi perché allora i soldi venivano legati al fazzoletto, vendevano ochette e papere. Il mercato della frutta era rappresentato da un tale con il furgone che vendeva carciofi, finocchi e fave fresche… La via dei vasai era un’ esposizione di terra cotta e non, le vergare facevano acquisti per l’ arrivo della buona stagione… Le giovani da marito si divertivano a fare giri del paese per essere ammirate dai ragazzi.

La musica correva da una traversa all’ altra… era una festa di suoni, colori, odori che ci riportano al clima Felliniano.

Ora la fiera si rinnova ogni anno, ma dei sapori andati ben poco è rimasto, oggi è un ‘ agglomerato di bancarelle con prodotti simili e la gente è stanca di tutto e acquista poco o niente… anche perché i supermercati sono pieni di tutto e con facilità di scelta. Del folclore di un tempo non è rimasto che il ricordo di coloro che di anni ne hanno molti.


emiliapoesie39 11/12/2020 17:41 1 517

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di emiliapoesie39Precedente di emiliapoesie39

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«E’ troppo difficile da gestire questa vita, cambia in continuazione senza lasciarci il tempo di organizzarci lei passa e va, forse non si accorge nemmeno del male che lascia e del male che fa, ma purtroppo, è la vita prendere o lasciare Grazie Emilia»
Fadda Tonino

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di emiliapoesie39:
emiliapoesie39
 I suoi 14 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
In una gita della terza età nell’Italia in miniatura (25/01/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La settimana santa... (09/04/2021)

Una proposta:
 
La mia s. cresima e la bambolina di pezza (02/12/2020)

Il racconto più letto:
 
In una gita della terza età nell’Italia in miniatura (25/01/2018, 1293 letture)


 Le poesie di emiliapoesie39

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2024 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it