4740 visitatori in 24 ore
 211 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4740

211 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 210
Poesie pubblicate: 322’552
Autori attivi: 7’357

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini
Chi c'è nel sito:
♦ Giuseppe Vita Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Luna, biancheggia il mar di te

Fantasy

Sei lì stasera, tra il dire e luce che biancheggia il mondo, o dovrei dire illumina?

Appagata luna che in cor si ascolta al ventoso mare... lasci nel dire un oscuro dare.

Vento, pioggia e vento, ogni spessore di libertà perduta si inclina al pesante fare di un mondo lasciato al suo fondo.

Nuvole cariche di pioggia, lasciano cadere filamenti di gocce che riempiono i giorni.

E tu sei lì, a guardare con occhi fissi il respiro ancora debole del credere ancora...

Luna persa nel portico dell'emisfero, reso buio dall'alto settore del cuore, e muore.

Notte, guarda anche tu, oltre il buio del vero, la remota speranza del credere ...

Spazi arresi di gioie regalano baratri di sorprese precluse al vento.

E son certezze, paure avvezze, insolite vie di un buio avanza.


Era una serata senza luce, la nuvola diffondeva i suoi umori di pioggia in un classico disegno di pensieri.

Linea marcata di un cielo grigio ne sussurrava il tempo, sempre più scuro, nella vorticosa situazione del temporale.

Dormiva il cuore, ma dalla finestra dei pensieri, un sussulto ne avvolse il perenne chiedersi del freddo che albergava il cuore, nelle stanze fredde del mondo.

Corse il seguitare inconsueto dell'orologio appeso alla mente. Non si scrutavano le parole, ma, le mani su un foglio di carta avevano impresso righe di versi sdruccioli, un'atmosfera senza dubbi.

La notte era appesa al sentire, sciami di attimi correlavano la mente, e nel suo complesso, tutto si muoveva come rotante intorno al nucleo della vita: vivere.

Lasciata la mano scrivente per assaporare i minuti resi celeri dal vivo dire della poesia.

Cosa fai? Chi sei tu? Cosa speri da un pulviscolo di nuvola grigia che si intreccia nel suo insieme?

C'era una scia, passi incerti del presente in un quadro perfetto della vita.

E c'eri sempre tu, tra i silenzi e le parole appena scartate da un mondo di visioni, corse ad acchiappare il tempo senza fermarlo e imprimerlo nel vento. Lo sfiori, lo cerchi, ma poi se ne va da solo senza mai avere ciò che il discorso somigliante arriva al dire.

Ma sei tu, in questo inverno mutilato delle parole, senza fondo di verità. Dai discreti assurdi resti delle ore chieste, e suonate solo in un verso.

Passa il fiume nelle parole, trascina il mare, ogni nuvola che si trova nel frattempo in modo tale da poter procedere avanti.

Sei lì, stasera mi abbracci di raggi di luce infusi in un chiaror di stelle appena salutate.

Ti fai spazio nella mente, e lineamenti di perché afferrano la notte dei sogni ormai spenti.

Mi guardi, in un sentiero di piccola parte della storia

...tu vivi.


Rosita Bottigliero 06/02/2015 15:28 1 350

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Rosita BottiglieroPrecedente di Rosita Bottigliero

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Bel racconto cara Rosita... alcuni momenti che hai descritto sono profondamente poetici e catturano il pensiero del lettore portandolo nella magia, misteriosa e avvolgente, che nasce dalla visione della luna. Quante emozioni nascono da lei e tu in questo racconto, con uno stile dolce e musicale, le hai descritte perfettamente. Ottimo.»
Pagu

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

Dolcezza e melodia. Poesia nel racconto. (Pagu)

Emozionante! (Maria Luisa Bandiera)



Ritratto di Rosita Bottigliero:
Rosita Bottigliero
 I suoi 42 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno della vita (06/08/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Una proposta:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Il racconto più letto:
 
Il vuoto (24/08/2013, 1420 letture)


 Le poesie di Rosita Bottigliero

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it