4522 visitatori in 24 ore
 200 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4522

200 persone sono online
Autori online: 6
Lettori online: 194
Poesie pubblicate: 322’747
Autori attivi: 7’360

Gli ultimi 5 iscritti: Giovanna Pivotti - acquaflora - sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil
Chi c'è nel sito:
Club ScriverePeppe Cassese Messaggio privato ♦ Maria Fiorella Corazza Messaggio privatoClub ScrivereLaura Fogliati Messaggio privato ♦ Giovanni Perri Messaggio privato ♦ Carmine Ianniello 1 Messaggio privatoClub ScrivereMaria Luisa Bandiera Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Crociera ai Fiordi Norvegesi - IV parte

Viaggi e Avventura

Proseguiamo la navigazione percorrendo a ritroso la rotta nello Hjeltefjorden, e arriviamo a Stavanger alle otto di mattina.

Dall’ alto della nave, la vista della città è qualcosa di affascinante. Posizionati a gradazione si vedono i tetti delle casette bianche di legno nella zona vecchia della città, quasi a dare l’ illusione di avere sotto gli occhi un quadro d’ autore.

Scendiamo dalla nave e ci avviamo a piedi per i vialetti del vecchio quartiere alla scoperta degli angoli più nascosti. Giardinetti con aiuole rifiniscono le casette di legno, è questa una parte della città dove vicoli, vecchie lanterne a gas e pavimenti ciottolati la fanno da padrone, sembra di essere nel paese dei balocchi.

Dopo una breve passeggiata arriviamo alla piazza centrale. Dei bellissimi fiori rosso porpora spiccano al lato di una lunga scalinata. La saliamo fino ad arrivare alla cattedrale che purtroppo è in ristrutturazione. Dietro la cattedrale ci sono dei giardini pubblici che girano tutti intorno ad un laghetto, e al centro del lago c’è un’ appariscente fontana che spruzza acqua.

Riprendiamo la navigazione prima di pranzo, la prossima direzione è Oslo, capitale della Norvegia. Arrivati al porto la prima cosa che risalta agli occhi è la gigantesca struttura bianca a forma di mezza piramide, sembra quasi galleggiare sul mare. E’ il Teatro dell’ Opera, edificio moderno di Oslo costruito nel 2008. Ci incamminiamo lungo il molo fino ad arrivare al teatro. La salita in marmo della struttura ci permette di raggiungere il tetto dove godiamo della visuale cittadina.

Proseguiamo la visita di Oslo a piedi, siamo dell’ idea che solo andando a piedi si possa scoprire il meglio di una città, l’ intenzione è quella di visitare il Parco Vigeland. Raggiungiamo in poco tempo la via principale di Karl Johans Gate, un’ arteria lunga circa un chilometro e mezzo dove si affacciano la maggior parte gli edifici storici della città, come il teatro Nazionale in stile rococò, la sede del Parlamento, l’ università e alla fine della via, posizionato su una collina, il palazzo reale circondato da un meraviglioso parco. Attraversiamo tutto il parco e usciamo dalla parte opposta, c’è ancora un po’ di strada da fare prima di arrivare al parco Vigeland, siamo molto stanchi e inoltre non ci rimane molto tempo a disposizione, ma ormai vogliamo arrivarci a tutti i costi.

Affrettiamo il passo e finalmente dopo poco arriviamo a destinazione. Il parco è bellissimo e valeva veramente la pena visitarlo.

Sul lungo ponte ci sono statue in bronzo raffiguranti momenti di vita quotidiana e alla fine del ponte una bellissima fontana con altre sculture in bronzo, sei uomini di varie età che sorreggono un grande catino da cui sgorga l'acqua, a significare lo sforzo comune che ognuno di essi da, in base all'età e al vigore. Inoltre ai bordi della fontana ci sono altre sculture a forma di albero intrecciate a figure umane a rappresentare le varie età della vita, dalla nascita alla morte. Saliamo su di una scalinata e arriviamo ad una terrazza, una colonna raffigurante figure umane intrecciate tra loro si erge imponente davanti ai nostri occhi e tutte in torno altre statue rappresentanti la vita quotidiana.
A chiudere il parco, oltre la scalinata, un’ altra scultura a forma di ruota, figure umane che si intrecciano e si rincorrono formando un cerchio. Oltre alla bellezza delle sculture, il parco è anche un meraviglioso luogo naturalistico, con prati e fiori molto curati. Rimaniamo incantati dalla bravura dello scultore Gustav Vigeland che ha rappresentato con le tantissime statue, uomini, donne e bambini in atteggiamenti quotidiani.

Il tempo è passato in fretta, non ci resta che tornare alla nave, così a passo molto veloce raggiungiamo il molo giusto in tempo.


Mirella Santoniccolo Mairim14 24/02/2015 14:00 526

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Mirella Santoniccolo Mairim14Precedente di Mirella Santoniccolo Mairim14

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Mirella Santoniccolo Mairim14 ha pubblicato in:

Libro di poesieSe tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 208 - € 11
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686214


Libro di poesieTu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 240 - € 12
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686108


Libro di poesieFesta delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libri di poesia

Ritratto di Mirella Santoniccolo Mairim14:
Mirella Santoniccolo Mairim14
 I suoi 57 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
L'incontro (10/09/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Vacanza 2016 (Ultima parte) - Val d'Aosta (16/03/2017)

Una proposta:
 
Vacanze 2016 (3° Parte) - Val d'Aosta (10/01/2017)

Il racconto più letto:
 
Eccitante esperienza (21/12/2010, 45341 letture)


 Le poesie di Mirella Santoniccolo Mairim14

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it