4565 visitatori in 24 ore
 198 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4565

198 persone sono online
Lettori online: 198
Poesie pubblicate: 322’445
Autori attivi: 7’358

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini
Chi c'è nel sito:
♦ Michaelsanther S Messaggio privatoClub ScrivereVito Marco Giuseppe Messaggio privato ♦ lazzarini gabriele Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info
Questo racconto è inserito in:
 Parte 8 della raccolta "Aspettare " di Rosita Bottigliero (9 racconti)

L'attesa dell'alba

Fantasy

La notte nascondeva quel momento atteso di un cielo di stelle splendenti, la luna celava il suo viso e nel pozzo dei ricordi si mescolava alla fantasia e alla ricerca del reale. Le cicale ascoltate dal silenzio ne esternavano le parole mai ascoltate nel tempo.

Pioveva di un silenzio ovattato e i pensieri erano riversi nel calamo della poesia.

Il freddo insito nel fare assolveva l'ultima parola del freddo che albergava nel cuore senza ombra di dubbio.

La chiusa della notte assolse il sonno nel suo andare.

Gli occhi socchiusi ne ricamavano i desideri assopiti di un sorriso senza luce.

L'alba dal suo tripudio di bellezza naturale era sempre un abbraccio di luce a guarire il giorno.

L'attesa sfiorata da un dormire nell'eclissi del vivere si riconduceva al poco sentire dei giorni senza mani che proprio ieri aveva scaldato le fantasie dell'ultimo minuto.

Era la notte del pensare oltre ogni gesto. ..la sua forma.

Aspettare nel silenzio quel giorno di un'alba che si appresta a nascere.

Nei spigoli delle nuvole che erravano nel giorno, il sentiero si chiudeva alla luce che splendeva.

I sogni, ombre di lunga data restavano ancorati al solito dire, fermo e senza alcuna pagina della vita ne sottolineava le immagini sbiadite.

Quando il mare copriva di marea il suo andare, le cose venivano trasportate da un'onda che si immergeva al tempo che trasportava via con sé.

L'alba dei tempi, attesa del nascere nel cuore quella luce che fu speranza... e segnare di essere un grande amore pur se nel suo cammino la strada era paurosa.

E si chiama silenzio, il dormire dietro uno scenario senza più pretese e senza più un sentiero da calpestare ...

Dammi lo sguardo e l'osservazione dell'essere ... se guardi un cielo e ad esserci sei tu...



La forza del sorriso

custodisca il viso


e se si oscura

ogni giorno, cura


la voce che si chiama,

e la vita, ama.


Rosita Bottigliero 16/04/2015 23:32 511

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Rosita BottiglieroPrecedente di Rosita Bottigliero

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Rosita Bottigliero:
Rosita Bottigliero
 I suoi 42 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno della vita (06/08/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Una proposta:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Il racconto più letto:
 
Il vuoto (24/08/2013, 1415 letture)


 Le poesie di Rosita Bottigliero

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it