4619 visitatori in 24 ore
 204 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4619

204 persone sono online
Autori online: 3
Lettori online: 201
Poesie pubblicate: 322’451
Autori attivi: 7’358

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini
Chi c'è nel sito:
♦ Veronica F Messaggio privatoClub Scriveresergio garbellini Messaggio privato ♦ Estel Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info
Questo racconto è inserito in:
 Parte 13 della raccolta "Vita " di Rosita Bottigliero (14 racconti)

Una nuova vita

Fantasy

"Mi vidi riflesso sullo specchio dell'acqua " in un giorno d'agosto, e l'ombra della sera aveva allungato i miei pensieri.

Erano lame di coltelli che affondavano nel silenzio.

Strana la vita appesa al tempo di ogni minuscolo secondo.

Quella paura di confondere il minuzioso dire al raggio del sole che splendeva in te. Un guardare oltre ogni cosa... mi sembrava un riflesso della stessa vita tua nella mia.

E cercavo il mare, l'onda dei pensieri, paure avvolte al tempo.

Ogni volta andavo via con il cuore felice ma vuoto di vita!

Cresciuti giorni, speranze vane avevano oscurato il sole del silenzio perché dei miei perché la speranza non prendeva il volo.

E quel riflesso che portavo dentro, nei limiti dell'impossibile, paura di perdere, mi trascinava nell'incavo segreto di panni apparenti appesi ai giochi di un sorriso.

La strada più veloce mi sottolineava il verso del vivere sempre più graffiante, quando a volere il sole c'era sempre l'oscurità dei rami appesi e senza vita.

Il cammino mi imponeva l'andare e la sveglia del vento, era un sibillino vociare di sogni mai espressi.

Mi incamminai tra le steppe e le foglie del tempo, chiamai il cuore e lo portai con me.

Rivolsi al mare l'ultima preghiera, colore e rime del suo moto ondoso.

Il mare... voce di natura ascoltava ogni lamento, protesa l'onda si asciugava sulle righe di una poesia viva.

E quando lo specchio ne rifletteva immagini... c'eri come l'ombra accompagna il buio alla luce di un lampione.

L'estate stava a cadenzare ritmi e sogni ma non ne conosceva gioia.

D'un tratto vidi in me uno spiraglio, tornare al momento dei sentieri impervi e lasciarsi dietro soltanto giorni allegri.

Volevo il mare... la radura delle cose, istanti persi e indotti a scoprire i suoi difetti. Sì, senza ragione lasciai i miei occhi a guardare ancora il mare.

Quello specchio d'acqua ove riflessa cercai la vita...

Bellezza nel volto...mi innamorai, era il compleanno della vita.

Una nuova vita....

Rosita Bottigliero 10/08/2015 19:54 1 388

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Rosita BottiglieroPrecedente di Rosita Bottigliero

Nota dell'autore:
«incipit "Mi vidi riflesso sullo specchio dell'acqua".»

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Dove nasce, e dove va a morire la poesia, chi può dirlo. Leggendo questo racconto l'ho sentita pulsare dall'inizio alla fine.»
Claretta Frau

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

Veramente bello,complimenti! (Anna Rossi)

Complimenti Rosita super bello! (Claretta Frau)



Ritratto di Rosita Bottigliero:
Rosita Bottigliero
 I suoi 42 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno della vita (06/08/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Una proposta:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Il racconto più letto:
 
Il vuoto (24/08/2013, 1416 letture)


 Le poesie di Rosita Bottigliero

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it