4656 visitatori in 24 ore
 211 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4656

211 persone sono online
Autori online: 13
Lettori online: 198
Poesie pubblicate: 322’566
Autori attivi: 7’358

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - tommaso tj lipari
Chi c'è nel sito:
♦ Guevara Messaggio privato ♦ fausto di pasquale Messaggio privato ♦ Raffaele48 Messaggio privatoClub Scriverepoeta per te zaza Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privato ♦ Patrizia Cosenza Messaggio privato ♦ Ruggiero Messaggio privato ♦ Demetrio Amaddeo Messaggio privato ♦ Alessandro Stanca Messaggio privatoClub ScrivereGiacomo Scimonelli Messaggio privatoClub ScrivereLuciano Capaldo Messaggio privatoClub ScrivereAndrea Garofalo Messaggio privatoClub ScrivereJulie Messaggio privato
Vi sono online 5 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

La filosofia della nuova era spirituale (ultrapallio) -1a parte

Spiritualità

Corretta istruzione (nefandezze Isis) e cultura dell'amore (emergenza profughi) per tempi migliori (era spirituale/ultrapallio). Anghe... la Merkel l'ha capito, Salvini no!

Dopo il razionalismo delle idee innate/intuizione (metodo deduttivo, Cartesio) e l'empirismo delle idee elaborate/esperienza (metodo induttivo, Locke) sarà lo spiritualismo delle idee illuminate dalla fede (Maiello) la filosofia vincente della nuova era spirituale (ultrapallio) sotto il cielo stellato di Kant (intelletto) e la notte delle vacche nere di Hegel (ragione) e... anche gli atei crederanno!

Con le storiche dimissioni di Papa Ratzinger e l'avvento in Vaticano di Papa Francesco inizia la nuova era spirituale secondo la profezia Maya (21/12/2012) e l'Italia, da novella arca di Noè (emergenza profughi!), avrà il gravoso compito di traghettare il mondo intero nell'era della luce e della pace.

Adesso se Papa Francesco è il riformatore spirituale che rifugge i fasti e predilige i deboli, il sottoscritto (Francesco Andrea) è pervenuto addirittura alla cellula e al sistema spirituale, illuminata evoluzione della materia grigia cerebrale, ritrovando proprio nella filosofia (amore/philein del sapere/sophia) il bandolo della vita (genesi biblica).

E così Dio il Signore formò l'uomo dalla polvere umida (terra+ acqua/Talete), gli soffiò nelle narici un alito vitale (fuoco/Eraclito+ aria/Anassimene) o energia spirituale (amore, il motore della vita) e l'uomo divenne un'anima vivente.

In verità a questo stadio di anime viventi non siamo ancora pervenuti se lo stesso Eraclito, primo filosofo a coniare il termine di anima (psichè) come dimensione diversa dal corpo, era molto scettico in proposito... i confini dell'anima non li potrai mai trovare, per quanto tu percorra le sue vie; così profondo è il suo logos (ragione).

Acquisire l'anima, comunque, è possibile se si concepisce la cellula spirituale ben celata, sempre per disegno divino, nella fantastica triade filosofica (di maestro in allievo) per eccellenza e, pertanto, il gnothi sautò n di Socrate, in veste di coscienza, viene a rappresentare il nucleo, l'amore di Platone diventa, invece, il citoplasma e il pensiero illuminato di Aristotele, infine, fa da membrana esterna a questa fantomatica cellula spirituale.

Ed è proprio il pensiero, elaborato finale del sistema nervoso/materia grigia, a far da sinapsi (congiunzione) con l'anima (cellula e sistema spirituale) lungo questo asse:

-neurone (sistema nervoso)

-pensiero (vigile/cogito, razionale/ragione, sciente/intelletto, illuminato/sapienza, estatico/contemplazione)=scala della conoscenza

-Verità (sistema spirituale)

In virtù di tanto lo spiritualismo della fede (cieca fiducia nella Verità), con profonde radici nell'eccelsa filosofia greca, viene a chiudere il cerchio (Francia- Inghilterra- Germania- Italia) della filosofia moderna dopo il razionalismo di Cartesio (la ragione del metodo), l'empirismo di Locke (l'esperienza dei sensi), la fede di Kant (il cielo stellato dell'intelletto) e la ragione di Hegel (la notte delle vacche nere).

Ora se l'empirismo delle idee elaborate (metodo induttivo, Locke) ci permette di graduare le esperienze della vita:

1- grado, sensazioni/impressioni (talamo)

2- grado, percezioni/informazioni (corteccia)

3- grado, riflessioni/valutazioni (coscienza)

4- emozioni/moti interiori (sistema limbico)

5- sentimenti (sensi dell'anima)

e il razionalismo delle idee innate (metodo deduttivo, Cartesio) ci permette di scalare la vita nei suoi stadi:

1- stadio, vegetativa/solare (fotosintesi clorofilliana)

2- stadio, animata/istintiva (troncoencefalo)

3- stadio, animale/emotiva (sistema limbico)

4- stadio, cosciente/riflessiva (corteccia cerebrale)

5- stadio, illuminata/intellettiva (corteccia associativa)

ad illuminarci la mente provvederà lo spiritualismo delle idee illuminate dalla fede (certezza della Verità) che, in ultima analisi, è l'umiltà della ragione di fronte a intelletto e sapienza, doni spirituali. Proprio da qui lo spirito diventa l'inchiostro indelebile che ci disegna l'anima:

L'ECO(GRAFIA) DELL'ANIMA

Con lo spirito nasce il pensiero

con la coscienza sboccia l'amore

e con l'anima spunta quel fiore

che ti regala la vita nei suoi colori

e te la profuma dei suoi valori

e con il suo pensiero illuminato ci fa scalare correttamente la vita:

LA SCALA DELLA VITA

Nell'umana evoluzione

un dì fu sacra unione

del gene con il cromosoma

e così nacque il genoma.

E' il codice genetico

dell'umana identità

che lassù ci porterà

con la scala elicoidale

a doppio corrimano

di uno zucchero pentato

e di un composto fosfato

su scalini intercalati

di basi azotate

tra loro ben appaiate

ma debolmente legate

per sostener la scalata

con la materia scrollata.

Fu proprio in quel dì

di consacrata unione

del Gene spirituale

con il soma geniale

che vide luce

la vita sulla terra e,

da una magica tripletta,

nasceva la nostra casetta

di mattoni colorati

con arte intercalati.

Alla struttura cellulare

provvedeva l'entità nucleare

che prima si duplicava

poi si riproduceva

e infin nuova vita generava

con il DNA scrittore

e l'RNA vettore

a trasmettere il messaggio

all'organulo traduttore.

E' questa in sintesi

la favola della vita

lassù in alto creata

e solo per noi scritta

con inchiostro indelebile,

a noi resta la facoltà,

in tutta libertà,

di ben educare i figli

all'amore per la verità

da tramandare ai posteri

per il bene dell'umanità.


Francesco Andrea Maiello 28/10/2015 18:14 201

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Francesco Andrea MaielloPrecedente di Francesco Andrea Maiello

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Francesco Andrea Maiello:
Francesco Andrea Maiello
 I suoi 140 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La cuccagna svedese (22/05/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (2a parte) (04/10/2017)

Una proposta:
 
Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (2a parte) (04/10/2017)

Il racconto più letto:
 
La luce del pensiero (15/07/2012, 1000 letture)


 Le poesie di Francesco Andrea Maiello

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it