4520 visitatori in 24 ore
 279 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4520

279 persone sono online
Autori online: 8
Lettori online: 271
Poesie pubblicate: 322’761
Autori attivi: 7’360

Gli ultimi 5 iscritti: Giovanna Pivotti - acquaflora - sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil
Chi c'è nel sito:
♦ andrea veccelli Messaggio privatoClub ScrivereNunzio Buono Messaggio privatoClub Scriveregiampietro corvi c Messaggio privato ♦ massimo turbi Messaggio privato ♦ Pasquale Lettieri Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privato ♦ Felice Serino Messaggio privatoClub Scriverepoeta per te zaza Messaggio privato
Vi sono online 5 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info
Questo racconto è inserito in:
 Parte 9 della raccolta "Aspettare " di Rosita Bottigliero (9 racconti)

Il silenzio del giorno

Fantasy

Ti guardo giorno nel cielo una nuvola sorride al vento che trascina da me il tuo sorriso, le bianche orme di panna che lasciano spaziare i fili del nostro vivere e regalano la bellezza, seppur effimera, di istanti dissolti al tempo.

La gioia si immerge in un fiore appena sbocciato al sole, quando lo stelo, delicato e poco attento alla luce del sole, lascia sulla mano un significato di sensi da scoprire.

Non serve lasciar la mente al verbo, ogni cosa ritorna in un immaginario di insiemi che ne brulicano parole.

Vero è che il sole a volte spegne i sogni del cuore, ma vero anche che, la vita ci sorpassa, effimera, e senza altri giorni.

Cosa resta al giorno allora?

Un ramo che cresce nel tempo per proferire spazio al raggio che limita minuti.

Cos'è quel velo che spinge il viaggio nell'enfasi al cuore di qualcuno? È la paura di ritrarsi ad amare nell'istante esatto del vivere.

Poggiare sassi di roccia arrancati al cuore come una carta stropicciata resta avvolta e poi appassita. Le ore procedono in picchiata come l'ombra che si concede eterea alla luce e la mente ne assorbe la lucentezza. Pochi passi nel tempo, sei ...sono un sacco di ricordi che appoggiati al cuore hanno lasciato vuoto.

E ti guardo giorno, il sole riposa nelle acque dell'anima delle onde che si schiantano a iosa nel cuore.

Poche parole sono ghiaccio al momento dei passi del passato e ne sottolineano la rinascita alla vita.

Piove su quella lacrima di cielo che si lascia nel tormento della luce se a volte si perde la mano del vivere

Cos'è quel velo che spinge il cuore. ... un minuscolo specchio che si lascia frantumato al cospetto del silenzio.

IL SILENZIO DEL GIORNO.


Rosita Bottigliero 28/10/2015 19:19 469

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Rosita BottiglieroPrecedente di Rosita Bottigliero

Nota dell'autore:
«...»

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Rosita Bottigliero:
Rosita Bottigliero
 I suoi 42 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno della vita (06/08/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Una proposta:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Il racconto più letto:
 
Il vuoto (24/08/2013, 1425 letture)


 Le poesie di Rosita Bottigliero

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it