4788 visitatori in 24 ore
 158 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4788

158 persone sono online
Lettori online: 158
Poesie pubblicate: 324’348
Autori attivi: 7’372

Gli ultimi 5 iscritti: jmc - Manuela Mancini - Cesare04 - Caterina Fantoni - Gennaro Caiazzo
Chi c'è nel sito:
♦ Eolo Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

La bella automobile nel giardino

Fantasy

C'è una bellissima automobile in quel giardino. E' una "DS CITROË N" che il proprietario, ora molto anziano, aveva acquistato nei primi anni Sessanta e usato a lungo, fino a quando, sopraggiunto un guasto al motore, aveva deciso di comprare una macchina nuova e diversa, e poi un'altra, e un'altra ancora (una brutta ma efficiente utilitaria che usa tuttora) .

Ma era rimasto troppo affezionato a quel capolavoro di ingegneria e soprattutto di architettura automobilistica e, disponendo di un bel giardino, l'aveva parcheggiata lì, invece di portarla alla rottamazione.

Era stata il divertimento dei suoi figli piccoli, e poi dei suoi nipotini, e degli amici dei suoi nipotini; ora tutti i bambini del vicinato fanno a gara (e il proprietario, o per meglio dire l'ex proprietario, è assai contento) nell'andare a giocare all'interno di quell'abitacolo, e lottano per chi deve sedersi al posto di guida e condurre i compagni in viaggi immaginari in tutto il mondo (tanto non c'è pericolo che la macchina si muova!)

---

Non sono i poeti (o, meglio, le loro poesie) simili a quella "DS"? Non sono bellissime carrozzerie con i motori guasti? Non stanno essi fermi in mezzo al caos della vita, permettendo però tanti viaggi del sentimento e del pensiero ai bambini (alle anime bambine) che decidono di accomodarsi nel loro interno, di abbandonare per un po' di tempo la vita pratica?

Altre sono le automobili che occorrono (come quella che usa attualmente il signore anziano) per muoversi davvero nel traffico cittadino, per giungere veramente a destinazione, e sono quelle di ingegneri, medici, bancari, infermieri, avvocati, operai, idraulici... Le loro forme sono spesso brutte, ma i loro motori ben funzionanti permettono senz'altro di raggiungere i luoghi necessari alla nostra sopravvivenza.

---

Pare che quelle macchine brutte, ma efficienti, quando passano davanti al giardino con la vecchia "DS" provino nei suoi confronti un senso di superiorità misto a commiserazione, ma anche che talvolta la invidino, perché sanno che il loro destino è con certezza la rottamazione, e non quel bel giardino in cui la "DS" non morirà mai del tutto.



Antonio Terracciano 13/12/2016 01:27 1 340

Creative Commons LicenseQuesto racconto è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Antonio TerraccianoPrecedente di Antonio Terracciano

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Credo che non si debba dire mai di no all'evoluzione qualunque essa sia e qualsivoglia settore tocchi! Credo che quella vecchia DS alla fine non è vecchia se non nell'età ma ha conservato la sua utilità "poetica" donando l'involucro di un mondo fantastico nel quale i bambini si misurano... le nuove leve. Un punto di partenza necessario quella vecchia DS ma poi si può fantasticare anche in una Mercedes o una BMV o una nuova Fiat 500... importante è lo spirito con il quale ci si accosta alle cose. Come l'auto anche la poesia è mossa da un motore, un cuore che anima le nostre mani, le sue ruote... la vita! Nella teoria dei grandi numeri c'è sempre un allineamento così nella poesia e nelle auto... parole e motori sempre quelli.»
Luciano Capaldo

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Antonio Terracciano:
Antonio Terracciano
 I suoi 72 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Originale discorso di un cittadino illuminato (10/10/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La parabola (03/11/2017)

Una proposta:
 
La parabola (03/11/2017)

Il racconto più letto:
 
La moglie, l'amante e la prostituta (Tre lingue) (08/03/2011, 1587 letture)


 Le poesie di Antonio Terracciano

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it