3810 visitatori in 24 ore
 150 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3810

150 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 146
Poesie pubblicate: 341’375
Autori attivi: 7’515

Gli ultimi 5 iscritti: simonetta lio - Francesco Di Leno - FelixLok - O Luce - Eleonora Stigliano
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereJosiane Addis Messaggio privatoClub Scriverepaolo corinto tiberio Messaggio privatoClub ScrivereDonato Leo Messaggio privatoClub ScrivereAugusto Cervo Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Pensieri

Biografie e Diari

Rincorro l’ aquilone dell’ amore come un bambino allegro che ha inalato soffioni di vento, quale, trasporta polvere sottile di minerali nell’ aria che si legano al respiro delle onde del mare che affannano; correndo, a piedi nudi sulle pietruzze sabbiose del terreno della spiaggia, inseguendo con frenesia la farfalla di carta pesta del sentimento colorato e mieloso, casco, mi rialzo, vado avanti e indietro come un gambero del golfo di Napoli,: corazza arancione, testa appuntita, baffi lunghi e piccolissimi occhi neri che penetrano nei miei più di qualsiasi occhio umano. Si lo so, sono stupido, attenti però, a non giudicarmi …! Come le lancette del meccanismo complicato dell’ orologio che segnano tempo, ma non sono tempo, come il calendario dell’ anno che segna sempre gli stessi giorni con pause interrotte dal segno rosso delle festività, sempre uguale, sempre stesso rosario sgranato da dite antiche che hanno stabilito necessità del tempo per tutti e della sequenza dello spostamento delle pietrine di corallo infilate nel filo di seta verso l’ alto, non a caso, hanno infilato le ore, la nascita, la gioventù e la vecchiaia come grani di pietre dorati della collana del rosario. Con lo sforzo delle dite che allungano la preghiera di fronte all’ altare maggiore, separano gli stessi granelli di pietre, dei minuti e dei secondi vissuti, e non solo, dividono questi, ma anche la nostra vita breve, o lunga che sia, separano le pietre dal filo della continuità dalla stessa . Dovremmo a questo punto dimenticare il tutto, compreso il tempo, inseguire caprioli nelle vaste praterie africani, fare un viaggio sulla luna, visitare Marte, oppure avvicinarci al sole a un certo tempo della nostra. Volare come farfalle, inalare profumo di vita, invece di respirare la solita aria piena di veleno e scorie di metalli che ci abbreviano questo miracolo che è la vita, e non solo… Meglio fantasticare, che pensare, comm’ dico je, carpetiello: Cogli l’ inizio del piccolo secondo, del battito del minuto che avanza, vai avanti! Insegui l’ aquilone della fantasia, coloralo del sentimenti che provi, cogli il momento nella freccia scoccata dal non tempo, vivi senza di esso! Ogni orologio scocca il suo di tempo; Il rumore delle sfere che avanzano segnano il passato breve, che si allunga verso l’ ora del mai più. Solo il bacio degli innamorati ferma il tempo che passa. Ambedue amanti, con la lingua nella bocca dell’ altro, nell’ attimo di un lampo fermano il tempo nell’ eterno. Gioco sulla spiaggia che è dentro di me con le biglie di vetro colorato. Dipingo nell’ acqua salata del mare una barchetta di legno. Ci salgo su, parto per paesi lontani; Apro la cassaforte del mio forziere, il sè, mi avverto un tutt’ uno in unico stato armonico. Alzo la vela del domani, non guardo indietro le porte chiuse o quelle aperte, guardo il divenire. E questo non ha tempo, non ha spazio e nemmeno memoria.


Pasquale Lettieri 15/04/2019 23:25 59

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Pasquale LettieriPrecedente di Pasquale Lettieri

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Pasquale Lettieri ha pubblicato in:

Libro di poesieFoto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie

Pagine: 200 - € 14,00
Anno: 2009 - ISBN: 978-88-6096-494-6


Libro di poesieSalutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"

Pagine: 68 - € 9.53
Anno: 2009


Libri di poesia

Ritratto di Pasquale Lettieri:
Pasquale Lettieri
 I suoi 169 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Acino lo Gnomo (21/12/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Bho (20/04/2019)

Una proposta:
 
Bho (20/04/2019)

Il racconto più letto:
 
Le due Sirene (05/01/2011, 5032 letture)


 Le poesie di Pasquale Lettieri

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it