2118 visitatori in 24 ore
 86 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 2118

86 persone sono online
Lettori online: 86
Poesie pubblicate: 0
Autori attivi: 7’595

Gli ultimi 5 iscritti: BrianPef - Josephbl - Jasonsaupt - Oliverspoge - Roby Sorgia
Chi c'è nel sito:
Club Scriverelentini gaetano Messaggio privatoClub ScrivereGiovanni Licata Messaggio privatoClub ScrivereMaria Assunta Maglio Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Sogni di bimbo

Ragazzi

Cammina per le vie del centro mentre nella mente s'inseguono pensieri e fantasie, creando sensazione di gioia, è costantemente alla ricerca del bello.

Anche ora! Attraversando piazza Grande, volge il suo sguardo a quelle finestre poste ad angolo della vecchia via, al primo piano, sopra le logge.

Quell'edificio in posizione centrale, quell'appartamento e quelle tende che nella sera, lasciano trasparire una luce soffusa, creano in lui interesse, insieme a quel senso di calore e di pace, una sicurezza; abitarvi per lui sarebbe come un traguardo raggiunto, uno dei tanti che già si è prefisso.

Non sa chi vi abita o chi possa ospitare, non gli interessa, per lui è, e deve rimanere vuoto, nel suo immaginario è già suo.

Con il pensiero vi cammina dentro con un passo ovattato da quella moquette color beige; quelle pareti color crema creano un'atmosfera rilassante. I mobili; uno stile sobrio nella forma, pratici nell'utilizzo, tutto questo senza compromettere l'eleganza ed il comfort.

Una vena di vanità lo vince anche in quel sogno, nella sua mente vede cene, con amici che silenziosamente guardano quella casa che ben rappresenta le capacità di questo giovane, che suscita un'indiscussa ammirazione

Attraversa la loggia, guarda il portone e sorridendo dentro di se, pensa a quando riuscirà a varcarlo.

Questi pensieri fanno parte del suo quotidiano, anche se coscienziosamente ammette che dovrebbe dare più ascolto a sua madre, quando lo rimprovera di dover pensare più allo studio invece di avere meno la testa fra le nuvole...

Ma i grandi, con il crescere dimenticano che la fantasia è prerogativa dei ragazzi a cui il quotidiano della vita ancora non ha bruciato sogni ed aspirazioni, che inevitabilmente saranno uccisi dalle necessità e dal bisogno;evidente ancora non ha testato l'amaro sapore della cattiveria e dell'egoismo

Le ore calde del giorno sono trascorse, si dirige verso la vecchia darsena per una breve battuta di pesca, il tramonto è vicino ed i pesci sono prossimi ad uscire dal riparo delle loro tane, per il pasto serale.

Si lascia alle spalle i negozi del centro che rilasciano quella dolce frescura dei nuovi sistemi di condizionamento che, assieme ai colori ed i profumi che emanano, catalizzano nuovi pensieri e fantasie.

Il suo sentire nasce da sensazioni vive; colori e odori, come quando giunto alla darsena la dolce essenza dei profumi viene sostituita dall'odore più duro di quello della pece, che i calafati spalmano su quei maestosi barconi di legno che vengono ormeggiati sottobordo di quei grossi bastimenti, ormeggiati ai moli nell'alto fondale, verranno riempiti come cornucopie con quelle merci dall'aroma esotico, che hanno sempre colori diversi unici, un colore donato dal sole di altre latitudini.

Guarda quelle navi, quei barconi, ed in lui s'accende l'immagine degli argonauti, si vede pronto per nuove avventure, quella di conoscere nuovi mondi, nuova gente con diversi lineamenti e colore della pelle, sentire parlare con nuovi accenti ed imparare altre lingue, questo è il suo vello.

Si siede su quellii scogli della zona piloti, innesca l'amo, fa scoccare la canna mentre con con un suono pieno il piombo s'immerge: ora sarà come nella vita, dovrà solo attendere, i sogni sono innescati dovrà solo sperare nella fortuna e che quei desideri navighino verso il suo futuro.

Guarda quelle navi, che con movimenti solenni escono dal porto, l'orizzonte si tinge di rosso; s'appresta l'ora del tramonto sulla sua adolescenza.


Idalgo Visconti 07/05/2013 18:10 2 1084

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Idalgo Visconti

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«I sogni, come le speranze fanno parte della vita e i ragazzi, a differenza degli adulti sanno davvero sognare e attendere che si realizzino. Bel racconto, molto attuale»
Shelly Nicole Del Santo

«L'adolescenza ed i suoi sogni
quelli che poi spingono avanti, a costruire, a realizzare...
Bei sogni questo ragazzo, un bel racconto
complimenti!!»
Patrizia Ensoli

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

Mi piace, profuma di un tempo buono,bravo (Patrizia Ensoli)

ma quanto è bello questo racconto, mi ha coinvolto (Jade B)

tantissimo, ci sono entrara e ne ho percepito (Jade B)

colori, profumi come fossi io il fanciullo. BRAVO! (Jade B)

BELLA LA MORALE....UN ABBRACCIO (Jade B)

Bravissimo Id,mi piace...un carissimo saluto (Shelly Nicole Del Santo)



Ritratto di Idalgo Visconti:
Idalgo Visconti
 I suoi 8 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Sogni di bimbo (07/05/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ruderi (28/10/2014)

Una proposta:
 
Un mondo nel cassetto (31/05/2013)

Il racconto più letto:
 
Il gufetto ed il passerotto (22/10/2013, 3150 letture)


 Le poesie di Idalgo Visconti

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2022 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it