4472 visitatori in 24 ore
 288 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4472

288 persone sono online
Autori online: 9
Lettori online: 279
Poesie pubblicate: 322ĺ645
Autori attivi: 7ĺ359

Gli ultimi 5 iscritti: sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereAnna Maria Cherchi Messaggio privatoClub ScrivereWilobi Messaggio privatoClub ScrivereGiovanni Monopoli Messaggio privatoClub ScriverePatrizia Ensoli Messaggio privatoClub ScrivereRasimaco Messaggio privato ♦ Mela Messaggio privato ♦ Rosaria Catania Messaggio privato ♦ RossellaP Messaggio privato ♦ Rita Angelini Messaggio privato
Vi sono online 3 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Il Sogno

Viaggi e Avventura

L'enorme s'impossessò di me.

Navigai per mari mossi e sconosciuti cercando la

Sirena.

Su di uno scoglio dopo anni di ricerca,

su di un’ isola deserta nel regno della fantasia la

trovai.

Stava distesa su di uno scoglio frastagliato piena

di sale sulla pelle e senza squame.

Stava morendo assetata d’ amore.

Le rapaci aquile volavano nel cielo terso in

attesa del gustoso pasto.

La rianimai con i miei caldi baci.

La dissetai con la saliva della mia bocca.

Le diedi pezzi del cuore per cibo.

Le misi addosso la mia pelle,

la riscadai col mio corpo nudo.

Per molto tempo la rifocillai della mia anima.

Il tempo frullò i giorni e i mesi, questi,

cadevano dal tempo come frutti maturi.

Le squame sulla sua pelle

dorata ricrebbero nuovamente,

la coda che era timone, luccicava al sole,

così i suoi lunghi capelli ramati.

Nuovamente nuotava felice,

scendeva nel profondo del mare,

nel dentro di lei con una sicurezza massima.

Le pinne che erano i suoi piedi sembrano

motori di sommergibili.

Alla luce del caldo sole portava su

dal fondo del mare perle di rara bellezza

che strappava con le sue piccole mani dalla

radice del mare.

Ogni perla un sogno, un viaggio, una speranza,

un' incontro nel sottosopra dove il mare si

ricongiungeva al cielo e viceversa, tra stelle

luccicanti e porte tappezzate con diamanti

purissimi.

Porte che si aprivano solo ai i possessori di perle

speciali prese dalla radice del mare, queste,

erano le uniche chiavi per aprire il tutto.

Da un viale lunghissimo si approdava come una

nave che scivola nell'acqua nel porto, al giardino

della conoscenza totale.

Spiriti evoluti e puri di altri mondi comunicavano

tra loro emanando una luce radiosa e perfetta.

Il loro linguaggio era fluido, universale.

L’amore dentro ai loro cuori era seme di vita.

Stelle e nuove galassie nascevano

come i grappoli dell'uva sospesi ai rami

dell'universo nel bagliore intenso del

gioco fascinoso delle esplosioni cosmiche.

L'amore rumoreggiava nella creazione.

Tutto appariva chiaro oltre il sogno e nel sogno.

Lasciai la sirena dai capelli ramati in quel luogo

stupendo tra mille rimpianti, dovevo per forza di

cose tornare nell'inferno che era la terra,

tra le mille guerre di ogni giorno.

Dovevo ancora scontare la pena del nulla senza

ritorno apparente, forse mi dovevo liberare dal

peso di qualche vita precedente, chi sa ....

Oltrepassai nuovamente le porte al rovescio

ritrovandomi nell'utero di mia madre

dopo di che, un vortice elettrico mi risucchiò

fuori da Lei; mi svegliai nel lettone morbido

di casa sotto alla coperta della mia pelle

nell'attimo preciso che la luce del sole nasceva

scacciando il buio.

Quando il giorno apre gli occhi dopo il riposo nel

ventre della notte e il sole nascente colora il

cielo di blu; Quando le ultime stelle lottano per

non scomparire dalla scena dietro ai monti che

prendono forma nella luce,

lentamente s’illumina la vita.

Come un neonato, il giorno,

piano, lentamente apre gli occhi

sbadigliando luce.

Il suo alito sveglia ogni essere sulla terra.

I primi richiami di tortore in amore echeggiano

nel silenzio. Le prime luci vestono il cielo di

chiaro colore, poi, lentamente illuminano

i miei occhi interiori ancorati ai fili sottili della

notte.

Si sveglia il cuore,

aumenta il suono della sua voce nel mio

petto. Meravigliato, estasiato,

resto sospeso nell'osservare.

M ’illumino, mi bagno nel nuovo mattino.

Mi sveglio.


Pasqui Lettieri 13/11/2015 23:07 400

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchÚ qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Pasqui LettieriPrecedente di Pasqui Lettieri

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Pasqui Lettieri ha pubblicato in:

Libro di poesieFoto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie

Pagine: 200 - € 14,00
Anno: 2009 - ISBN: 978-88-6096-494-6


Libro di poesieSalutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"

Pagine: 68 - € 9.53
Anno: 2009


Libri di poesia

Ritratto di Pasqui Lettieri:
Pasqui Lettieri
 I suoi 150 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Acino lo Gnomo (21/12/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La rosa (24/06/2017)

Una proposta:
 
Diario di bordo (10/06/2017)

Il racconto più letto:
 
Le due Sirene (05/01/2011, 3937 letture)


 Le poesie di Pasqui Lettieri

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pi¨ frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it