2955 visitatori in 24 ore
 226 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 2955

226 persone sono online
Autori online: 5
Lettori online: 221
Poesie pubblicate: 343’852
Autori attivi: 7’492

Gli ultimi 5 iscritti: France52 - Violetta Daniela Laurito - Luciano - NISenlbon - Andreacop
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereLuigi Ederle Messaggio privatoClub Scriveresanto aiello Messaggio privatoClub Scrivereantonello carnà Messaggio privatoClub ScrivereVito Rizzuto Messaggio privatoClub ScrivereCarmine Ianniello 1 Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Crociata culturale per le Europee

Sociale e Cronaca

La scrittura - "strada maestra della verità" - e la lettura (maestra dell’ istruzione) per accomunare l’ Europa sulla cultura (corretta informazione) dell’ anima, comune denominatore umano. Salvini, populista padano, non è il mio tipo ma, a parte il fatto che appena parla di parametri europei lo spread sale, condivido la difesa del crocefisso e dei nostri valori culturali e spirituali, da patria di Dante, Petrarca e Leonardo.

Agli albori del Duemila viviamo tempi sempre più bui nel terrore della civile convivenza (Isis), con lo squallore della naturale esistenza (utero in affitto) e con l’ Europa che, nel suo sopore, ignora i profughi (a migliaia) e sa fare solo i conti al centesimo!

Intanto infuria la polemica sul razzismo (bianchi e neri), sul maschilismo (maschi e femmine) e sul sessismo (etero e omosessuali) sotto la minaccia del populismo dopo l’ inferno del nazismo con il sacrificio dell’ olocausto a selezionare la follia della razza pura.

Nonostante tanto, comunque, ancora ci accomuna la luce dell’ anima (conquista spirituale e culturale) anche se, con il vincolo matrimoniale ormai desueto, povere anime innocenti si ritrovano generate da compagni... di scuola (asini ripetenti) o da partner... di teatro (attori sedicenti)!

E’ per nostra gran fortuna che ancora resiste il vincolo indissolubile della vita, consacrato nella fucina epatica, laddove un dì si unirono in matrimonio il carbonio (con il suo corredo carbossilico) e l’ azoto (con il suo corredo amminico) per generare gli aminoacidi, la cui magica sequenza ci dona il codice genetico con la giusta informazione (DNA) per la trascrizione (RNA) della vita nella sua vera essenza: Amore (adenina), Coscienza (citosina), Genoma (guanina), Universale (uracile) e non Terreno (timina). E proprio queste rappresentano le componenti ereditarie spirituali per acquisire l’ anima e vivere in eterno - "amo e sempre sarò" - alla luce del Sole Universale (ultrapallio).

La vita umana nella sua evoluzione completa, sul modello degli spiriti di Galeno (naturale, vitale e animale), è un triplice passaggio cellulare:

1- cellula epatica/spirito naturale, confeziona i gradini (le basi azotate) della scala elicoidale (DNA) 2- cellula nervosa/spirito vitale, secerne il pensiero (e contraddistingue la mente, materia raffinata)

3- cellula spirituale/spirito immortale, distilla l’ amore (e contraddistingue l’ anima, mente illuminata)

Il passaggio dalla cellula nervosa a quella spirituale si stabilizzerà allorquando i mediatori chimici (neurotrasmettitori) sulla strada del pensiero cederanno il passo ai mediatori sentimentali - "pietà, bontà, carità" - sulla via della Verità e, in virtù di tanto, l’ umanità passerà dalla ragione egoistica (al buio della mente) all’ intelletto altruistico (alla luce dell’ anima), dono spirituale.

E l’ anima nella sua vera, intima essenza non è altro che una triplice coscienza: vigile (in virtù del pensiero), consapevole (in virtù dell’ amore) e morale, luce della verità di cui siamo depositari dal soffio vitale creativo (pneuma filosofico) a completare la miscela umana dei 4 elementi di Empedocle: terra (carbonio), aria (azoto), acqua (polvere umida) e fuoco (alito vitale).

Pensiero, amore e coscienza, in veste, rispettivamente, di membrana, citoplasma e nucleo, sono le componenti della cellula primordiale (o spirituale), che presidia e presiede la cellula neuronale. E queste illuminanti componenti sono ben riposte nella filosofia dei Grandi (Socrate, Platone, Aristotele), di maestro in allievo, ragion per cui “ la vita non va presa con filosofia ma va intesa con la filosofia”.

Su queste solide basi, da medico di famiglia, cura, profilassi e prevenzione delle malattie a parte, ho costruito, con l’ ostinata presunzione di educare, una novella arca di Noè in formato letterario (La bottega dell’ anima), su cui si accede per scale (e tabelle cognitive) e poesie morali/istruttive, e qui, tra sacro e profano, passo da un Noè letterato a un Mosè poeta, mentre, tra serio e faceto, da un novello Platone all’ Einstein spirituale!

Sforando poi in ambito letterario e con la solita mania di emulare, se il Sommo Poeta, nel mezzo del cammino, si ritrovò in una selva oscura, per quanto mi riguarda mi ritrovai in piena pazzia mentale.

E così dall’ inferno dantesco:

Nel mezzo del cammin di nostra vita

mi ritrovai per una selva oscura

ché la diritta via era smarrita”

io son passato a “ Follie epatiche”...

Nel rinvenir alla vita

mi diagnosticai una falla

che tra pensieri folli

la mente mi spegnea.

Fu con estremo sforzo...

Bando alle insanie e ritornando al tema della crociata culturale per le Europee, “ l’ educazione morale”, in virtù dell’ acquisizione dell’ anima (comune denominatore umano) nella sua illuminata veste di triplice coscienza, rappresenta la disciplina solare per tempi migliori con la scrittura - strada maestra della verità - e la lettura (maestra dell’ istruzione) ad accomunare l’ Europa sulla cultura (corretta informazione) e l’ intera umanità sulla “ religione unica dell’ amore”.

E con cultura (mente) e civiltà (anima), immedesimate nella loro comune identità di stampo divino, finalmente, avrà inizio la nuova era spirituale (ultrapallio) alla luce del Sole Universale.


Francesco Andrea Maiello 24/05/2019 06:19 244

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Francesco Andrea MaielloPrecedente di Francesco Andrea Maiello

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Francesco Andrea Maiello:
Francesco Andrea Maiello
 I suoi 160 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La cuccagna svedese (22/05/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La novella arca di Noè (Striptease dell’anima, crociata culturale) (19/11/2019)

Una proposta:
 
Crociata spirituale (ci siamo scordati di esser figli di Dio!) (18/09/2019)

Il racconto più letto:
 
La luce del pensiero (15/07/2012, 1429 letture)


 Le poesie di Francesco Andrea Maiello

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it