3498 visitatori in 24 ore
 214 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3498

214 persone sono online
Autori online: 2
Lettori online: 212
Poesie pubblicate: 359282
Autori attivi: 7569

Gli ultimi 5 iscritti: Lamasmins - Jamesplada - Davidtet - Justinfique - Keithves
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereIsmaele Pipi Messaggio privatoClub ScrivereGabriella Giusti Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

L置mana semenza... la coscienza dell誕more e non l段ncoscienza della guerra!

Sociale e Cronaca

Nonostante le strabilianti conquiste scientifiche (finanche l’ intelligenza artificiale) e spaziali, fermo restante l’ incalzante rischio ambientale e virale, il mondo, divelti pure gli argini naturali (utero in affitto), rischia seriamente di saltare in aria sotto la minaccia del nucleare (Putin, Kim Jong- un).

Intanto proprio le superpotenze viaggiano sempre più a ritroso se gli Usa ricorrono alle armi per la difesa (età della pietra!), mentre Putin, a caccia di territori, rappresenta l’“ homo homini lupus” dell’ era moderna con la Cina che tace.

Quello che manca a Usa, Russia e Cina, di certo non è l’ armamentario bellico ma la cultura filosofica della vita, quella verità che l’ uomo deve ricercare in se stesso (gnothi sautò n) per comprendere le vere finalità della vita.

E con l’ uomo e la filosofia in campo, identità/e parità di genere a parte in virtù dell’ anima (comune denominatore umano), entrano in scena le donne, le vere protagoniste della vita (primaria veste di mamme), dall’ alto della loro armoniosa bellezza, folgorante avvenenza e mitica dolcezza, il bello al femminile (musa) ad ispirare la poesia.

Ritornando in ambito filosofico, è tempo di modernizzare la ragione (mente, materia raffinata) e la realtà di Hegel (tutto ciò che è reale e razionale e viceversa) con la luce dell’ intelletto (grado cognitivo superiore sulla scala della conoscenza), presidio dell’ anima (mente illuminata) che, a ragion veduta, ci fa declamare questo nuovo aforisma: dove c’è amore c’è vita e dove c’è vita c’è amore!

E’ fuor di dubbio, infatti, che la vita è un duplice atto di amore, creativo e generativo con partenza, in ambito scientifico, dal legame indissolubile del carbonio con l’ azoto a generare, a livello della fucina epatica, quello spirito naturale, che diventa poi coscienza morale/"luce della verità" in virtù del soffio vitale creativo, nostro cordone spirituale di figli di Dio.

E dalla scienza alla religione ecco pure la filosofia con il suo aforisma/"amo e sempre sarò" a completare le 3 discipline formative (educazione morale) della vita per comprendere il suo vero significato, come tempo addietro ci suggeriva il nostro Gran Maestro:

Considerate la vostra semenza:

fatti non foste a viver come bruti,

ma per seguir virtute e canoscenza.

Tornando alle nostre origini scientifiche, dai corredi chimici (carbossilico/COOH ed amminico/NH2) dei nostri principali costituenti materiali (C/carbonio/terra e N/azoto/aria) nascono gli amminoacidi, da cui per transaminazione (trasferimento di un gruppo -NH2 e formazione di glutammato) e decarbossilazione (perdita di un gruppo -COOH e formazione di neurotrasmettitori) si perviene all’ ideazione in virtù del pensiero, nostro spirito vitale.

La deaminazione (perdita di un gruppo amminico/NH2), invece, ci regalerà l’ illuminazione con la catarsi del pensiero a distillare amore, spirito immortale.

Sempre la deaminazione, infine, delle basi azotate (a- denina/A- more, c- itosina/C- oscienza, g- uanina/G- enoma, u- racile/U- niversale) ci praticherà la rianimazione bocca a bocca (rinascita spirituale) dalla materia con l’ acquisizione dell’ anima e delle sue inossidabili componenti - pensiero (spirito vitale), amore (spirito immortale) e coscienza (spirito naturale) – sulla via del genoma (aminoacidi, geni, cromosomi) eccelso (coscienza dell’ amore e non l’ incoscienza della guerra!), la cui luce disappannerà la macula del peccato originale per una visione a 360° del mondo che ci gira intorno (Universo del Sole).

Restando in tema di aminoacidi, ingegnosi composti chimici, dalla loro magica sequenza sulla scala elicoidale (dai codoni, triplette di nucleotidi) ci perviene pure il codice genetico (a breve deaminato grazie alla cultura!) con la giusta informazione (DNA) per la trascrizione (RNA) della vita nella sua vera essenza (pensiero, amore e coscienza, indelebili componenti spirituali) per vivere in eterno/"amo e sempre sarò" alla luce del Sole Universale (era spirituale, ultrapallio).

Concludendo sulle vere finalità della nostra vita, l’ evoluzione della specie umana, a parte quella antropologica di Darwin, è certamente una evoluzione cellulare che, dalla cellula epatica (età della pietra, homo homini lupus) a quella nervosa (homo sapiens con l’ egoismo della ragione), perviene alla strabiliante cellula spirituale (uomo cosciente con l’ altruismo dell’ intelletto), addirittura, dalla materia grigia:

1- cellula epatica (spirito naturale), confeziona i gradini (le basi azotate) della scala (DNA)

2- cellula nervosa (spirito vitale) secerne il pensiero (mente, materia raffinata)

3- cellula spirituale (spirito immortale), distilla l’ amore (anima, mente illuminata)


Francesco Andrea Maiello 18/06/2022 11:40 224

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonch qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Francesco Andrea MaielloPrecedente di Francesco Andrea Maiello

Nota dell'autore:
«Solo la cultura pu sconfiggere la guerra!»

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Francesco Andrea Maiello:
Francesco Andrea Maiello
 I suoi 205 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La cuccagna svedese (22/05/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
L誕ttualit di Silvio (16/02/2023)

Una proposta:
 
L誕ttualit di Silvio (16/02/2023)

Il racconto più letto:
 
La luce del pensiero (15/07/2012, 2323 letture)


 Le poesie di Francesco Andrea Maiello

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pi frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2023 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it