2190 visitatori in 24 ore
 105 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 2190

105 persone sono online
Autori online: 2
Lettori online: 103
Poesie pubblicate: 356’536
Autori attivi: 7’595

Gli ultimi 5 iscritti: BrianPef - Josephbl - Jasonsaupt - Oliverspoge - Roby Sorgia
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereGiomiri Messaggio privatoClub Scrivereadrianab Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Un profumo particolare

Sociale e Cronaca

C’ erano molte persone alla riunione dei genitori, non era mai successo, anzi, ogni volta che andavo mi chiedevo a cosa servissero se poi a nessuno interessava quello che si diceva, e le idee, i suggerimenti di alcuni se li portava via il vento...

Anch’ io un paio di volte avevo proposto per esempio, di utilizzare il giorno sabato per portare i ragazzi a un museo, una mostra di pittura o perché no, a qualche incontro con ragazzi di altre scuole per scambiare opinioni riguardo ai metodi d’ insegnamento dei maestri, a paragonare le innovazioni della scuola con altre e i loro gusti al riguardo. Ma ogni qualvolta si accendeva l’ interesse per qualcosa, poi non se ne faceva niente. Le cose morivano ancora prima di nascere.

Questo mi dava sempre un senso di frustrazione e di impotenza... Oggi invece, entrando al salone degli incontri e vedere che era quasi pieno, mi diede una spinta di ottimismo. Non avevo pensato però, che nell’ ultimo mese c’ era stato un aumento del mensile della scuola!

Infatti, la prima ad alzare la mano fu una mamma che andava a prendere i figli con una Mercedes, e che era vestita come una che va a una sfilata di moda! Che cosa avrei dovuto dire io allora? Io e mio marito lavoravamo tuttti e due, e facevamo i salti mortali per pagare questa scuola privata, il nostro bambino aveva dei problemi di linguaggio e ci avevano parlato molto bene di questa scuola che si incaricava sopratutto di alunni con qualche difficoltà. Un genitore, si sa, farebbe qualsiasi sacrificio per il bene dei propri figli.

Così, per farla breve, tutti quanti i presenti erano contrari a questo aumento anomalo. Certamente anche noi la pensavamo nello stesso modo, ma non sarei mai andata a una di queste riunione per reclamare qualcosa inerente i soldi da pagare...

C’ era un papà seduto al mio fianco che alzando la voce disse: A me sembra un abuso verso di noi! Che ne sapete voi delle difficoltà nostre? State speculando con i nostri problemi! A me sembra che 200€ al mese sia una cifra più che sufficente, non è giusto che l’ abbiate aumentata a 250€!!

Uno scroscio di applausi si udì forte dentro la sala, e pure io applaudivo, era giusto così. Alla fine ci diedero ragione, e ce ne andammo tutti soddisfatti.

Quel pomeriggio arrivai a casa con un senso di sollievo che si rifletteva sul mio viso. Mio marito, appena entrato in casa mi diede un bacio particolare dicendomi: Sento un profumo di buone notizie! Io lo guardai sorridendo e gli dissi nell’ orecchio: E’ così amore...


Franca Merighi 22/04/2022 17:52 89

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di Franca Merighi

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Franca Merighi:
Franca Merighi
 I suoi 72 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Era il 1942 (13/07/2017)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Un profumo particolare (22/04/2022)

Una proposta:
 
Per nulla al mondo ti abandonero’ (19/04/2022)

Il racconto più letto:
 
Era il 1942 (13/07/2017, 1499 letture)


 Le poesie di Franca Merighi

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2022 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it