3’494 visitatori in 24 ore
 193 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’494

193 persone sono online
Autori online: 7
Lettori online: 186
Ieri pubblicate 49 poesie e scritti 34 commenti.
Poesie pubblicate: 332’604
Autori attivi: 7’459

Gli ultimi 5 iscritti: Nicla Battistini - catia migliorin - gianni1970 - Rita Pacifici - Riccardo Migani
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereFranca Merighi Messaggio privato ♦ La Forgia Leonardo Messaggio privatoClub ScrivereGalante Arcangelo Messaggio privatoClub ScrivereAugusto Cervo Messaggio privato ♦ Antonella Dadone Messaggio privato ♦ Antonella G Messaggio privatoClub ScrivereRosetta Sacchi Messaggio privato
Vi sono online 3 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
Libera Mastropaolo
autore della settimana Le sue poesie


_



Seguici su:



Luglio 2018  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Poesia a tema di Vivì
In un remoto altrove di Felice Serino
Haiku di Maria Luisa Bandiera
Haiku, Tanka e ... volo libero di Salvo Scamporrino
I temi di Zaza di poeta per te zaza

SpiegaPoesie riproposte
Parco a primavera di Marinella Fois
Il canto delle maree di valentinatortora
Avrei voluto di Enrico Baiocchi
Tu prova di Mario Contini
Catene dorate di Marisa Amadio
Come un delfino di Maria Luisa Bandiera
Più non fatican il mietitor e la mondina di giuseppe gianpaolo casarini
Sole mio di Carlo Barretta
Nato in luglio di Giorgio Dello
Haiku nr. 21 di Wilobi

I 10 autori più recenti:
Poeta Riccardo Migani: 3 poesie
Poeta Carlo Molinari: 3 poesie
Poeta maria attanasio: 3 poesie
Poeta Zigzagato: 1 poesie
Poeta Abi: 3 poesie
Poeta Gioirose: 2 poesie
Poeta Andrea De Flora: 12 poesie
Poeta IrenePizzimenti: 1 poesie
Poeta lucio61: 1 poesie
Poeta Maria Castronuovo: 1 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Amedeo Falco Teophilus
(22 Luglio 2018)
Autore del giorno Giusy Cancemi Di Maria
(21 Luglio 2018)
Autore del giorno Carla Colombo
(20 Luglio 2018)
Autore del giorno Fiammetta Campione
(19 Luglio 2018)
Autore del giorno Giorgio Dello
(18 Luglio 2018)
Autore del giorno Antonio Guarracino
(17 Luglio 2018)
Autore del giorno Paola Vigilante
(16 Luglio 2018)

Autori del mese
Autore del mese Giovanni Chianese
(Luglio 2018)
Autore del mese Amara
(Giugno 2018)
Autore del mese Giovanni Monopoli
(Maggio 2018)
Autore del mese Nunzio Buono
(Aprile 2018)
Autore del mese Mariasilvia
(Marzo 2018)
Autore del mese Azar Rudif
(Febbraio 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie

Trovati 685 commenti di Rossi Alessio

Commento n° 685
«Poesia musicale, ben stilata, potente e poeticamente ispirata. Una Poesia che accarezza con rispetto e tatto un evento altamente drammatico. Ottima e bellissima, nonostante l’inevitabile amaro in bocca che lascia...»
Inserito il 06/06/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Era vestita a festa" di Tonia La Gatta  

Commento n° 684
«Metaforicamente in poesia un poeta può permettersi di scrivere ogni tipo di verità... Un fendente con una spada d’oro non sarà certo meno doloroso di uno inferto con una spada di ferro...»
Inserito il 04/05/2018 da Rossi Alessio alla poesia "No filter" di Paola Riccio  

Commento n° 683
«Ecco una Poesia che con metrica, rime e lessico accurato e ben scelto, propone al lettore una scena che prende vita nei versi. Ottima prova»
Inserito il 03/05/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Natura" di Augusto Cervo  

Commento n° 682
«La chiusa da sola riesce a dar valore ad una poesia che altrimenti, per gusto personale, non sarei riuscito ad apprezzare. Trovo nel testo, in un paio di versi, lievi tentennamenti metrici ed un concetto espresso con forse eccessiva semplicità, salvo poi arrivare alla chiusa che trovo decisamente ottima per intensità e originalità.»
Inserito il 30/04/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Ore notturne" di Augusto Cervo  

Commento n° 681
«Mi trovo d’accordo (seppur usando termini meno "sprezzanti") con il commento dell’autore che mi ha preceduto. Il testo manca a mio parere di un vero e proprio spunto poetico, l’uso di frasi e metafore fin troppo abusate purtroppo non aiuta, così come la costruzione che risulta a tratti prosaica, a tratti descrittiva. Mio personale e discutibile parere...»
Inserito il 30/04/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Se" di u cuntadin  

Commento n° 680
«Una poesia che merita di essere letta più di una volta. Oltre al bel contenuto, vorrei soffermarmi sulla costruzione, che è un ottimo esempio di come una poesia in metrica abbia, a parer mio, quel "qualcosa in più".Ecco, nella sua chiarezza la poesia in questione è di immediata assimilazione, ciò che vuole dire si capisce infatti senza bisogno di troppi ragionamenti e, la lettura, procede fluida e senza intoppi, anzi scorre così liscia da chiedersi cosa sia che le doni tanta fluidità, una musicalità che difficilmente si trova in tanti testi... La spiegazione è l’uso di una metrica tanto presente quanto, all’apparenza, impercettibile. In questa poesia nulla è lasciato al caso. L’effetto, sempre a mio personale parere, è piuttosto evidente.»
Inserito il 24/04/2018 da Rossi Alessio alla poesia "IL vento della sera" di ex Lorenzo Crocetti  

Commento n° 679
«Il Poeta Terracciano espone in versi endecasillabi e rimati una grande, grandissima verità. La vetta, la perfezione, il bisogno continuo di novità volto ad ottenere sempre qualcosa in più, migliore. Per poi arrivare spesso troppo tardi a capire che ciò che di bello avevamo avremmo fatto meglio a tenercelo stretto, piuttosto che lasciarcelo sfuggire dalle mani tentando di rincorrere un "meglio" che era soltanto frutto di utopiche (e di solito irrealizzabili) fantasie.»
Inserito il 12/04/2018 da Rossi Alessio alla poesia "La vetta" di Antonio Terracciano  

Commento n° 678
«Ottima poesia in metrica dove con un linguaggio evocativo viene metaforicamente paragonata una ballerina ad una farfalla. Un sonetto caudato molto ben riuscito.»
Inserito il 11/04/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Ballerina Dipinto di D. Dignola" di Dorella Dignola  

Commento n° 677
«Ecco una poesia molto diversa dai miei soliti gusti in fatto di stile compositivo ma che mi ha piacevolmente colpito. Ne apprezzo forma e contenuto, scorre in maniera piacevole alla lettura e fa della semplicità dei termini usati uno dei suoi punti di forza, rendendola schietta, ma tutt’altro che banale.»
Inserito il 20/03/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Vorrei" di Giomiri  

Commento n° 676
«Mi sembra che in questo testo venga affrontato il tema in maniera fin troppo semplice e scontata, pur usando un linguaggio tutto sommato ricercato. Mi riesce difficile non paragonarla ad una prosa poetica, più che ad una poesia, in quanto a mio giudizio risulta discorsiva e perlopiù priva di reali spunti poetici. Questo è il mio personale (e discutibile) parere.»
Inserito il 20/03/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Brandire biechi retaggi" di Angelo Fioroli  

Commento n° 675
«Apprezzo La sincerità dell’Autore, che fa affermazioni scomode a molti, ma anche molto vere. Meno mi piace il modo in cui è stato espresso il concetto reso poesia. Trovo dei passaggi molto belli, metafore forti, uno spunto poetico gradevole, ciò che mi stona è l’uso delle rime baciate che alle volte risultano cantilenanti, facendo perdere in parte la potenza espressiva (mio gusto personale).»
Inserito il 14/03/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Falsi poeti" di Demetrio Amaddeo  

Commento n° 674
«Una poesia dove viene trattato l’amore con rime, metrica e lessico non scontato. Non amo le rime baciate, ma è un mio gusto personale che nulla toglie al valore di questa poesia. Molto apprezzata»
Inserito il 26/02/2018 da Rossi Alessio alla poesia "Affamata" di Tonia La Gatta  

Commento n° 673
«Lucida, ben scritta, rassegnata Poesia... L’Autore Terracciano espone in questi versi la propria visione della morte, o meglio di ciò che si aspetta ci sia dopo, lasciando bene intendere quale sia il suo pensiero. Si pone con umiltà e ragionevole dubbio, affermando che né da per scontato che nulla ci sia, né in ogni caso si crogiola in quelle che potrebbero essere tranquillamente false speranze. Prevale in ogni caso nettamente la visione pessimistica (e indubbiamente più tangibile).Nel complesso l’interpretazione che ne ho dato è questa, mi scusi il Poeta se ho frainteso. Ottima prova»
Inserito il 08/12/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Lucreziana" di Antonio Terracciano  

Commento n° 672
«Direi che, anche se a mio parere la poesia risulta a tratti forse troppo descrittiva, ci sono numerosi spunti interessanti. Quinta quartina davvero bella.
Nel complesso, mi piace
»
Inserito il 30/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Elisir d’amore" di RossellaP  

Commento n° 671
«Mi piacciono moltissimo gli acrostici, ma stavolta non proprio. Un acrostico, per non essere un esercizio di stile fine a se stesso (soprattutto quando esso voglia essere sia poesia che acrostico) non deve contenere alcuna evidente forzatura e scorrere liscio come se la prima lettera di ogni verso fosse lì per pura casualità (anche se ovviamente non è così) e il lettore dovrebbe poter leggere il tutto senza avvertirne minimamente la presenza, se non con una più accurata ed attenta analisi della poesia. Mi limito a citare due forzature che penalizzano inevitabilmente il testo (per come la vedo io)
" Grida la Terra perché la
realtà è orribile ".Andare a capo così in una poesia non mi pare per nulla naturale. Maiuscole a ogni verso.
»
Inserito il 29/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Il grido della terra" di Sara Acireale  

Commento n° 670
«Ecco dove vedo poesia, nelle immagini, in ciò che riesce ad evocare,è come un quadro animato.
Notevole, per come la percepisco
»
Inserito il 27/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Tiritera della festa antica" di Amara  

Commento n° 669
«Mi ha incuriosito la poetica di questa Autrice ed ho perciò voluto leggere una delle sue proposte.
Non pensavo fosse in metrica e la cosa mi ha piacevolmente colpito (la prima poesia da me letta era in tutt’altro stile). A parte il primo verso della terza quartina, scorre liscia liscia fino alla fine.
Il tema è controverso, chi è veramente poeta? E per quale motivo scrive? Interessante visione che però, personalmente, non sento di condividere.
»
Inserito il 26/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Poeta... non sono!" di Rosanna Peruzzi  

Commento n° 668
«In questa poesia il lirismo lo avverto, c’è qualcosa che però non mi convince del tutto, ad esempio il significato dell’ultimo verso (probabilmente è un mio limite) . E’ una poesia di pochi versi che però sembrano voler dire ben più di ciò che traspare (ed è qui il mio limite, mi sfugge la chiave di lettura).Comunque apprezzata»
Inserito il 26/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Brivido di sole" di Rosanna Peruzzi  

Commento n° 667
«L’abilità di Rasimaco, Poeta che ho letto molte volte (spesso volutamente da semplice visitatore) ha la caratteristica innata di esprimere un pensiero in maniera chiara, oserei dire diretta, ma con un gran lirismo che si può percepire con un’attenta lettura (e spesso rilettura, perché è mia abitudine leggere più di una volta una poesia per carpine meglio le caratteristiche e le sfumature). In questa Poesia, di pochi versi, avverto grande nostalgia e profondità di pensiero,»
Inserito il 26/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "L’ultimo sorriso" di Rasimaco  

Commento n° 666
«Non ho voglia di mettermi a studiare la struttura di questa poesia, cercando di trovarne le particolarità metriche e stilistiche... stavolta no. Vado ad orecchio, sensazioni, inconscio.
Qui sento Poesia, ogni verso è Poesia. E’ di un impatto emotivo mostruoso.
E’ di semplice lettura, ma apparentemente. Gli spunti lirici sono notevoli e valorizzati proprio dalla facilità di comprensione (che reputo un pregio in Poesia) .Questo è il mio parere. Un ottimo lavoro
»
Inserito il 26/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Le ultime piume" di Ventola raffaele  

Commento n° 665
«Beh devo dire che mi piace molto il contenuto e l’obiettivo che l’Autore si prefigge.
La forma in quartine mi sembra ottima, io però sono un maledetto pignolo quando si tratta di metrica e a parer mio, se anche fosse necessario cambiare qualche parolina qua e là pur di far ottenere una maggiore scorrevolezza al testo (terza quartina ad esempio) proverei a far essere ogni verso metricamente uguale agli altri. Sorge però l’eterno dilemma di vedere la metrica e le rime come gabbie invalidanti alla libera espressione, o come la musica immaginaria (ma nemmeno tanto) che può accompagnare e rendere ancor più gradevole una poesia... ogni autore ha il suo pensiero, ed è giusto così.
»
Inserito il 25/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Agrigento storia epica" di Giuseppe Vullo  

Commento n° 664
«Qui c’è tanto, ma veramente tanto... Un’opera bellissima. E’ potente, aulica, gronda tristezza. Metricamente parlando estremamente accurata, dentro me sarei curioso di capire la scelta di dare come un suono, un’impronta diversa al ritmo in alcuni versi (anche a livello metrico), ma la bellezza di una poesia è anche questo, capire e non capire... Ottima»
Inserito il 25/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Autunno interiore" di Massimiliano Zaino  

Commento n° 663
«Nel commento da me precedentemente scritto, alcune particolarità di questa poesia mi avevano portato a non definirla sonetto classico, nel senso più puro del termine (si spiega così l’affermazione dell’Autore Terracciano che in bacheca sosteneva la mia tesi). Essa è però stata modificata, a mio parere in meglio, rendendola ai miei occhi un gran bel sonetto classico. Apprezzo l’Autrice la quale, a prescindere dal fatto che abbia o meno dato peso alle mie considerazioni, sia riuscita a modificare la sua poesia (non è dote da tutti... io stesso sono assai permaloso e accetto non sempre di buon grado suggerimenti o critiche).Mi scuso inoltre se sono sembrato eccessivamente aggressivo prima, non era mia intenzione»
Inserito il 25/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Una nave" di Dorella Dignola  

Commento n° 662
«Indipendentemente dal profilo, da chi sia in realtà questo poeta, e ignorando volutamente il fatto che Tristano non si definisca poeta, ma anzi, allontani con forza questo appellativo, bisogna attenersi ai fatti. Qui c’è metrica, c’è lessico, c’è profondità, c’è musicalità. Per me, questa è poesia e chi scrive poesie, è un poeta.»
Inserito il 23/09/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Un infante maledetto" di Max Ray Springsteen  

Commento n° 661
«Sono amaramente colpito. Una poesia di questo calibro che al momento ha avuto 40 letture e nessun commento. Una poesia scritta con una tecnica e un linguaggio fuori dal comune, che lascia trapelare immagini ed emozioni da tutte le parti, in primis la nostalgia mista a malinconia che caratterizzano l'Autore. Questa è vera Poesia. E da Gesuino Curreli, che considero un VERO Poeta, c'è veramente molto da imparare.»
Inserito il 19/07/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Mi avessi detto" di Gesuino Curreli  

Commento n° 660
«Non mi proclamo poeta eccelso, ma un autore che ha un pizzico d'esperienza, questo sì...la poesia in questione è bella, seppur, seguendoti da tempo, non la consideri uno dei tuoi migliori lavori... Se posso permettermi di darti un consiglio, visto che in te vedo potenziale, è quello di cercare il più possibile di evitare ripetizioni nelle poesie che scrivi (ad esempio la parola giocondo in diverse varianti l'ho trovata spesso nei tuoi lavori), per il resto, credo che talento e fantasia ci siano. Il mio è un banalissimo appunto, se lo reputi inopportuno me e scuso.»
Inserito il 09/07/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Sweet love" di Jo Kondelli Ghezzi  

Commento n° 659
«Il contenuto poetico di questa poesia mi piace, non è scontato ed esprime allo sstesso tempo un concetto chiaro. Tuttavia seppur strutturato come un sonetto ancora non può definirsi tale, ci sono delle imperfezioni metriche in alcuni versi che a parer mio andrebbero rivisti... In ogni caso bella prova»
Inserito il 29/01/2017 da Rossi Alessio alla poesia "L'animo t'ama" di Daniel Doz  

Commento n° 658
«Le idee ci sono, la forma scelta (verso libero) permette di giocare in maniera duttile con le parole, ma alle volte risulta descrittiva. Il senso è chiaro. Alcuni versi sono caratterizzati da rime interne che possono a mio parere non essere d'aiuto alla lettura, dandole un non so che di cantilenante. Autrice giovane (non so da quanto si sia accostata alla poesia, ma mi baso sulla piccola mela verde) che ha buone possibilità di crescita. Leggerò altre tue poesie»
Inserito il 28/01/2017 da Rossi Alessio alla poesia "Anche oggi" di julia  

Commento n° 657
«Poesia erotica ricca di metafore suggestive. Ciò che mi ha colpito di questo testo è soprattutto l'uso di termini che creano un erotismo velato e non pornografico, come purtroppo si vede in molte poesie erotiche.
Complimenti
»
Inserito il 21/06/2015 da Rossi Alessio alla poesia "Desiderio" di NaomiCarbone84  

Commento n° 656
«Poesia che con versi suggestivi e metafore intriganti parla di un amore forse impossibile tra un uomo maturo e una ragazza ancora nel pieno della sua gioventù.
Devo dire che l'ho molto apprezzata per il contenuto e i notevoli spunti poetici.
»
Inserito il 24/03/2015 da Rossi Alessio alla poesia "Quel che oggi resta" di Gfiore84  

Successivi 30

685 commenti trovati. In questa pagina dal n° 685 al n° 656.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2018 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it