3’152 visitatori in 24 ore
 196 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’152

196 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 195
Ieri pubblicate 23 poesie e scritti 35 commenti.
Poesie pubblicate: 354’290
Autori attivi: 7’544

Gli ultimi 5 iscritti: Rudra M Gandini - Sethkab - Matthewcrume - NadiaCum - AlexlWar
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereKarapet Messaggio privatoClub Scriverelentini gaetano Messaggio privatoClub ScrivereStefano Drakul Canepa Messaggio privatoClub ScrivereClaretta Frau Messaggio privatoClub ScrivereAntonietta Angela Bianco Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura

_



Seguici su:



Ottobre 2021  
do lu ma me gi ve sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
L’ultimo atto della vita di Lidia Filippi
Riflessioni: Uomo e natura di Antonietta Angela Bianco
La mia Terra di Michelangelo La Rocca
Un desiderio cortese di Francesco Rossi

SpiegaPoesie riproposte
Amo di Giacomo Scimonelli
Il Tronfo (il peto) metasemantica poesia di quando i suoni colorano le parole di rob ponzani
L’ ulivo di rob ponzani
Angelo Custode mio invisibile amico di giuseppe gianpaolo casarini
Marie Curie di Sara Acireale
Vaghe tenerezze di antiche oscenità di Pino Tota
Rita Levi Montalcini di Sara Acireale
Chi è il poeta? di rob ponzani
Il profumo della povertà di Michelangelo La Rocca
E’ l’autunno di EmiliaGuerra

I 10 autori più recenti:
Poeta Genny Caiazzo: 6 poesie
Poeta allucinazione cosciente: 1 poesie
Poeta Elisa Negri: 13 poesie
Poeta Ella: 1 poesie
Poeta Kaminari 1972: 2 poesie
Poeta Alessandra Ciprietti: 2 poesie
Poeta francesco cau 2: 3 poesie
Poeta Ulisse J: 3 poesie
Poeta Banda Vittorio LUCIANO: 1 poesie
Poeta Antonietta Angela Bianco: 71 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lara
(30 Aprile 2019)
Autore del giorno Demetrio Amaddeo
(29 Aprile 2019)
Autore del giorno Danilo Tropeano
(28 Aprile 2019)
Autore del giorno Lara
(27 Aprile 2019)
Autore del giorno Francesco Rossi
(26 Aprile 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Silvia De Angelis
(Giugno 2019)
Autore del mese Amara
(Maggio 2019)
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del giorno:

Trovati 1828 commenti di Rosanna Peruzzi

Commento n° 1828
«A volte solo il silenzio può portare quella serenità che si desidera fortemente e le parole risultano come un fiume in piena che si porta via i pensieri. Resta solo la realtà di un vecchio sogno che ritorna con la vera luce del suo inganno, ora che il vissuto ed il trascorso fa vedere la realtà con gli occhi disillusi di chi vorrebbe ma non crede più in quel sogno che porta con sè amarezza e disincanto. Questa introspezione è lo specchio di oggi, quell’immagine che solo nel buio della notte, scavando nella propria interiorità si può vedere ed è qualcosa che si vuole tenere per sé perché forse nessuno potrebbe scorgere e capire.
Tanta profondità in questi versi, difficili da commentare, tanto colpiscono e catturano l’anima di chi legge.
»
Inserito il 23/02/2021 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Vecchio sogno" di Antonio Biancolillo  

Commento n° 1827
«È musica il nome di lei ed una storia che il poeta racconta in ogni luogo e tempo dove lui passa, senza dimensione, perché il suo nome è eterno canto sulle sue labbra. È così vuoto il giorno in questa assenza che diventa malinconica sinfonia di attimi vivi nel cuore. "Sempre ti racconto" dentro quell’anima che ti appartiene e sempre lo farà in questi giorni che sembrano non finire. Poesia che lascia quel senso di attesa e di sogno che non conosce resa, è come l’amore spesso è...un infuso aromatico che ti lascia in bocca un miscuglio di sapori e profumi che non sai distinguere ma che ti lasciano al palato il ricordo intenso di qualcosa che non vuoi smettere di assaporare... e bevi, bevi ancora quel trionfo di sentimento che scende in gola.»
Inserito il 08/11/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Siempre te cuento" di Antonio Biancolillo  

Commento n° 1826
«"Nient’altro accade"...solo pura essenza d’amore descritta in questi versi... il suo odore, il suo manifestarsi così semplice e sorprendente, ogni volta vestita in modo diverso, come solo la mente di un cuore passionale e ansioso di vivere l’amore, può immaginare, eppure sempre vestita di sé stessa, della propria anima, del proprio profumo che diviene carne e forma... in quel tempo senza tempo, dove i baci scandiscono i rintocchi del sogno per renderlo reale e nitido agli occhi di chi vede oltre e quell’oltre diviene onirica, sublime poesia.»
Inserito il 18/08/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Nient’altro accade" di Antonio Biancolillo  

Commento n° 1825
«È un unico ricordo a dar voce a questi versi... un ricordo dolce e allo stesso tempo passionale e sensuale. Sono stati gli sguardi e le mani a parlare e ritornano per trasformarsi in parole. "Raccontami una storia"...ma in realtà il poeta ne ha raccontata una noi... una storia di quelle che lasciano quell’emozione tra la nostalgia e la tenerezza, come quelle labbra ansiose e allo stesso tempo incerte di incontrarsi, per poi lasciare un bacio che diviene impronta indelebile dell’amore. Versi d’amore che colpiscono per il loro lento avanzare e per le parole che scatenano la fantasia del lettore che diviene complice del poeta in questo cammino a ritroso nel tempo.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "E adesso rivestiti" di Giacomo Scimonelli  

Commento n° 1824
«Un desiderio di allontanarsi dalle cose brutte del mondo e si immagina di essere dentro quella nuvola soffice nel cielo, rotolarsi dentro di essa, tralasciando per il momento tutto il resto. Il pensiero si fonde a quel grigio cotone e la serenità prende il sopravvento e non si vorrebbe più ritornare alla realtà.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Un batuffolo grigio" di Ela Gentile  

Commento n° 1823
«L’autoironia è uno dei più grandi pregi che può avere una persona, secondo il mio parere. Chi non si prende troppo sul serio e vive come se fosse di passaggio in questa vita terrena non solo riesce ad affrontare con serenità le situazioni di ogni giorno, ma riesce ad avere una visione del mondo libera da negatività e drammaticità, se poi riesce a trasferire questa ironia agli altri tanto meglio... ma non tutti riescono ad accettarlo. Un argomento che mi è piaciuto, come la musicalità dei versi.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Chi conosce l’ironia" di Antonio Terracciano  

Commento n° 1822
«Tanta luce e serenità in questi versi... il nuovo giorno sorride donando la luce del sole e tutto sorride, riempiendo il cuore di emozione. Una dedica speciale con il cielo, l’azzurro e il chiarore della luna che illumina i sogni del dolce e adorato nipotino.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Il giorno ormai sorride" di Alberto De Matteis  

Commento n° 1821
«Uno sguardo vale più di cento parole... si può comunicare molto con gli occhi se sono sinceri, se esprimono quello che si ha dentro e possono aprire lo sguardo di chi li osserva a nuovi orizzonti ed emozioni.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Il tuo sguardo è un’onda di mare" di Sara Acireale  

Commento n° 1820
«Un tutt’uno con la montagna che tutto il resto sembra così piccolo da scomparire. Si scorge l’infinito in questi versi... e una visione verso la vastità delle cose che va oltre la visione degli occhi. Il poeta sa sempre descrivere bene e con intensità la natura e i la sua magia.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Il riposo" di Francesco Rossi  

Commento n° 1819
«L’amore può donare emozioni grandi ma può anche lasciare ferite inguaribili, poi quando ti lacera il cuore, con il passare del tempo ti senti intorpidito e anche quello che prima ti provocava emozione, ti lascia indifferente... tutto si scolora e muta ai nostri occhi, anche la nostra capacità di amare. Profonda poesia»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Con te" di Giuseppe Mauro Maschiella  

Commento n° 1818
«Una poesia che definirei bucolica... sembra infatti un paesaggio idilliaco questo descritto dal poeta, dove la la donna è quella luce che completa la meraviglia della natura e la rende ancor più bella.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Ombre di fiori" di Giovanni Ghione  

Commento n° 1817
«Una sensualità velata... fatta di movenze e di incedere cauto... questo scatena l’altrui fantasia, alimentando il fuoco della passione. I sensi sì attendono ed il corpo si abbandona per concedersi senza inibizioni.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Sotto la gonna" di Silvia De Angelis  

Commento n° 1816
«Nostalgia e malinconia per un cuore che ha tanto bisogno d’amore... assetata d’amore infatti si sente la poetessa e la bocca è asciutta, priva di quei baci che sono soffice carezza nella memoria. Tanta delicatezza e tenerezza in questi versi.»
Inserito il 28/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Assetata d’amore" di Stefana Pieretti  

Commento n° 1815
«È forte questo sentimento di rassegnazione e altrettanto forte la malinconia e nostalgia di tempi migliore. Ma vi è anche fede e coraggio di chiedere conforto ad un’entità superiore, sperando in un aiuto ultraterreno per affrontare momenti bui che segnano l’anima.»
Inserito il 27/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Bandiera bianca" di Marinella Fois  

Commento n° 1814
«È una danza di labbra e mani... ogni centimetro da assaporare, ogni respiro da trattenere, per farlo echeggiare come musica vibrante di piacere. Si cerca di esplorare ogni parte del corpo donandosi e ricevendo in cambio l’abbandono completo dei sensi dell’altro. Un eros che scivola e avanza in sordina per poi divenire un concerto di passione, sensualità e amore. Complimenti»
Inserito il 27/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Il dolce ritmo del piacere" di Giacomo Scimonelli  

Commento n° 1813
«Un bell’incedere dei versi con quartine ben strutturate e belle rime. Si dice che ognuno è artefice del proprio destino, ma credo che se non vi è quel pizzico di fortuna... spesso le scelte anche se giuste non portano al traguardo desiderato. L’autore giustamente descrive la fortuna come un qualcosa di sfuggente e che passa da una persona all’altra e che come ti sceglie, fa anche presto ad abbandonarti.»
Inserito il 27/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "La fortuna" di Alessandro Sermenghi  

Commento n° 1812
«La mancanza d’amore lascia il vuoto sulla pelle e ci rende spogli e venerabili. Tanta tristezza e mancanza in questi versi ben scritti e profondi.»
Inserito il 27/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Una lontananza nuova" di Giomiri  

Commento n° 1811
«A volte si può avere le conoscenze e tecnica, però la poesia per me è come la musica, se una voce è potente e intonata, non è detto che riesca a donare un’emozione, deve avere calore, sfumature e deve saper interpretare le parole... per riuscire ad entrare nell’anima delle persone.»
Inserito il 27/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Sommo Poeta" di Danilo Tropeano  

Commento n° 1810
«È l’idea della donna desiderata e amata, quella figura che è lì presente in ogni istante... un segreto che si adagia dentro il respiro perché è quel pensiero di lei che dona luce ai giorni e illumina il buio della notte, prendendo forma dentro di lui... come fosse reale. Lui... sempre lì, dove è sempre stato, in attesa di quei baci che trovano significato ed espressione nell’infinito cercarsi e trovarsi, nei luoghi invisibili e nel tempo senza limiti di chi sa amare oltre gli spazi. Versi che nascondono la magia di chi riesce a trasformare pensieri in parole e parole in poesia vera!»
Inserito il 01/06/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "E sono qui" di Antonio Biancolillo  

Commento n° 1809
«Vi è molta speranza in questi versi... quei rami che tagliano il cielo, quasi a volerlo raggiungere, sono la simbologia di chi non si arrende, di chi nonostante ha perso molto nella propria vita, legami o affetti, o semplicemente ha sentito il cadenzare spietato delle ore segnare profondamente il proprio aspetto, interiore ed esteriore, continua a lottare e a rinascere. Verrà anche la primavera ed il verde trionferà ancora.»
Inserito il 21/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Inverno" di Giuseppe Mauro Maschiella  

Commento n° 1808
«Pensare alla persona amata fa sconfinare i sensi in un’atmosfera irreale... tutto pare più bello ai nostri occhi, tutto si colora e si profuma. Vi è una rinascita interiore che solo l’amore può dare, il sogno si mescola alla realtà e ne consegue una bramosia ed un fervore difficile da contenere.»
Inserito il 21/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Ardente bramosia" di Stefana Pieretti  

Commento n° 1807
«Selene come una donna in carne d"ossa che attira il poeta verso il sogno di un amore primordiale, colorato di rosa... il colore che contraddistingue l’universo femminile. Sono note sensuali e vellutate, le mani accarezzano, tolgono quel velo di mistero per denudare la luna e vederla impersonificata in quell’esotica apparizione che accende il desiderio e inebria i sensi.»
Inserito il 20/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Donna luna rosa" di Danilo Tropeano  

Commento n° 1806
«La giustizia e la fantasia, due elementi che messi insieme possono condurre ad una battaglia per una nobile causa... quella di riuscire a piegare le menti malvagie e ingiuste alla verità di chi sa ancora sognare e sperare. Come dice il poeta per fare questo non basta un uomo soltanto, serve un esercito di sognatori che credono ancora in vecchi ideali e valori, solo questo può salvare il mondo. Pensiero utopico magari per alcuni, folle per altri, ma avere dei sogni e dei valori è una prova di coraggio in questo tempo.»
Inserito il 20/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "La fantasia vola" di Giacomo Scimonelli  

Commento n° 1805
«Il tempo proietta il divenire e i nostri passi, non possiamo fermarlo, ma possiamo dare una svolta ai nostri giorni, possiamo aggrapparci a quei rizomi di pensieri e stupirci di fantasia prima che la nebbia si addensi sulla nostra strada. È un viaggio introspettivo questa poesia, dove l’atmosfera è eterea e il tempo fa da sfondo alla volontà di voler essere i protagonisti e non semplici spettatori del proprio tempo.»
Inserito il 20/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Entità del tempo" di Silvia De Angelis  

Commento n° 1804
«I petali di rose con il loro vellutato profumo sulla pelle evocano emozioni e ricordi d’amore. Accarezzano l’anima e la percezione dello spazio intorno si eleva fino a sfociare in una dimensione parallela dove l’amore domina su tutto.»
Inserito il 17/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Che meraviglia!" di Stefana Pieretti  

Commento n° 1803
«Una favola che non conosce tempo ed un amore che
non ha un inizio, né una fine perché è la storia di due amanti che si amavano ancor prima di rendersene conto, ancor prima di incontrarsi, perché era scritto negli astri e nel destino che si sarebbero amati per sempre.
»
Inserito il 17/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Oltretempo Amanti" di Danilo Tropeano  

Commento n° 1802
«La bocca è la protagonista di questa poesia sensuale e passionale. È lo strumento per sedurre, per dirigere una danza che scorre lenta ed inesorabile... scivola lungo le vie del piacere, soffermandosi dove il desiderio si fa più forte ed intenso... per arrestarsi solo nell’acme di questa danza che ha come estremo atto... l’amplesso. Umido e profumato il corpo è abbandonato e si lascia esplorare dalla bocca in ogni angolo ed in ogni modo.»
Inserito il 15/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Scivola" di Giacomo Scimonelli  

Commento n° 1801
«A volte la collera prende il sopravvento, ma poi c’è chi riesce a perdonare e trovare pace nel proprio cuore, con l’ausilio dei luoghi che ama. L’autrice riesce a ritrovare serenità, accantonando la collera e come un bimbo dimentica e sorride nuovamente.»
Inserito il 15/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Passata è la tempesta" di Marinella Fois  

Commento n° 1800
«È un appello a quel senso di rinascita che è lì oltre a quel muro d’ombra fatto di parole inutili e continuo scorrere degli eventi. Ci si interroga del perché la luce si nasconda dietro il buio di pensieri stanchi e ci si aggrappa ad un barlume di speranza e alla tenacia di fissare un punto di partenza per il proprio viaggio interiore dalle macerie del tempo.
È un turbinio di emozioni questa poesia, si può toccare quel buio e spostarlo con le dita, per fare entrare quel raggio di sole che illumina lo sbocciare dei giorni ancora da inventare, tanto è ben espresso il desiderio di rinascita.
»
Inserito il 15/05/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Rinascita" di Antonio Biancolillo  

Commento n° 1799
«L’imperfezione è naturalezza, è realtà e si capisce da questo testo che chi scrive non ama la finzione, ma si mostra per quello che è. L’omologazione non fa parte del sentire di chi è un fiume in piena di emozioni, di chi non ha paura di invischiarsi di sentimenti e servirli in pasto al giudizio degli altri. Spesso non si è compresi, non a tutti si può piacere, quel che conta è rivelarsi nudi e veri, fregandosene delle imperfezioni e delle antitesi che regnano dentro il cuore.»
Inserito il 20/04/2020 da Rosanna Peruzzi alla poesia "Imperfezione" di Eva Peddio  

Successivi 30

1828 commenti trovati. In questa pagina dal n° 1828 al n° 1799.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2021 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it