3’818 visitatori in 24 ore
 224 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’818

224 persone sono online
Autori online: 16
Lettori online: 208
Ieri pubblicate 50 poesie e scritti 15 commenti.
Poesie pubblicate: 335’000
Autori attivi: 7’479

Gli ultimi 5 iscritti: Fabert - Massimo Bellini - MarioE - bibibi6662 - Scorsone Francesca
Chi c'è nel sito:
♦ armando mondin Messaggio privatoClub ScrivereAntonio Biancolillo Messaggio privatoClub ScrivereRosaria Catania Messaggio privato ♦ Paolo Andrisani Messaggio privato ♦ Cercatore di conchiglie Messaggio privato ♦ Michele Serri Messaggio privatoClub ScrivereMidesa Messaggio privato ♦ Antonella Garzonio Messaggio privato ♦ antonella scaramuzzino Messaggio privatoClub ScrivereLidia Filippi Messaggio privato ♦ Adriana Bellanca Messaggio privato ♦ paolo corinto tiberio Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privato ♦ fausto di pasquale Messaggio privatoClub ScrivereMarinella Fois Messaggio privatoClub ScriverePatierno Vincenzo Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
Saverio Chiti


“ Gli uomini stolti si perdono ai confini della ragione, e spesso è nella follia, che trovano...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


_



Seguici su:



Luglio 2018  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Spunti di vita di poeta per te zaza
Afflati di Felice Serino
Poesia a tema di Vivì
Haiku di Maria Luisa Bandiera
Haiku, Tanka e ... volo libero di Salvo Scamporrino

SpiegaPoesie riproposte
Sedoka 5 di Sara Acireale
Weekend di Augusto Cervo
Nel mio sogno di Paola Pittalis
E Napule (te chiamma) di Peppe Cassese
A Tristano di Riccardo Piunti
A mia figlia di Riccardo Piunti
Un sogno sul prato di Sara Acireale
Sedoka 4 di Sara Acireale
Ali di Giorgio Dello
Sciacchetrà di Vivì

I 10 autori più recenti:
Poeta Fabert: 1 poesie
Poeta Anais: 2 poesie
Poeta bdd: 1 poesie
Poeta Fadda Tonino: 3 poesie
Poeta Stefano Panozzo: 4 poesie
Poeta Gabriella Giusti: 3 poesie
Poeta gigiemme: 2 poesie
Poeta DomenicoBerardi: 4 poesie
Poeta Cercatore di conchiglie: 2 poesie
Poeta Adriana Bellanca: 6 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno ilaria montali
(31 Luglio 2018)
Autore del giorno Lidia Filippi
(30 Luglio 2018)
Autore del giorno El Corripio
(29 Luglio 2018)
Autore del giorno Marcello Abela
(28 Luglio 2018)
Autore del giorno Maria Ligorio
(27 Luglio 2018)
Autore del giorno Desireè Nigito
(26 Luglio 2018)
Autore del giorno Teone
(25 Luglio 2018)

Autori del mese
Autore del mese Giovanni Chianese
(Luglio 2018)
Autore del mese Amara
(Giugno 2018)
Autore del mese Giovanni Monopoli
(Maggio 2018)
Autore del mese Nunzio Buono
(Aprile 2018)
Autore del mese Mariasilvia
(Marzo 2018)
Autore del mese Azar Rudif
(Febbraio 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie

Trovati 42 commenti di Willy Zini

Commento n° 42
«Paola, come ho già avuto modo di dirti, trovo questa tua poesia una perla rara, riemersa dall’oceano sconfinato di parole. Leggendola l’ho trovata toccante, diversa, profonda e sincera, quasi da far male! Si percepisce il tuo animo tra i versi, l’animo sensibile di una persona che è capace di ascoltare e di sentire, ma non solo con le proprie orecchie, ma con tutta se stessa. Ti ringrazio per avermi donato tutte queste sensazioni che hanno rinvigorito l’umanità che sento pulsare in me.»
Inserito il 18/09/2018 da Willy Zini alla poesia "Caleidoscopio" di Paola Riccio  

Commento n° 41
«Ogni volta leggerti è come sciogliermi. M’inzuppo da madeleine nei tuoi versi di té, per rimanere in tema, ed è sempre salvifico il connubio. Le mie sinapsi, il mio cuore, i miei nervi ti sono grati. Io nella mia interezza ti sono debitore. Amo leggerti: i tuoi versi sono l’unica cosa che non m’assuefa.»
Inserito il 18/09/2018 da Willy Zini alla poesia "Umori d’antan e aporie d’inverni" di Lia  

Commento n° 40
«oh sì, mi è piaciuta molto e condivido molte delle sensazioni espresse in questo bel verseggiare. Complimenti e spero di rileggerti presto!»
Inserito il 24/09/2017 da Willy Zini alla poesia "Polmoni pieni di città" di Argenth  

Commento n° 39
«Sinceramente, la cosa che per prima ha attirato la mia attenzione è stata l'immagine scelta dall'autrice, che trovo davvero interessante. Spiace soltanto la mancanza di una descrizione più precisa al riguardo, anche se personalmente mi ricorda un Jack Vettriano. Passando alla parola scritta, i primi versi non hanno attizzato la mia attenzione, ma devo dire che con l'andare della lettura questa poesia mi ha saputo spiazzare e l'ho letta con molto molto piacere. Ho apprezzato in particolar modo l'utilizzo di certe parole, l'attenzione al dettaglio, la pianta, il Viburnio, Kalinka, che trovo immensamente poetico ed evocativo. Mi complimento con l'autrice.»
Inserito il 16/08/2017 da Willy Zini alla poesia "Nel silenzio fiorito di viburni" di alias Marina Pacifici  

Commento n° 38
«Mamma mia... che dire? Sono rimasto - letteralmente - folgorato. Poesia stupenda, intrisa di richiami e rimandi. Stupende passioni le tue, Giovanni. Mi hanno fatto sussultare sulla sedia, uno scroscio di nostalgia, quella vera. Grazie.»
Inserito il 27/05/2017 da Willy Zini alla poesia "Calcio di rigore" di Giovanni Perri  

Commento n° 37
«Trovo questo verseggiare molto incisivo. Le immagini, i flash e gli stralci che è capace di evocare questa lirica danno l'impressione di un quadro "sferzato" dall'aggressività di una natura che - ambivalente - è madre e matrigna: tanto magnifica quanto terrificante. Apprezzo molto il senso di questi versi e mi sento vicino all'autrice nell'ammirazione della potenza del creato. Vorrei più persone tornassero ad ammirare la maestosità che ci circonda e distruggessero le catene che legano i loro occhi agli "schermi" delle "realtà virtuali". Il paradiso esiste, bisogna avere la capacità di riconoscerlo. Complimenti vivissimi.»
Inserito il 10/09/2016 da Willy Zini alla poesia "Tempesta" di Mina Cappussi  

Commento n° 36
«Rinfrescante, cullante, quasi eterea la "leggerezza" che trapela dagli spiragli che s'aprono tra questi versi, molto ben costruiti. Tuttavia sento "vibrare" nel profondo di questi pensieri così ben espressi, quel filo costante di malinconia, di inquietudine che sconquassa il poeta nell'atto stesso dell'aprirsi - per darsi in pasto - alle fauci voraci dei lettori. Mi complimento con l'autore, perché scandagliando il suo di "scrigno", sempre colgo qualche intuizione, qualche scintilla in grado di accendere pensieri nuovi, di fare sgorgare nuova linfa fondamentale per ciò che a tutti mi accomuna. Per la mia personale "fame di vita". Bellissima, grande!»
Inserito il 09/09/2016 da Willy Zini alla poesia "Rimpianto e gioia" di Pagu  

Commento n° 35
«Una lirica sofferta, che parla di sensazioni profonde, taglienti, inevitabili. Una voce che rincuora, ma al tempo stesso dà consapevolezza. La consapevolezza di un mondo che va inevitabilmente corrompendosi, di un animo che non può sfuggire il giogo del tempo. Ma in fondo in fondo un barlume di speranza, la "nenia" auspicata di un "Cuore di pioggia": lacrime di catarsi che aprono nuovi orizzonti, nuove consapevolezze. Ammirato e commosso. Complimenti vivissimi.»
Inserito il 09/09/2016 da Willy Zini alla poesia "Rancori" di Giovanni Perri  

Commento n° 34
«Fatico a riuscire a dare parola al nodo di sensazioni che questa poesia è in grado di evocarmi dalle viscere dell'anima... una voce antica, una voce originaria che scava nella nostra identità comune. L'identità di una civiltà millenaria che ha saputo cavalcare la ruota del destino fino a giungere a noi. Grazie al poeta per aver reso chiaramente un sentore che va sbiadendosi (così come la memoria collettiva), ma che in questi versi pulsa prepotente. Una vis poetica, quasi leggendaria. I miei più sinceri complimenti e un caro saluto.»
Inserito il 10/07/2016 da Willy Zini alla poesia "Handel (chiudendo gli occhi)" di Merlino  

Commento n° 33
«trovo questi versi molto appassionanti. E devo dire che secondo me questo "male d'esistere" non deve essere estirpato, ma anzi va capito, vissuto e valorizzato. Faccio i miei complimenti all'autore per questi versi che denotano una sensibilità profonda e tormentata: l'humus naturale perché possa sorgere autentico "furor poetico". Complimenti!»
Inserito il 10/07/2016 da Willy Zini alla poesia "Alle viscere dell'essere" di Sabyr  

Commento n° 32
«Che profondità Paola. Affascini e terrorizzi, come se leggendoti si provasse la stessa sensazione di stare in equilibrio su di un precipizio. Il tuo è un poetare che lascia trasparire l'essenza di un'anima "inquieta" e speciale. Complimenti sinceri, davvero ammaliato.»
Inserito il 04/07/2016 da Willy Zini alla poesia "Acqua" di Paola Riccio  

Commento n° 31
«Il Poeta si esprime magistralmente oscillando tra una passione incandescente e una presa di coscienza che sembra (a tratti) "amara". Un amore lontano nel tempo, ma che ancora pulsa vivido nell'animo e nei versi... Una poesia mirabile, che fa quasi soffrire nella chiarezza della stesura e nell'incisività delle espressioni scelte. I miei più sentiti complimenti, davvero apprezzata.»
Inserito il 13/06/2016 da Willy Zini alla poesia "Italia ’90" di Merlino  

Commento n° 30
«versi che trasudano una melanconica sofferenza. Tange l'acutezza di questo sentore nello scorrere delle immagini in parole. Una poesia che non può non "colpire", assolutamente da conservare e da rileggere. Una rarità riuscire ancora a farsi "sorprendere" dalle composizioni di parole che suscitano emozioni condivisibili, ma che in questo caso rilucono di una luce particolare ed "evocatrice". Complimenti al poeta, molto sentita.»
Inserito il 30/05/2016 da Willy Zini alla poesia "Sempre più" di Rasimaco  

Commento n° 29
«Uomo creatura fragile e stolta nel non rendersi conto dei propri limiti, e così la natura non tarderà ad abbattere con la sua potenza nuove "torri di Babilonia". Bello il passaggio dell'uomo sapiente che, nonostante sia cosciente della fine che s'avvicina, nulla può fare per fermarla in tempo. Complimenti, l'ho trovata particolarmente significativa!»
Inserito il 18/01/2016 da Willy Zini alla poesia "Sulla spiaggia" di Carlo Marconcini  

Commento n° 28
«La tua luce illumina tanto, e conduce la poesia in lidi ancora inesplorati. Grazie d'aprirmi gli occhi con ogni verso che ho la fortuna di poter sentire mio.»
Inserito il 13/01/2016 da Willy Zini alla poesia "Senza consenso" di Lia  

Commento n° 27
«Risento in queste parole come un richiamo che non è qui, non è ora, ma è sempre. Apprezzo molto la ricerca di verità che si legge in questi versi, e apprezzo ancora di più l'importanza data alle parole. In un mondo che sembra non capirsi più, bisognerebbe ritornare ad ascoltare il richiamo nascosto sotto la "voce" delle parole. Complimenti e grazie per l'ottimo spunto.»
Inserito il 08/12/2015 da Willy Zini alla poesia "Risuonano frasi" di Antonio Terracciano  

Commento n° 26
«bella, cruenta, "avida di vita", ma non per questo non disillusa (al punto giusto). Mi piace la sincerità che caratterizza fortemente questi versi, la dolorosa partecipazione alla tragedia di un panorama (contemporaneo) in inesorabile decadimento. Complimenti»
Inserito il 27/09/2015 da Willy Zini alla poesia "Il nulla" di Mica  

Commento n° 25
«Apprezzata moltissimo. Breve intensa, pregna di significati che emergono da parole scrupolosamente selezionate. Mi piace molto.»
Inserito il 26/09/2015 da Willy Zini alla poesia "E" di Mau0358  

Commento n° 24
«Questa poesia è meravigliosa, non c'è molto da aggiungere, come è giusto che sia per le poesie veramente valide. Quando una poesia merita, infatti, dice tutto quello che deve dire, senza bisogno di ulteriori specificazioni. Complimenti sinceri.»
Inserito il 21/04/2015 da Willy Zini alla poesia "Per amore" di Psiche  

Commento n° 23
«"Ma quelli sembravano più interessati al cuore / strappato alle tenebre, piuttosto che al dissidio tra 'l corpo e 'l firmamento" - Mi piacciono molto questi versi, sprigionano una potenza quasi oscura e dissacrante. Il dissidio tra il corpo e il firmamento, poi, accompagna spesso le mie notti semi- coscienti, complimenti!»
Inserito il 28/12/2014 da Willy Zini alla poesia "Quel dio" di claudio maria zattera  

Commento n° 22
«Grazie del regalo, Regina della Lira... egoisticamente, me lo godo tutto»
Inserito il 25/12/2014 da Willy Zini alla poesia "Regesto e comete" di Lia  

Commento n° 21
«Faccio sempre difficoltà a trovare le parole per commentarti. Sfuggi alle sinapsi, la lettura scorre come un temporale e sono gocce di perla le tue parole che s'illuminano in uno spettrografo di meravigliosi colori, che variano al variare della luce che gli si proietta contro… è come tornare bimbi, sdraiati su di un prato di notte, quando le stelle, con la loro grandiosità, rubano le parole e aizzano gli infantili sogni...
Semplicemente grazie!!
»
Inserito il 27/11/2014 da Willy Zini alla poesia "Presente di ieri (o la ragione dei vestiti)" di Lia  

Commento n° 20
«Mi è molto piaciuta, l'ho trovata quasi nietzschiana, tanto da farmi tornare alla mente una massima del geniale Friedrich:
"Senza musica, la vita sarebbe un errore"!
Complimenti sinceri
»
Inserito il 09/09/2014 da Willy Zini alla poesia "Sopravvivere si può ascoltando la musica" di You Don’t Know Me  

Commento n° 19
«Perle di rara bellezza. Sibilo tra le tue parole, come il vento sussurra negli spifferi.»
Inserito il 03/09/2014 da Willy Zini alla poesia "Duramen" di Lia  

Commento n° 18
«Bellissima poesia, l'ho sentita dal primo all'ultimo verso»
Inserito il 28/08/2014 da Willy Zini alla poesia "Piove sempre settembre" di Walther Avreliano von Graeber  

Commento n° 17
«molto bella, complimenti. Rendi giustizia al concetto stesso di "runa bianca" con un flusso di pensieri che evoca molte cose, ma soprattutto una sensibilità tutta particolare.»
Inserito il 02/05/2014 da Willy Zini alla poesia "Runa Bianca (Wird)" di Idalgo Visconti  

Commento n° 16
«con questa poesia ho sentito una forte sintonia di pensiero. Questo mondo altro non è che "emanazione d'ozio nichilista"! Versi densi e che ho "toccato" davvero, complimenti»
Inserito il 15/03/2014 da Willy Zini alla poesia "Il Nulla sogna" di Antonio Terracciano  

Commento n° 15
«Mi piace molto!
Da notare e sottolineare i versi:
"... è questo umano
senso
che non
può dirmi
di più
del peso che
hanno le parole."
che trovo perfettamente aderenti alla situazione del poeta scaraventato nel mondo. Complimenti
»
Inserito il 06/12/2013 da Willy Zini alla poesia "Letargiche Illusioni" di Andrea D’Alfonso  

Commento n° 14
«penso sia una delle poesie che mi sia piaciuta di più ultimamente. Mi piace molto il tuo verseggiare libero e mi piace ancor di più il tema della notte, che è malinconica, paurosa e fuorviante, messo in contrasto con il tema del giorno, con l'obbligo del vivere la quotidianità mentre il vero essere rimane racchiuso negli "incubi" della notte prima e di quella che verrà. Temi a me affini ed alla mia poesia.»
Inserito il 23/11/2013 da Willy Zini alla poesia "Ali di pietra" di giuseppe Corti  

Commento n° 13
«belli i rimandi ad un mondo che va più in là...io credo che il Dio che tu citi può essere quello cristiano oppure quella coscienza cosmica immanente che "permette il respiro" di tutte le cose, dal sasso al colibrì!
Lo stesso modo mio d'approcciarsi alla realtà!
Mi è piaciuta, complimenti sinceri.
»
Inserito il 09/11/2013 da Willy Zini alla poesia "Armonie celesti" di Psiche  

Successivi 30

42 commenti trovati. In questa pagina dal n° 42 al n° 13.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2018 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it