3’636 visitatori in 24 ore
 196 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’636

196 persone sono online
Autori online: 6
Lettori online: 190
Ieri pubblicate 50 poesie e scritti 15 commenti.
Poesie pubblicate: 334’239
Autori attivi: 7’459

Gli ultimi 5 iscritti: maryzz19xx - Simone Pietobono - Quel ragazzo - Carla Bartolozzi - Cercatore di conchiglie
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privatoClub ScrivereDanilo Tropeano Messaggio privato ♦ enza fontana Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privatoClub ScrivereMarco Forti Messaggio privato ♦ Triste Messaggio privato

SpiegaAutore della settimana
Danilo Tropeano

autore della settimana Le sue poesie


_



Seguici su:



Luglio 2018  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Poesia a tema di Vivì
In un remoto altrove di Felice Serino
Haiku di Maria Luisa Bandiera
Haiku, Tanka e ... volo libero di Salvo Scamporrino
I temi di Zaza di poeta per te zaza

SpiegaPoesie riproposte
Sedoka 2 di Sara Acireale
Un languorino di felicità di claudio coppini
Il miracolo del sorriso di claudio coppini
Diversi ma uguali di Sara Acireale
La freccia e l’amore di claudio coppini
Sedoka 3 di Sara Acireale
Non lasciarmi ora di Miriam Morandini
Male oscuro di Silvana Poccioni
Ancora una volta di Marinella Fois
Fantasia di Ela Gentile

I 10 autori più recenti:
Poeta Cercatore di conchiglie: 1 poesie
Poeta Adriana Bellanca: 2 poesie
Poeta Lamberto Laurenti: 1 poesie
Poeta Vitantonio Rizzo: 8 poesie
Poeta Luna De Nitto: 1 poesie
Poeta Giuseppe Rapi: 1 poesie
Poeta Antonella Luna: 15 poesie
Poeta Hernest: 1 poesie
Poeta mls: 1 poesie
Poeta Daniele Gazzarin: 1 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno ilaria montali
(31 Luglio 2018)
Autore del giorno Lidia Filippi
(30 Luglio 2018)
Autore del giorno El Corripio
(29 Luglio 2018)
Autore del giorno Marcello Abela
(28 Luglio 2018)
Autore del giorno Maria Ligorio
(27 Luglio 2018)
Autore del giorno Desireè Nigito
(26 Luglio 2018)
Autore del giorno Teone
(25 Luglio 2018)

Autori del mese
Autore del mese Giovanni Chianese
(Luglio 2018)
Autore del mese Amara
(Giugno 2018)
Autore del mese Giovanni Monopoli
(Maggio 2018)
Autore del mese Nunzio Buono
(Aprile 2018)
Autore del mese Mariasilvia
(Marzo 2018)
Autore del mese Azar Rudif
(Febbraio 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie

Trovati 249 commenti di Salvatore Azzaro da Giarratana

Commento n° 249
«Versi che ben descrivono una tempesta….con poche parole riesce a trasmetterci lo stato d'animo di chi si trova in determinati momenti al centro di uno scenario (mi avvalgo delle parole di Dedalus) a dir poco "Apocalittico". Il lacero vestito che si dilegua è come l'anima che si impregna della forza dell'acqua stessa, che la natura, stravolta dall'uomo, scaglia contrastando e quasi a voler intimorire l'Uomo, unico suo vero nemico. Molto…molto apprezzata.»
Inserito il 26/01/2017 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Tempesta d'acqua" di Rosetta Sacchi  

Commento n° 248
«...la freneticità espressa in una lirica diretta, così come è nello stile del Poeta. La poesia scivola e viene "inghiottita" velocemente dal lettore, arrivando ad una chiusa che è forte, che porta ad una riflessione costruttiva. Che dire? solo... grazie!»
Inserito il 21/08/2015 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Urgenza" di Rasimaco  

Commento n° 247
«Lirica triste e forte, affronta con parole decise la sofferenza nella malattia, la tragedia di chi vuol fare e, purtroppo, non può e non riesce più a tessere con fibre forti, l'ultima tela per tenere in vita... la sua vita. Complimenti alla poetessa per questo spaccato di solidarietà familiare. Che dire? Bellissima, anzi, di più.»
Inserito il 01/12/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Quando il mio Ulisse tornò dall'ultima sua guerra" di Nadia Mazzocco  

Commento n° 246
«La poetessa, magistralmente fissa con questa sua "breve" ma profonda lirica, una sensazione dell'anima, trasmettendo in modo puro e reale al lettore, anche meno attento, lo spirito travagliato della speranza. Che dire Bellissima, anzi, di più.»
Inserito il 04/11/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "La valle del tuono" di Gianna Occhipinti  

Commento n° 245
«Lirica fine e ricercata. La poetessa riesce, come nel suo stile, a toccare l'anima del lettore, lasciandolo smarrito dentro ad una stupenda lirica che non smette mai d'affascinarlo. Che dire, stupenda anzi, di più. Grazie!»
Inserito il 05/09/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Invisibile" di Maria Grazia Vai  

Commento n° 244
«Lirica dolce ed esaustiva. Coinvolge ed attrae fino alla chiusa. Un continuo trasporto d'immagini e senzazioni che la Poetessa, come suo stile, riesce sempre a trasmettere con le Sue poesie. Poesia da leggere e fare propria. Che dire, bellissima, anzi... di più.»
Inserito il 26/08/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Il Bacio del Destino" di Antonella Bonaffini  

Commento n° 243
«Con questi versi dolci, gaudenti e coinvolgenti, la Poetessa, come da sempre nel suo stile, riesce a trasmettere il trascendente. Cosa molto difficile nella lirica. Poesia da leggere, rileggere e fare propria. Che dire? Stupenda, anzi... di più.»
Inserito il 01/07/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Alla tua soglia" di Maria Rosy  

Commento n° 242
«Il Poeta, riesce a trasmettere con questa lirica, una dolce nostalgia della sua terra Siciliana attraverso il colore e il profumo dell'arancia. Questo volare e sfiorare del frutto, nelle movenze dell''ape, sintesi della laborisità dell'umo, (scela come simbolo papale, da Papa Urbano Barberini), lo riporta indietro nel tempo... in mezzo ai "iardini", così chiamati in siciliano le coltivazioni di arance, dove per il periodo della fioritura, la zagara inebria l'anima del prediletto natio e del fortunato visitatore. Che dire poesia stupenda... anzi, di più.»
Inserito il 28/06/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Quest’arancio" di Rasimaco  

Commento n° 241
«Versi profondi, pensieri emersi dai riflessi e dalla caoticità della vita. Rimpianti di verità e di Amore. Il poeta Rasimaco, concentra in questa lirica, la sua eccellente capacità di trasmissione emozionale. Poesia che ti prende, da leggere e rileggere. Che dire, stupenda, anzi di più.»
Inserito il 09/06/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Solo pensieri" di Rasimaco  

Commento n° 240
«Potenti versi poetici. La lirica ti coinvolge immediatamente. Che dire alla poetessa Daniela... sei . Grazie, per questa poesia.»
Inserito il 08/06/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Ultimo bacio d'addio" di daniela dessì  

Commento n° 239
«Lirica descrittiva che avvolge il lettore in un quadro in movimento. Si assopora e si fa propria, anche... nella lacrima.
Che dire, bellissima, anzi, di più.
»
Inserito il 27/05/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Quel riflesso sul mare" di Rita Cottone  

Commento n° 238
«Stupendi versi, travolgono il lettore, anche il più distratto. La Poetessa, riesce a coinvolgere con questa lirica fino e far vivere emozioni, tempo e profumo. Oltre la nebbia... c'è poesia. Da non perdere!!!»
Inserito il 27/05/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Nebbia" di Amara  

Commento n° 237
«Tela poetica. Stupenda lirica, si legge gustandola e vivendola. La tocchi, la sfiori... La particolarità della Poetessa ci propone versi sempre stupendi, alla Sua altezza.»
Inserito il 27/05/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Come istanti scritti a lungo" di Rita Stanzione  

Commento n° 236
«Lirica che arriva al lettore con la forza della sua triste dolcezza. Il Poeta giocando sugli accenti, con maestria, come solo il Rasimaco sa fare, riesce a dare spazio e leggerezza a quei versi potenti e diretti. Da leggere e meditare. Grazie.»
Inserito il 27/05/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Sorriso di primavera" di Rasimaco  

Commento n° 235
«Descrizione poetica e arte viva. Limpida e pura lirica che coinvolge il lettore. Versi da non perdere e d'accudire con cura nella sensibilita dell'anima. Che dire? stupenda, anzi di più. Grazie... Magazzù.»
Inserito il 27/05/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Passeggiata" di Sebastiano Magazzù  

Commento n° 234
«Lirica che scivola come limpida acqua, nella sua musicalità. Eppure, la Poetessa, tratta un fenomeno torbido come è quello delle mafie. Coraggiosa e incisiva in questa azzione di contrasto. Era ora, che gli intellettuali e glia artisti, scendessero in campo contro questa mala pianta che è "cosa nostra". A noi che leggiamo, a noi che scriviamo, spetta soltanto farne ammenda, per le prossime letture e per le prossime scritture. Grazie Sara per il tuo nobile impegno a favore della mia Terra.
Che dire Stupenda... anzi, di più.
»
Inserito il 27/05/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Furto di legalità" di Sara Acireale  

Commento n° 233
«Rarefatti versi poetici, intrisi di armonia che scorrono come lacrime sul delicato viso. La poetessa riesce sempre a cogliere l'attimo puro della lirica. Versi da leggere e rileggere. Che dire... stupenda! Grazie.»
Inserito il 18/05/2014 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Oblivion" di Antonella Scamarda  

Commento n° 232
«Lirica piena di fascino. Colpisce l'anima del lettore per la sua semplice e vulnerabile fragilità poetica. Da leggere, meditare e conservare. Che dire... stupenda, anzi, di più!»
Inserito il 28/01/2013 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Scrivo una poesia" di Giulia Gabbia  

Commento n° 231
«Versi d'incanto che scivolano come note suadenti... Il poeta ci fa dono del suo Amore verso la musica e tutto ciò che è la Musica. Che dire, per chi ha un'anima che ama l'arte musicale... non può farne a meno di leggerla... Buona lettura e, grazie ancora per questa stupenda poesia.»
Inserito il 27/01/2013 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Mio pianoforte" di antonello carnà  

Commento n° 230
«Lirica dolce e delicata. Scivola armoniosa, come le note fra le righe di un pentagramma. L'autore, ancora una volta, continua con la sua Arte a sfiorarci l'anima...»
Inserito il 24/01/2013 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Il sole sorge" di Gianpiero De Tomi  

Commento n° 229
«Versi potenti... da brivido. Un'interpretazione poetica che nel suo ermetismo, trasmette l'amore per il costrutto lirico. L'autore trafigge il cuore dell'attento lettore, sconvolgendologli... l'Anima.»
Inserito il 22/01/2013 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Fra le lacrime ed il sole" di Mr Magoo  

Commento n° 228
«"Ceux qui ne se lanceront pas dans tout accompliront quelque chouse". Stupenda lirica.»
Inserito il 15/07/2012 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Vilains moments" di Jeannine Gérard  

Commento n° 227
«Quadro poetico, in versi delicati e saggiamente spalmati... Una lirica che affascina e ti prende fino alla chiusa lasciata... aperta. Complimenti alla Poetessa. Poesia da non perdere.»
Inserito il 09/01/2012 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "L'Onda " di Paola Paolina Segatto  

Commento n° 226
«Poetico vomito di ribellione. La lirica arriva e travolge il lettore fino alla dolce ma decisa chiusa. Poesia da non perdere...»
Inserito il 09/01/2012 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Anima di fuoco " di Riccardo Mazzone  

Commento n° 225
«La poetessa trasmette in questi pochi, ma essenziali versi, l'essenza stessa della lirica. Il lettore, anche se ditstratto, cade nella malìa sottile della Vera Poesia. Che dire... non si può non ascoltare l'ombra della sera! Grazie!!!»
Inserito il 02/01/2012 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Ascolta " di Gaia22 Tiziana Porcelli  

Commento n° 224
«...rimanere incantati nella lettura di una poesia è cosa rara. Guai! se questo scritto fosse stato perduto. La poetessa da sostanza alla lirica raffinata e contemporanea, con inusuale logica ma descrittiva forza. Plasma la Donna nel suo intimo più profondo e sconosciuto, nella sua meravigliosa confusione. Riesce a trasmettere emozioni, colori, rumori, profumi, niente e tutto. L'amarezza e il rimpianto, la dolcezza e la ricerca d'Amore. Che dire? leggetela con l'anima aperta e affrontatela con la consapevolezza di leggere un'opera d'arte poetica.
Grazie...
»
Inserito il 27/09/2011 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Quasi quasi strappo tutto! " di Iris  

Commento n° 223
«E' l'incanto poetico... Una lirica travolgente che imbalsama il lettore e va oltre la scrittura...
Azzeccato l'accompagnamento sonoro!
Grazie Nutellina per questi versi... per il tuo stile per i tuoi Doni...
Che dire? Stupenda... anzi di più. Fiocco rosso e applauso (silenzioso).
»
Inserito il 21/08/2011 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Ascolta, ancora un po' " di Nutellina Cinzia Pallucchini  

Commento n° 222
«"...la frase si è compiuta proprio grazie all'ordine e ai segni interni ad essa, gli intervalli i punti le pause ma si, il bianco del foglio. La frase pronunciata finisce, è finita, è illimitata in quanto ciò che dovrebbe limitarla è proprio ciò di cui essa vive. Pronunciata la frase non pronuncia che i suoi limiti, e in quanto limite del suo dire, non può essere detta. Io mi sono già tradito... finis. -Da Voci di confine di Lucio Saviani." Lirica breve ma di grande valore intellettuale e poetico. Che dire? Stupenda... anzi di più. Fiocco rosso e applauso.»
Inserito il 21/08/2011 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Immobile fuga " di Barba  

Commento n° 221
«"Splendido" quadro poetico ...da "Leotta" stile. Partecipa al lettore l'mmagine, suadente e leggera, di un quadro che fuoriesce dalla cornice... inebriandolo. Che dirè? "Michele"!...anzi di più. Fiocco rosso, applauso e Grazie!»
Inserito il 21/08/2011 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Ormai dorata, si regala al vento " di Splendido Leotta Michele  

Commento n° 220
«Lirica di grande impatto erotico. Colpisce il lettore fin dall'inizio. Una metamorfosi iniziale da infuriato toro, ad agnello mansueto nella chiusa. La poetessa si esprime con versi propri nel suo personalissimo stile. Che dire Stupenda! anzi di più! Fiocco rosso e applausi.»
Inserito il 21/08/2011 da Salvatore Azzaro da Giarratana alla poesia "Corpi " di Rosy Marchettini  

Successivi 30

249 commenti trovati. In questa pagina dal n° 249 al n° 220.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2018 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it