3’220 visitatori in 24 ore
 125 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’220

125 persone sono online
Autori online: 9
Lettori online: 116
Ieri pubblicate 23 poesie e scritti 35 commenti.
Poesie pubblicate: 342’658
Autori attivi: 7’512

Gli ultimi 5 iscritti: Carmine Ianniello 1 - Miguelted - Paolina Segatto - Marilyne Geyne - Brendamaync
Chi c'è nel sito:
Club ScriverePino Tota Messaggio privatoClub ScrivereRaffaello Conca Messaggio privatoClub ScrivereAdele Vincenti Messaggio privatoClub ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privatoClub Scrivereemiliapoesie39 Messaggio privatoClub Scriveresergio garbellini Messaggio privatoClub ScrivereFranca Merighi Messaggio privatoClub ScrivereStefana Pieretti Messaggio privatoClub ScrivereGabriella Giusti Messaggio privato
Vi sono online 3 membri del Comitato di lettura

_



Seguici su:



Ottobre 2019  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Abbasso gli artifici di poeta per te zaza
Dell’indicibile di Felice Serino
Cinque tentativi di salvezza poetica di Salvo Scamporrino
Crónicas di Arelys Agostini
Del mio esser donna di Lidia Filippi

SpiegaPoesie riproposte
Napoli violenta di Gabriella Giusti
Dove sei Amore? di Gabriella Giusti
Ti voglio bene di Stefano Acierno
Tramonto sul mare di Gabriella Giusti
La tua Bocca di Gabriella Giusti
Uomo solo di Gabriella Giusti
La Giostra di Gabriella Giusti
Il Circo Saltapicchio di Gabriella Giusti
E’ Morta la Poesia? di Gabriella Giusti
Brandelli di Gabriella Giusti

I 10 autori più recenti:
Poeta Carmine Ianniello 1: 1 poesie
Poeta Paolina Segatto: 2 poesie
Poeta Maurizio Tessarin: 1 poesie
Poeta Maria Teresa Coviello: 2 poesie
Poeta L Molinari: 22 poesie
Poeta Ester Brugna: 4 poesie
Poeta Maurizio vassalli: 2 poesie
Poeta Filippo Asero: 1 poesie
Poeta maurizio ansestri: 2 poesie
Poeta Mario7: 3 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lara
(30 Aprile 2019)
Autore del giorno Demetrio Amaddeo
(29 Aprile 2019)
Autore del giorno Danilo Tropeano
(28 Aprile 2019)
Autore del giorno Lara
(27 Aprile 2019)
Autore del giorno Francesco Rossi
(26 Aprile 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Silvia De Angelis
(Giugno 2019)
Autore del mese Amara
(Maggio 2019)
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie

Trovati 9661 commenti di Sara Acireale

Commento n° 9661
«Sì c’è ancora estate nell’aria.
Anche se siamo in autunno vengono a galla i ricordi dell’estate, specialmente se guardiamo l’ultima rosa sfiorita o se percepiamo l’odore di surfinie e ciclamini.
Il ricordo dell’estate si respira annusando "l’aria" e serve per mitigare la tristezza dell’inverno che tra poco arriverà col suo vento gelido. Bella ed evocativa poesia.
»
Inserito il 19/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "C’è ancora estate nell’aria" di Stefana Pieretti  

Commento n° 9660
«La sfinge è enigmatica, falsa, menzognera, capovolge le cose e le situazioni.
Le persone che identifichiamo nella "sfinge" ti abbindolano, seducono e poi ti trattengono nelle loro spire.
È difficile resistere se non si è preparati perché scambiano il bene per male e viceversa e poi sorridono in modo sornione sotto i baffi. Cerchiamo di leggere, di informarci e di non cadere nlla loro rete.
»
Inserito il 18/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "La sfinge" di Giorgio Andreato  

Commento n° 9659
«Una delicata e tenera dedica poetica per la nipote che va crescendo.
Oggi è una bella ragazza dai capelli lunghi e lisci, dagli occhi sognanti e dal meraviglioso sorriso... mentre fino a poco tempo fa era una deliziosa bambina che donava all’amata nonna petali di fiori.
»
Inserito il 18/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "A mia nipote" di emiliapoesie39  

Commento n° 9658
«Una persona adorabile (forse una carissima amica) ha lasciato questa terra per attraversare un altro orizzonte.
La Poetessa, in questa dedica poetica, rimembra le sue risate, l’ultima barzelletta raccontata, il suo modo caratteristico di strizzare l’occhiolino. Il dolore è grande ma non possiamo trattenere chi "deve andare", chi deve compiere questo viaggio senza ritorno.
»
Inserito il 18/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Regina Dorata" di Paola Galli  

Commento n° 9657
«Un ricordo... un flash appare negli occhi della mente così passato e presente si fondono come se fosse il seguito di una storia mai interrotta, come se passato e presente fossero uniti assieme da un filo invisibile. E si può rivedere ancora quella piccina (ormai adulta) a cui la mamma metteva un fiocco tra i capelli prima di andare a sedersi tra i banchi di un’aula scolastica.
Evocativa e molto piaciuta.
»
Inserito il 18/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Presente e Passato si fondono" di Berta Biagini  

Commento n° 9656
«Attimi di te che possono avere l’impronta dell’eternità, attimi che rimarranno per sempre tatuati dentro lo scrigno del cuore.
Versi dal carattere intimistico in cui vi è racchiusa una lieve malinconia mista a nostalgia.
Piaciuta e apprezzata.
»
Inserito il 18/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Attimi di te" di Stefana Pieretti  

Commento n° 9655
«Versi brevi ma che commuovono ed emozionano.
Gocce di rugiada si posano su un bellissimo abito di fanciulla.
Cosa le riserverà la vita? Le auguro che le rose siano più delle spine e che nel suo cammino incontri la discesa.
Versi sinceramente apprezzati.
»
Inserito il 18/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Occhi spenti" di Franca Merighi  

Commento n° 9654
«Cos’è la pace?
È uno stato di benessere, d’armonia, di concordia ma non può esserci pace senza giustizia.
In ogni parte del mondo ci sono focolai di guerra alimentati dai "signori della morte" che costruiscono armi e li vendono e in questo modo si arricchiscono senza pensare alle vittime (uomini, donne e bambinni) che periscono.
La pace è armonia armonia tra i popoli, un cielo limpido, amore e fratellanza. Tutto questo sembra una chimera ma spero che un giorno si possa arrivare a un mondo più unito e armonioso.
»
Inserito il 17/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Paci" di Melina Licata  

Commento n° 9653
«Un bellissimo e suggestivo acrostico sull’autunno.
È una bella stagione l’autunno con le foglie colorate, l’odore di muschio, la vendemmia, il primo vino che si assaggia, le caldarroste.
Ci siamo lasciati alle spalle l’allegria dell’estate ma in compenso abbiamo ricevuto un tappeto di foglie colorate che ricoprono la terra, nuovi odori e nuovi sapori.
»
Inserito il 17/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Autunno" di carla composto  

Commento n° 9652
«Introspezione profonda.
Sono versi che mi hanno emozionato, commosso e indotto a una profonda riflessione.
La terra nelle mani, perché siamo fatti degli elementi della terra.
L’essere umano è sempre alla ricerca di se stesso ma è alla terra che si deve rivolgere per ottenere una risposta.
Apprezzata.
»
Inserito il 15/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Terra nelle mani" di Cristina Fiori  

Commento n° 9651
«Interessante introspezione.
Mentre tra luci e ombre appare la vertà e primeggia, nel cammino si trova qualche ostacolo anche se il sentiero diventa più chiaro e praticabile... però dietro l’angolo si nasconde l’insidia e cala un’altra notte con una nuova inquisizione.
Sono versi che si possono prestare a diverse interpretazioni. Io così l’ho intesa.
»
Inserito il 15/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Nuova inquisizione" di Stefania Siani  

Commento n° 9650
«È un baishù molto bello, magico, colorato che trasporta noi che leggiamo in un mondo diverso, più bello e affascinante dove basta l’allegria di un bicchiere per osservare la vita dal lato positivo.»
Inserito il 15/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Baishu’" di Mariasilvia  

Commento n° 9649
«Col silenzio negli occhi... pregare la Beata Vergine, entrare in comunione con lei e mettere a nudo la nostra anima, offrire a LEI devozione e amore.
È una lirica di alto spessore spirituale, una preghiera da recitare ogni giorno per apportare la calma al cuore travagliato da mille affanni.
»
Inserito il 15/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Col silenzio negli occhi" di Giovanni Monopoli  

Commento n° 9648
«È un grande messaggio quello che è racchiuso in questa lirica piena di luce e di speranza.
Dopo la tempesta ci sarà sempre il sereno, dopo una notte buia arriverà l’alba e dopo un periodo problematico le cose si appieneranno, saranno risolvibili. Si uscirà dalle "stanze buie del cuore" e si comprenderà che molte cose sono superflue e il nostro carattere sarà più temprato.
»
Inserito il 15/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Trasformazioni" di Lidia Filippi  

Commento n° 9647
«Bellissima e ben rimata è questa lirica piena di consigli preziosi alle donne, da sempre amate e rispettate dal sensibile Poeta.
Belle le immagini, versi sinceramente piaciuti e apprezzati.
»
Inserito il 15/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "C’è goccia" di Giovanni Ghione  

Commento n° 9646
«Sono cinque deliziosi versi per un amore senza fine, per dissetare il tempo e idratare un fiore inaridito.
Quando si è capaci di regalare un sorriso, è vero amore.
È amore che conquista, che arriva fino allo scrigno del cuore, che estasia, che fiorisce.
Gogyoka piaciuto e apprezzato.
»
Inserito il 14/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Gogyoka 6" di Giuseppe Mauro Maschiella  

Commento n° 9645
«L’amore non può essere esclusivo, non dovrebbero esserci obblighi o regole, dovrebbe essere libero e... invece non è così. Gli uomini hanno inventato regole assurde per codificare l’amore ma questo importante e nobile sentimento liberamete fluisce dentro il cuore, non si compra, non si comanda ed è incontrollabile.»
Inserito il 14/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Chiaroscuro" di carla vercelli  

Commento n° 9644
«Sono versi di alto spessore poetico che risvegliano la speranza in noi che leggiamo.
Una brezza leggera si sente nell’aria, è un alito di vento che risveglia l’anima e fa venire a galla ricordi che sembravano obliati. È come una carezza che sfiora i prati, fa ritornare la primavera (anche soltanto per un attimo) e apre le porte alla giovinezza.
»
Inserito il 14/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "I Colori dell’Aura" di Giorgio Andreato  

Commento n° 9643
«Una lirica che fa pensare, fa riflettere ma è come una spada che si conficca nel cuore.
Quando si tratta della vita dei bambini è qualcosa di orrendo che dovrebbe porci dei seri dubbi circa l’ingiustizia umana e dovrebbe indurci alla ribellione. Non soltanto nel passato ma anche oggi molti bambini vengono torturati e uccisi, molti bambini muoiono per fame, guerra e stenti. Un paese che non rispetta i bambini non è civile.
»
Inserito il 12/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Spoglio cielo" di Giuseppe Mauro Maschiella  

Commento n° 9642
«Belli e suggestivi questi settenari dedicati dal nonno Poeta al nipotino che va crescendo ogni giorno di più.
Il mare... tutti noi adoriamo il mare, in particolar modo i bambini che vivono l’estate in libertà, nuotando in un vasto mare azzurro.
Sono quattro quartine deliziose che emozionano chi legge.
»
Inserito il 11/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Hai negli orecchi ancora" di Alberto De Matteis  

Commento n° 9641
«Versi emozionanti, che arrivano fino a dentro il cuore per commuoverlo e il sentire del Poeta diventa anche quello di chi legge in un dialogo tra l’autore e il lettore.
Ah le mani! Come faremo senza le mani?
Mani che lavorano, aaccarezzano, asciugano lacrime. Sono tenere, forti, operose ma anche delicate specialmente quando accarezzano la fronte di una madre che sta per lasciare la vita terrena. Molto apprezzata.
»
Inserito il 09/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Mani" di Giuseppe Mauro Maschiella  

Commento n° 9640
«Se il cielo avesse occhi potrebbe vedere le miserie umane, se avesse mente piangerebbe lacrime per la cattiveria umana, se avesse udito per ascoltare l’oblio mentale degli uomini si rattristerebbe molto. Non so se il cielo è dotato di queti sensi ma lui piange, piange tanto per la miseria umana, per la povera terra che si sta degradando.
È una lirica che induce a una riflessione profonda.
»
Inserito il 08/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Un cuore nel cielo" di Giorgio Andreato  

Commento n° 9639
«"La confusione sale e si trasforma il cuore come un temporale" perché si sono commessi troppi errori, scrive il Poeta ed è come un pugno nello stomaco, le cose non girano per il verso giusto, ci si sente inadeguati. Sono sensazioni che abbiamo provato tutti, almeno una volta nella vita ma poi... a poco a poco si esce fuori dal tunnel e... la vita continua sempre.»
Inserito il 08/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Confusione" di Raffaello Conca  

Commento n° 9638
«Una breve meravigliosa, la Poetessa ha il dono della sintesi.
Cosa c’è di più bello che alzarsi all’alba e godere della bellezza mattutina?
È come vestirsi d’infinito e viaggiare nella celeste immensità, lontano dagli affanni della quotidianità.
»
Inserito il 08/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Rinascita" di L Molinari  

Commento n° 9637
«È un cuore stanco, diilluso che ha visto travolgere tutti i sogni, che non ce la fa più a sognare ancora... a sperare ancora e attendere che il ricordo d’un amore si materializzi.
È una poesia bella, sebbene triste e nostalgica. È come se il Poeta volesse farci partecipi delle sue più intime emozioni, del palpitare del suo cuore.
»
Inserito il 08/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Disillusione" di Giuseppe Mauro Maschiella  

Commento n° 9636
«Lo sguardo è l’inizio di tutto, da lì derivano tutte le emozioni, le sensazioni percettibili e impercettibili.
Lo sguardo affascina, seduce, intriga e... può essere l’inizio di una passione, l’indizio di una storia d’amore. Versi brevi ma originali e intriganti.
»
Inserito il 08/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Sguardo" di Giovanni Ghione  

Commento n° 9635
«Bella, suggestiva e ben rimata è questa luminosa poesia d’amore.
Sono versi bellissimi che incantano ed emozionano il cuore di noi che leggiamo, magistralmente stilati dal Poeta dell’Amore che sa essere poeticamente espressivo.
»
Inserito il 07/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "È già mattina" di Danilo Tropeano  

Commento n° 9634
«Sono pochi versi ma hanno l’efficacia di emozionare chi legge.
Questa poesia ha la delicatezza di un battito d’ali... piaciuta tanto soprattutto questi tre versi: la lacrima / che scorre il cielo / si colora d’azzurro. Sono versi di alto spessore poetico.
»
Inserito il 07/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Il profumo tuo di rose su di me" di massimo turbi  

Commento n° 9633
«È una deliziosa poesia d’amore.
I versi sono suadenti, espressivi.
Ancora una volta la Poetessa poliglotta ci sorprende e ci delizia con versi suggestivi e armoniosi.
»
Inserito il 07/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Let me" di Franca Merighi  

Commento n° 9632
«Come sempre la Poetessa ci delizia con le sue liriche sulla natura.
Settembre è un mese particolare, ancora si sente il calore dell’estate però di mattina l’aria è più fresca, leggermente frizzantina ma attorno si avverte una purezza particolare. È tempo di foglie che cadono e si adagiano al suolo e... si respira il silenzio.
»
Inserito il 07/10/2019 da Sara Acireale alla poesia "Silenzi del mattino" di Maria Luisa Bandiera  

Successivi 30

9661 commenti trovati. In questa pagina dal n° 9661 al n° 9632.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2019 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it