4’307 visitatori in 24 ore
 273 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 4’307

273 persone sono online
Autori online: 11
Lettori online: 262
Ieri pubblicate 50 poesie e scritti 81 commenti.
Poesie pubblicate: 322’384
Autori attivi: 7’357

Gli ultimi 5 iscritti: SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini - SimoneMeini85
Chi c'è nel sito:
♦ Michaelsanther S Messaggio privato ♦ andrea veccelli Messaggio privato ♦ gianni manca Messaggio privatoClub ScrivereNemesis Marina Perozzi Messaggio privatoClub ScriverePeppe Cassese Messaggio privato ♦ Domenica Caponiti Messaggio privatoClub ScrivereWilobi Messaggio privato ♦ Anna Elvira Cuomo Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privato ♦ Ela Gentile Messaggio privato
Vi sono online 5 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
Alberto De Matteis

Alberto De Matteis è nato il 18 febbraio 1940 a Pisignano (frazione di Vernole, provincia di Lecce),...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Patrizia Ensoli


Solo una donna, nient'altro ...(continua)

Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Ottobre 2017  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Addio alla poesia di Giuseppe Vullo
Imperfezioni di Nutellina Cinzia Pallucchini
Ruggero di Azar Rudif
Brevi Riflessioni Istintive di Salvo Scamporrino
LiVidi del CuoRe di Patrizia Cosenza

SpiegaPoesie riproposte
Maschere di Carmine Ianniello 1
Esalazioni dimezzate di rosanna gazzaniga
Tramonto di Elena Spataru
Una pioggia inutile di Antonio Terracciano
Restano gli occhi di Antonella G
Mamma di Sergio Melchiorre
Castello di cristallo di Rosaria Catania
La follia di un ora di luisa taruffi
All’amicizia vera di Maria Luisa Bandiera
Tienimi di valentinatortora

I 10 autori più recenti:
Poeta Marco Miserini: 2 poesie
Poeta SimoneMeini85: 2 poesie
Poeta Manuel Crispo: 1 poesie
Poeta pueraeternus: 5 poesie
Poeta Giovanna De Felice: 1 poesie
Poeta maria grazia savonelli: 8 poesie
Poeta Laura Cl: 2 poesie
Poeta Argenth: 1 poesie
Poeta Lothar mago: 2 poesie
Poeta Augusto Cervo: 6 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Beatrice Niccolai
(17 Ottobre 2017)
Autore del giorno Rosellina Brun
(16 Ottobre 2017)
Autore del giorno Plasson
(15 Ottobre 2017)
Autore del giorno Marcello Esposito
(14 Ottobre 2017)
Autore del giorno Nicola Morandi
(13 Ottobre 2017)
Autore del giorno Adele Vincenti
(12 Ottobre 2017)
Autore del giorno estro non diede beltà
(11 Ottobre 2017)

Autori del mese
Autore del mese Patrizia Ensoli
(Ottobre 2017)
Autore del mese Rasimaco
(Settembre 2017)
Autore del mese Melina Licata
(Agosto 2017)
Autore del mese Giovanni Ghione
(Luglio 2017)
Autore del mese Pierangela Fleri
(Giugno 2017)
Autore del mese Alberto De Matteis
(Maggio 2017)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del giorno:

Trovati 358 commenti di Lena Orfeo

Commento n° 358
«Ci sono momenti in cui stentiamo a riconoscerci, momenti in cui realizziamo che qualcosa sta deviando dal progetto iniziale, dall'illusione, momenti dai quali vorremmo fuggire. La vita è proprio questo, ci richiama spesso alla realtà, c'impone una riflessione, un metabolizzare. Fuggire non è mai la soluzione, è solo un rimandare. Crescere implica un cambiamento non indifferente, una forza d'animo che non credevamo, un gran coraggio.»
Inserito il 24/01/2014 da Lena Orfeo alla poesia "Tra profumi di salvia e rosmarino" di anna maria cartisano  

Commento n° 357
«Amo le poesie che si dilatano, quelle che partono da un elemento e spaziano nell'Infinito, aggiungendo alle note in sottofondo un Mistero auspicabile. Amo l'Elemento Dio, imprescindibile dalla mia essenza. Un filo sottile che ci unisce tutti, comprese le foglie... Un filo Divino che fa del Noi un solo Io...»
Inserito il 08/10/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Esile vento, respiro degli Angeli" di anna maria cartisano  

Commento n° 356
«Bellissima l'ultima strofa e soprattutto commovente. "Se fossi fiaba..." Mi fa pensare all'infanzia e a tutte le speranze che vi si concentrano. Andando avanti si diventa più realisti e si ha meno voglia di sognare. Io tifo sempre per il lieto fine e voglio sperare che la vita ci riservi la sua sorpresa finale e che tutto riacquisti il suo significato più vero.»
Inserito il 04/09/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Se fossi fiaba" di Rossi Alessio  

Commento n° 355
«Splendida poesia e immenso finale colmo di speranza. Sembra quasi la morte non l'abbia vinta... e infatti... con la primavera e i suoi germogli il cuore di ogni albero tornerà a pulsare...»
Inserito il 23/07/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Un'altra vita" di anna maria cartisano  

Commento n° 354
«E' vero... manca sempre un tassello ma credo sia insito nella nostra natura. Adamo ed Eva sono la dimostrazione esatta di quanto l'uomo sia sempre alla ricerca della perfezione pur avendo alla portata di mano un vero e proprio Paradiso. L'uomo per sua natura sembra essere destinato alla perenne insoddisfazione... Molto bella e molto apprezzata!»
Inserito il 15/07/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Il tassello mancante" di Sara Acireale  

Commento n° 353
«L'indifferenza è uno principali mali della nostra società, lo stesso Gramsci ha denunciato questo aspetto così deleterio. Mai schierarsi con gli indifferenti, con coloro che sguazzano nel grigio della propria esistenza e nei propri lamenti. Una mente libera da pregiudizi, una mente che sa sconfinare oltre il proprio io raggiunge di sicuro ogni angolo d' esistenza riuscendo a dare il giusto valore sempre. Apprezzata!»
Inserito il 31/05/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Un mondo senza confini" di Sara Acireale  

Commento n° 352
«Molto bella... la speranza così come l'ottimismo è il motore della vita. Indirizzare i pensieri, abbandonare ogni forma di pessimismo, forse, è l'unico modo possibile per arginare il lato talvolta inquieto dell'esistenza... Mai rinunciare alla speranza... Guai torglierla agli altri... Apprezzata!»
Inserito il 10/05/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Danza letale " di Francesco Rossi  

Commento n° 351
«La poetessa attraverso la sua sensibilità mette in luce la dura realtà dell'individuo in una società che sembra non considerarlo. Non identificarsi con nessun progetto di vita ci esclude da qualsiasi prospettiva. Sognare non basta e può far male aver sognato in un mondo pronto a divorare se stesso. Serve consapevolezza e la voglia di rimettersi in pista, ma la dura realtà sembra non concederci nemmeno questo. Ecco perché tutto diventa così doloroso e deprimente. Un mondo senza futuro deforma il vero significato della nostra chiamata a questa vita. Un inchino all'autrice e al suo gran cuore!»
Inserito il 26/02/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Il sogno del povero " di Sara Acireale  

Commento n° 350
«Quanta sofferenza, quanta ignoranza e quante ingiustizie. Per fortuna le cose sono cambiate e l'individuo oggi è più tutelato. Giusto ricordare, la memoria è importante per non commettere gli stessi errori. l'autrice nel comporre versi dalle tonalità così forti, ma bellissimi. Splendida anche la citazione.»
Inserito il 25/01/2013 da Lena Orfeo alla poesia "Le inquiete" di Antonella B antoequi  

Commento n° 349
«Splendida poesia... soprattutto vera, sincera. L'Amore è anche questo, non l'illusione di un cielo perfetto ma la reale percezione di ciò che realmente siamo, spesso meno integri di quel che pensiamo. Mi piacciono queste sfumature anche se dure, molto distanti da un sentimento così nobile che spesso rischiamo di gonfiare a dismisura. L'Amore si nutre di quel che siamo, e di quel che non riusciamo ad essere. Non è facile amare, non è perfetto l'amore... ecco perché apprezzo questo tipo di poesie. . FIOCCO!»
Inserito il 29/12/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Non cantiamo più" di Sara Acireale  

Commento n° 348
«Ti ho letta con la piena di lacrime a stento trattenuta dalle ciglia... Mi hai commossa... Forse perché riesco a comprendere questo tuo immenso Amore e in parte a farlo mio... O forse ancora perché il tuo grande talento di amare e di scrivere mi ha trasmesso qualcosa di veramente immenso. FIOCCO per questa tua splendida poesia!»
Inserito il 27/11/2012 da Lena Orfeo alla poesia "I miei occhi ti seguiranno" di Rosy Marchettini  

Commento n° 347
«Bellissima poesia e splendida metafora quella del soldato a terra... Amore ed odio, facce della stessa medaglia... occhi vitrei... E' così che lascia un tradimento, forse anche il cuore diventa di vetro. La grande delusione disarma chiunque ma presto o tardi il soldato si rialzerà ed io spero deporrà le armi per andare incontro all'Amore vero, magari chissà...perdonando! Complimenti! Piaciuta tanto!»
Inserito il 23/11/2012 da Lena Orfeo alla poesia "M'hai tradito" di Rossi Alessio  

Commento n° 346
«Purtroppo certi tipi di errore accadono eccome... Mi viene in mente la vicenda di Enzo Tortora che ha condizionato non solo la sua vita ma anche quella dei propri cari. Purtroppo è così... a farne le spese sono in tanti ma quel che è peggio è sapere di stare a pagare per qualcosa che non si è commesso. Vedere la propria vita andare in fumo per un'ingiustizia deve essere terribile. ... metti il cuore ovunque anche tra le sbarre. Un inchino!»
Inserito il 15/11/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Il tuo grido: "sono innocente"" di Sara Acireale  

Commento n° 345
«Non so perché una poesia del genere abbia così poche letture. Spesso si tende a leggere opere più complesse che non sempre hanno chissà quale significato e ci si sofferma poco sulle altre, apparentemente più semplici. E' un modo di divorare le cose che non sento. Al contrario sento il passaggio della pioggia, soprattutto lo recepisco per come l'autrice vuole farmelo percepire. E' solo pioggia, il paesaggio quasi non cambia... una, due, cento gocce, qualcuna è dura, altre sono come foglie, ma sempre di pioggia si tratta...è il significato della pioggia, come viene elaborato dalla persona, il signigicato che le da che conta... So solo che respiro inerzia e rassegnazione... se solo ci fosse la tempesta...! FIOCCO!»
Inserito il 30/09/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Lacrime di Dio" di Nessuno698  

Commento n° 344
«Trovo questa poesia estremamente bella... Mi piace lo stile con cui è stata scritta e non solo. Ne percepisco un movimento fragile, un'energia di fondo considerevole e il tutto mi rende partecipe di un nobile e tenero sentimento come quello dell'amore che non è mai scontato, né delimitato... Sono molteplici le emozioni, i giochi di seduzione, le necessità insite in ognuno di noi, le fragilità da non poterle sottovalutare. Ecco perché quando si parla d'amore è così facile sconfinare... anche nella follia... ma tutto ciò contribuisce a renderlo unico. FIOCCO!»
Inserito il 09/09/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Sempre la stessa follia" di Pinotota  

Commento n° 343
«Poesia forte ma che di sicuro centra lo stato d'animo di alcune persone in questo momento così delicato per il nostro Paese... E' triste arrivare a queste conclusioni, chiudere la propria vita in un momento simile dando questi significati... Ci stanno portando a questo ma l'errore in cui non dobbiamo cadere è identificarsi con il lavoro. Certo è che quando non si sa più dove sbattere la testa allora le cose si complicano e pure tanto. !»
Inserito il 20/07/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Nessun rumore, nessun suono" di Sara Acireale  

Commento n° 342
«Tanti elementi ben strutturati e delineati per dare spazio all'Amore... C'è il senso dell'Infinito, lo spessore del fuoco, il rosso delle Aurore... Potente Poesia scritta magistralmente! FIOCCO!»
Inserito il 17/07/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Diamanti persi" di Pulse  

Commento n° 341
«Mi piace il modo in cui hai descritto il cuore, tagliuzzato, sfregiato, ma pur senza dolore quasi ci fosse un distacco contemplato, ammirato... Ognuno si difende come può in questa vita... C'è chi si piange addosso e chi indossa abiti al profumo di vaniglia e cammina come può.Così l'ho interpretata... Comunque bella!»
Inserito il 17/07/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Blue Jeans" di Barbara Golini  

Commento n° 340
«Complimenti... Mi piacciono le Poesie pensate, profonde, non banali. Un viaggio autentico verso se stessi... FIOCCO!»
Inserito il 06/07/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Magari, un giorno" di Rossi Alessio  

Commento n° 339
«Mi piacciono le metafore, mi piace la poesia, triste ma vera, mi piace la forza con cui si chiede ancora Amore e nuovi cieli azzurri per non ingrigire, per tornare a sperare... ad amare... Splendida! FIOCCO!»
Inserito il 03/07/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Parlami d'amore" di Midesa  

Commento n° 338
«Bella, veramente bella questa tua poesia raccolta tutta intorno all'incertezza, raggomitolata su un miraggio, qualcosa che si vede a tratti e sfugge di continuo lasciando l'autrice in uno stato d'animo precario quasi in balia del vento. La descrizione è fatta con maestria. Mi piacciono le liriche mosse da tratti incerti, mi fanno andare lontano con la mente, assaporare l'imperfezione della vita che la rende altrettanto irresistibile. FIOCCO!»
Inserito il 03/07/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Il miraggio della luce" di Sara Acireale  

Commento n° 337
«Non posso fare a meno di apprezzare questa Autrice e il modo in cui scrive... Le sue sono Poesie che escono dal vivo della carne, da un'Anima rattoppata e stanca ma che attraverso la scrittura trovano un canale per sfociare nel lago di un foglio. Scrivere fa bene e soprattutto ci aiuta ad elaborare il nostro vissuto... così almeno è stato per me. Lo stesso auguro all'autrice di vero cuore. FIOCCO!»
Inserito il 14/06/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Essere stanchi" di Nessuno698  

Commento n° 336
«Molto bella questa lirica. Di scheletri negli armadi ce ne sono tanti e non basta aprire le porte e richiuderle. Bisogna sicuramente rimuoverli altrimenti resteranno lì e continueranno a far paura. Complimenti al poeta!»
Inserito il 12/06/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Viaggio nell'anima" di Rossi Alessio  

Commento n° 335
«Stupenda introspezione, veramente profonda nella quale mi riconosco. La voglia di scrivere ci porta ovunque ed è un elaborare continuo. Si scrive su qualsiasi cosa per non lasciare al pensiero il tempo di morire così veloce tanto quanto quello di nascere e seminiamo parole ovunque, una smania continua quasi inafferrabile... Anche per me FIOCCO! Complimenti all'autrice! Un inchino!»
Inserito il 12/06/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Tutto il dolore dei miei passi" di Grazia Longo  

Commento n° 334
«I detti non sbagliano mai e quando si dice " Chi trova un amico trova un tesoro" significa che si tratta di un evento eccezionale. L'amico è qualcuno a cui puoi confidare qualsiasi cosa perché ti fidi ciecamente di lui. E' colui tendiamo a mitizzare senza ricordare che come essere umano è comunque fallibile e soggetto ad errori. Di certo il tradimento in qualsiasi relazione è qualcosa che mina la fiducia, che ci fa sentire oltremodo stupidi, creduloni ed è per questo motivo che si soffre tantissimo. Vuol dire ritrovarsi nuovamente soli. Poesia amara ma molto, molto bella!»
Inserito il 10/06/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Amicizia tradita" di Sara Acireale  

Commento n° 333
«Come non esser mai nate e vissute in quelle "prigioni di stoffa", metafora oltretutto apprezzata in quanto rende bene l'idea di come certe donne vivano la propria esistenza in alcuni Paesi islamici. Credo che ogni essere umano abbia diritto ad un'esistenza dignitosa e senza costrizioni e che gli estremismi non abbiano nulla a che vedere con la fede piuttosto con una forma di fanatismo esasperata. Apprezzata per il tema e come componimento. Complimenti!»
Inserito il 03/06/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Catene nelle braccia, terra nella voce" di Patrizia Ensoli  

Commento n° 332
«Entra dentro con la sua malinconia e la sua dolcezza... Fa bene, fa male... mentre dice tutto tra le righe. Spendida... Un inchino. FIOCCO!»
Inserito il 27/05/2012 da Lena Orfeo alla poesia "A maria" di conchita  

Commento n° 331
«Anch'io penso che se si tratta di una nota autobiografica è senz'altro una piccola parentesi nella vita di una persona decisamente attiva... Però è bello analizzarsi anche in momenti come questi, guardare la nostra interiorità nelle svariate sfumature... l'importante è esserne coscienti. "Io odio gli indifferenti " dice Gramsci, ma non credo proprio sia il tuo caso. Bellissima, fa riflettere!»
Inserito il 24/05/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Alla soglia dell'indifferenza" di Sara Acireale  

Commento n° 330
«Molto interessante questa poesia. Spesso questi soggetti partono con un corteggiamento intenso, regalano fiori in continuazione, riempiono la donna di messaggi fino a rivelarsi col tempo dei veri violenti . Spesso si accompagnano a donne facili da sottomettere ...La classica relazione tra vittima e carnefice. Complimenti all'autrice sempre attenta alle varie sfumature della vita. Interessantissima riflessione.»
Inserito il 20/05/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Dottor Jekill e mister Hyde" di Sara Acireale  

Commento n° 329
«Purtroppo l'uomo sembra non capire questa sfumatura... La sete di potere è molto forte e le belle Parole sembrano non cambiare di molto le cose. E invece ci sono stati momenti in cui proprio alcune frasi memorabili hanno cambiato il corso della storia ed è per questo che non dobbiamo arrenderci e continuare a fare la differenza... Bisogna essere uniti verso un unico obiettivo, la PACE, anche se molte forze contrastanti e subdole continuano ad operare contro. Bisogna inseguire la VERITA' sempre e comunque... Non scoraggiamoci. FIOCCO!»
Inserito il 10/05/2012 da Lena Orfeo alla poesia "Perché la guerra?" di Sara Acireale  

Successivi 30

358 commenti trovati. In questa pagina dal n° 358 al n° 329.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2017 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it