3’340 visitatori in 24 ore
 206 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’340

206 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 202
Ieri pubblicate 23 poesie e scritti 35 commenti.
Poesie pubblicate: 344’643
Autori attivi: 7’484

Gli ultimi 5 iscritti: Rosanna Giordano - Alexakits - Mixnag - Annacow - BrucePralk
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereVivì Messaggio privatoClub ScrivereDuilio Martino Messaggio privatoClub ScrivereGiuliano Esse Messaggio privatoClub ScrivereAugusto Cervo Messaggio privato

_



Seguici su:



Gennaio 2020  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Sogni e segreti di Salvo Scamporrino
Vita trasversale di Felice Serino
Lei di Berta Biagini
Abbasso gli artifici di poeta per te zaza
Crónicas di Arelys Agostini

SpiegaPoesie riproposte
Crune di Lia
Dove volano gli aquiloni di Vivì
L’indifferenza di Giuseppe Mauro Maschiella
Shoà di Stefana Pieretti
Il Violino di Auschwitz di Duilio Martino
43... 40... 71...(numeri scelti non semza ragione) di Peppe Cassese
Orizzonte di Carmine Ianniello 1
Legami e legami di Antonio Terracciano
Le bianche parole di Antonella Garzonio
Baishù 11 di Sara Acireale

I 10 autori più recenti:
Poeta Rosanna Giordano: 1 poesie
Poeta Tedesco Vito: 1 poesie
Poeta Josh Merak: 2 poesie
Poeta France52: 1 poesie
Poeta Loreta Carcaterra: 11 poesie
Poeta Artfol: 3 poesie
Poeta Rosalba Fieramosca: 6 poesie
Poeta Marinella: 1 poesie
Poeta oikosmm: 1 poesie
Poeta giuseppe palumbo: 2 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lara
(30 Aprile 2019)
Autore del giorno Demetrio Amaddeo
(29 Aprile 2019)
Autore del giorno Danilo Tropeano
(28 Aprile 2019)
Autore del giorno Lara
(27 Aprile 2019)
Autore del giorno Francesco Rossi
(26 Aprile 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Silvia De Angelis
(Giugno 2019)
Autore del mese Amara
(Maggio 2019)
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del mese:

Trovati 1265 commenti di carla vercelli

Commento n° 1265
«Credo che la contaminazione dei linguaggi espressivi -che in qualche modo si verifica quando si commenta un quadro più o meno famoso con una poesia e viceversa quando si abbina ed esplica una poesia con un quadro più o meno noto- questa contaminazione sia fondamentale in una società come la nostra in cui molti ritengono che l’arte è ormai morta e l’immagine, senza essere arte, impera in ogni ambito culturale e di comunicazione. La contaminazione dei linguaggi pone infatti l’attenzione a che cosa è arte, letteraria- poetica e figurativa, e cosa invece non lo è. Alla base rimane una sorta di potenza originaria dei due linguaggi, parola e immagine. Arte della parola di cui senz’altro la poetessa Rita Stanzione rappresenta un’eccellenza!»
Inserito il 18/01/2020 da carla vercelli alla poesia "Effet de lampe" di Rita Stanzione  

Commento n° 1264
«"Sono io, il Tempo..." assolutamente d’accordo: come posso adoperare la mia soggettività per sprofondare nel nulla, così posso coltivare un’interiorità che più si immerge nell’io più trova un noi... e anche quello "spirito d’aprile" (forse, meglio, di maggio, meno crudele, perché ad aprile talvolta piove e piove anche sulle rose gialle appena sbocciate...) mi trovano partecipe a condividere e apprezzare questi bellissimi versi!»
Inserito il 18/01/2020 da carla vercelli alla poesia "Del resto, niente" di Lia  

Commento n° 1263
«In un tempo in cui parlare di Gesù infastidisce e quasi irrita (perché ormai l’uomo si ritiene, a torto, superiore...) penso che sia molto da apprezzare il coraggio e la controtendenza, almeno dei poeti, perché se è vero quello che scrive il sensibilissimo e bravo Danilo Tropeano è anche vero il contrario: senza Gesù non lo riconosciamo così tanto facilmente l’Amore...
Sintetico e lodevole componimento!
»
Inserito il 30/12/2019 da carla vercelli alla poesia "Figlio di Dio" di Danilo Tropeano  

Commento n° 1262
«La prima volta che ho visto Meryl Streep in una delle sue sublimi interpretazioni è stata in "La donna del tenente francese" del1981 in un cinematografo a Pavia. Da allora è l’unica attrice che seguo al cinema.
Omaggio molto apprezzato ad una delle migliori attrici che si siano mai viste sulla scena internazionale.
»
Inserito il 30/12/2019 da carla vercelli alla poesia "Come splendi, fiera di essere al mondo" di Salvatore Pintus  

Commento n° 1261
«No, non riesco proprio ad immaginare un mondo senza colori, tutto sarebbe privo di vita, di splendore, di bellezza, persino l’aria (bellissima la chiusa) sarebbe meno profumata.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 20/12/2019 da carla vercelli alla poesia "I magnifici colori della nostra vita" di sergio garbellini  

Commento n° 1260
«Piaciuto molto il titolo e l’intera poesia per l’argomento trattato: del resto il contrario, l’opposto alla morte non è la vita, bensì l’amore, l’Eros. L’aveva ben sistematizzato Freud in "A di là del principio del piacere" quando distingue dualisticamente fra pulsioni di morte e pulsioni di vita ed è un’opposizione che per me vale a qualsiasi età, forse un pochino leggermente più accentuata nell’età matura, quella che io definisco "L’età infedele" proprio perché, come sottolinea la poesia di Terracciano, si avverte un progressivo deterioramento del potere di seduzione che ha la vita stessa su di noi e un avvicinamento al traguardo finale.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 20/12/2019 da carla vercelli alla poesia "Si attrae per non morire" di Antonio Terracciano  

Commento n° 1259
«Una delicata fiaba d’amore in cui le metafore della donna- orchidea dalle radici aeree e del salice- uomo con lo sguardo rivolto verso il basso, queste metafore s’avvolgono e avvolgono il lettore di bellissima poesia!
Molto apprezzata!
»
Inserito il 07/12/2019 da carla vercelli alla poesia "Cattleya" di Franco Scarpa  

Commento n° 1258
«Sapienti rimandi fra l’immagine e i versi in una poesia dipinta con la consueta maestria e nitidezza dalla poetessa.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 07/12/2019 da carla vercelli alla poesia "Nudo che trascolora" di Rita Stanzione  

Commento n° 1257
«Bellissima, piaciuta per musicalità, immagini deliziose, positività! La vita, in fondo, è fatta di queste piccole cose e la parola è felicemente poetica quando riesce a tradurle senza troppa astrattezza o troppo sentimentalismo.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 07/12/2019 da carla vercelli alla poesia "Allegro motivo di sé" di Riccardo Piunti  

Commento n° 1256
«La romanza, genere musicale, ma anche poetico, ha un carattere salottiero, aristocratico, romantico e cavalleresco, che l’autrice è riuscita a far pervenire al lettore, tracciandone in qualche modo in pochissimi versi l’evoluzione. Non condivido del tutto gli ultimi versi: ci sono alcune romanze liriche meravigliose, indimenticabili e attuali ("E lucean le stelle" o "Vissi d’arte", tanto per citare quelle della Tosca).
Molto apprezzata!
»
Inserito il 07/12/2019 da carla vercelli alla poesia ""Romanza"" di Adele Vincenti  

Commento n° 1255
«Per la mia naturale indolenza ho assistito a poche aurore nella mia vita, ma devo ammettere che lo spettacolo dell’aurora non ha paragoni, forse nemmeno col cielo stellato. Davvero è una sposa che avanza, con l’abito rosa purpureo e i capelli ramati, incendia il cielo di fucsia, rosa, arancio, fra striature celesti, finché l’oro del disco del sole non appare all’orizzonte. L’aurora tutto smuove, affratella, risveglia in un palpito universale e meraviglioso.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 22/11/2019 da carla vercelli alla poesia "I colori dell’aurora" di Giovanni Ghione  

Commento n° 1254
«Molto belle, dolcissime e profonde, sia la poesia, sia la nota: è vero, tutto l’Universo (anche prima dello Spazio Tempo e dopo il Tempo che ci è destinato) è governato dall’Amore e a noi, piccoli protagonisti di un tempo breve, è solo dato assaporare una struggente nostalgia d’Amore per quello che ci precede e quello che di noi sarà.
Tanto apprezzata!
»
Inserito il 19/11/2019 da carla vercelli alla poesia "Lacrime d’Amore" di Marco Forti  

Commento n° 1253
«Gli occhi non solo sono, quello che si dice comunemente, "lo specchio dell’anima", ma sono un mezzo conoscitivo dell’Altro, e poetico non indifferente. Forse soltanto "sedendo e mirando..." come scrive Leopardi nello stesso Infinito (ma anche Pascoli quando parla degli occhi puri del poeta- fanciullino, della sensibilità, della immaginazione, della intuizione, da preferire al ragionamento...) si può giungere all’essenza della realtà.
Molto apprezzata, semplice e profondissima!
»
Inserito il 08/11/2019 da carla vercelli alla poesia "Baishù 13" di Sara Acireale  

Commento n° 1252
«Mi piace il limite della parola che emerge dai versi finali... ma una poesia come questa il limite lo supera e apre allo spaziotempo delle possibilità, che è poi quello della Poesia stessa. Molto apprezzata!»
Inserito il 07/11/2019 da carla vercelli alla poesia "Ti chiedi ancora" di santo aiello  

Commento n° 1251
«C’è una bella differenza fra vivere ed esistere (mi riferisco alla nota): un sorso di vita vale un’esistenza, è il prezzo di mercato che dobbiamo pagare tutti, sul doppio palcoscenico del mondo. La Dickinson ha vissuto un’asimmetrica vita scrivendo poesie. Un ritratto struggente di donna e poetessa. Molto apprezzata!»
Inserito il 20/08/2019 da carla vercelli alla poesia "Si recita, nel doppio palcoscenico del mondo" di Salvatore Pintus  

Commento n° 1250
«Quiete narrativa e descrittiva in una poesia malinconica, intima, autunnale, in cui gli elementi del paesaggio si fondono con una serenità interiore, ricercata, voluta, desiderata. Splendide, in particolare, a mio avviso, le immagini dell’ultima strofa.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 20/08/2019 da carla vercelli alla poesia "Come far finta di niente" di Mariasilvia  

Commento n° 1249
«Che fantasia meravigliosa di Pintus che personalizza, spaziando in vari ambiti, tutto quello che legge e lo trasfigura poeticamente in versi che lasciano esterrefatti!
Molto apprezzata, da rileggere!
»
Inserito il 12/08/2019 da carla vercelli alla poesia "Solitudini oltre l’angolo di Antonia" di Salvatore Pintus  

Commento n° 1248
«Come si evince dai versi l’amore è anche attesa e ricordo, futuro e passato, oltre che presente, oltre che attimo fuggente.
Un concentrato di emozione, molto apprezzata!
»
Inserito il 12/08/2019 da carla vercelli alla poesia "Per Te" di Paola Segatto  

Commento n° 1247
«Come disse qualcuno per scrivere cose allegre bisogna essere felici e per scrivere cose tristi bisogna lo stesso essere felici. Il mestiere è quello di vivere, non quello di scrivere. La poesia è un piacere e una passione, se non è bella che piacere è? E questa è molto bella! Trovo la seconda strofa, in particolare, meravigliosa: saper aspettare, condivido...
Molto apprezzata!
»
Inserito il 03/07/2019 da carla vercelli alla poesia "Una pioggia che non lava ignominie" di Rosetta Sacchi  

Commento n° 1246
«Bellissimo questo sentirsi alberi o anche rami di uno stesso albero nell’amicizia.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 03/07/2019 da carla vercelli alla poesia "Alberi che siamo" di Lia  

Commento n° 1245
«Credo che una donna debba comunque leggere, fra le altre cose, anche Tex Willer... questo perché contribuisce a farle comprendere meglio l’universo maschile. Gli uomini sono, talvolta, molto più sognatori delle donne, più concrete; sicuramente gli uomini sono più diretti, non amano il tergiversare, e anche, d’altra parte, sono capaci di amicizie e cameratismo disinteressato e sincero.
Molto apprezzata, a metà fra la disillusione amorosa e il sogno, ruvido, maschile e anche un po’ etilico!
»
Inserito il 02/07/2019 da carla vercelli alla poesia "Su a ritrovare i sogni, bevendo tequila con Tex Willer" di Salvatore Pintus  

Commento n° 1244
«Mi piace il modo di poetare di Giovanni Ghione, musicale, cadenzato, a tratti didascalico e pedagogico, che mi ricorda Gianni Rodari (mio conterraneo) con sfumature personali, più introspettive.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 02/07/2019 da carla vercelli alla poesia "Caldo" di Giovanni Ghione  

Commento n° 1243
«L’attenzione di Van Gogh per gli umili, i reietti, gli emarginati emerge da questa poesia del Pintus che traspone i paesaggi e le figure (olandesi e provenzali) del pittore in una Sardegna aspra e matrigna. Il Sud, il Midi, che molto fascino ebbe sulla pittura di Van Gogh (tanto da produrre, nel suo soggiorno arlesiano, innumerevoli capolavori) viene, a sua volta esacerbato dai versi di Pintus in una sorta di accorato e mistico dolore universale.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 23/06/2019 da carla vercelli alla poesia "Percezioni di un’estate con Vincent" di Salvatore Pintus  

Commento n° 1242
«La trovo bellissima... pur essendo anni luce distante dal mio modo di sentire la vita e l’amore, vi scorgo una coesione poetica eccezionale con strofe che letteralmente incantano.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 23/06/2019 da carla vercelli alla poesia ""Neri come il cielo"" di Stefano Drakul Canepa  

Commento n° 1241
«"Le ultime parole siano amabili..." mi piace immensamente questo verso, che trovo di grande poesia, valido anche al di fuori di un contesto impegnato come quello a cui ci ha abituato il nostro autore.
Complimenti!
»
Inserito il 19/06/2019 da carla vercelli alla poesia "Benevolenza" di Francesco Rossi  

Commento n° 1240
«Splendida... un erotismo raffinato e altamente poetico.
Complimenti!
»
Inserito il 19/06/2019 da carla vercelli alla poesia "Respiro" di santo aiello  

Commento n° 1239
«"...ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo
e la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro..." Francesco de Gregori
Ottima prova poetica di Salvatore Pintus, con chiusa spettacolare!
»
Inserito il 16/06/2019 da carla vercelli alla poesia "Passerò a riprendermi gli effetti personali" di Salvatore Pintus  

Commento n° 1238
«"A volte canto senza la voce,
così come penso senza parlare.
La cecità che Dio mi ha dato
è un modo di darmi la luce.
Se procedo per un cammino
sono due i miei cammini:
uno, quello in cui mi incammino
l’altro, la verità in cui sono.
In me esiste, al fondo di un pozzo,
un pertugio di luce verso Dio.
Là, molto in fondo alla fine,
un occhio fabbricato nei cieli."
Fernando Pessoa.
»
Inserito il 13/06/2019 da carla vercelli alla poesia "Come niente" di Paola Riccio  

Commento n° 1237
«L’ho letta più volte e ogni volta trovo delle sfumature nuove. Nello stile personalissimo, originale, graffiante del poeta i versi scorrono fluidi a delineare una figura di donna con parecchie sfaccettature ma essenzialmente un orizzonte d’amore, di pathos, d’emozione, di comprensione...
Molto apprezzata!
»
Inserito il 13/06/2019 da carla vercelli alla poesia "Arrivi tu e disegni orizzonti" di Salvatore Pintus  

Commento n° 1236
«Molto bella tutta... ma quel "Maestrale sugli smeraldi, un madrigale" (In questi giorni di sole e vento notavo proprio che le foglie dei miei gerani sembrano smeraldi) e "m’avvisti Giugno...", nonché la chiusa... splendidi, veramente splendidi! La poesia è intorno e dentro di noi, basta osservare!»
Inserito il 07/06/2019 da carla vercelli alla poesia "Balconeidi e diplofonie" di Lia  

Successivi 30

1265 commenti trovati. In questa pagina dal n° 1265 al n° 1236.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2020 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it