3’305 visitatori in 24 ore
 218 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’305

218 persone sono online
Autori online: 14
Lettori online: 204
Ieri pubblicate 49 poesie e scritti 65 commenti.
Poesie pubblicate: 338’645
Autori attivi: 7’510

Gli ultimi 5 iscritti: De felice - MattiaFring - Alvaresnaf - Giancarlo Rosafio - Antonella g
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereAugusto Cervo Messaggio privato ♦ Daniela Zarriello Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privato ♦ Luigi Ederle Messaggio privatoClub ScrivereMelina Licata Messaggio privatoClub ScrivereSilvia De Angelis Messaggio privatoClub ScrivereDonato Leo Messaggio privatoClub ScrivereFrancesco Falconetti Messaggio privato ♦ Adriana Bellanca Messaggio privato ♦ Gesuino Curreli Messaggio privatoClub Scrivereantonio giuseppe perrone Messaggio privato ♦ giuseppe genovese Messaggio privatoClub ScrivereMaria Assunta Maglio Messaggio privatoClub ScrivereLidia Filippi Messaggio privato

SpiegaAutore della settimana
Fadda Tonino

autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Franca Canfora

Difficile parlare di me, dirvi chi sono con poche parole. Franca in fondo è solo una semplice ...(continua)

Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Gennaio 2019  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Sole della vita di Aldo Messina
Assonanze di Felice Serino
Metro canzone di Augusto Cervo
Natale di Gaetano De Rosa
Anima di neve di Antonella Garzonio

SpiegaPoesie riproposte
Fotogrammi d’inverno di Lidia Filippi
Andar per mare di giorgio giorgi
Tahir di carla vercelli
Scrivi ancora amico Poeta di Sara Acireale
La magia della vita di Rosaria Catania
Steso sul cataletto or son desto di Moreno Tonioni
Frammenti di Elena Artaserse
Il sole e la luna di Michelangelo La Rocca
Con l’anima negli occhi di Ela Gentile
Un giardino d’emozioni di Ela Gentile

I 10 autori più recenti:
Poeta MattiaFring: 1 poesie
Poeta Giancarlo Rosafio: 3 poesie
Poeta Antonella g: 1 poesie
Poeta Marcello Viel: 1 poesie
Poeta oikos31: 2 poesie
Poeta VincenzoDiGiulio: 1 poesie
Poeta Andrea Bugliari: 1 poesie
Poeta Alphonse Fleury: 1 poesie
Poeta Domenico Puleo: 3 poesie
Poeta Rosario Salvatore Di Modica: 9 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Sara Acireale
(22 Gennaio 2019)
Autore del giorno Lina Sirianni
(21 Gennaio 2019)
Autore del giorno poeta per te zaza
(20 Gennaio 2019)
Autore del giorno Rita Minniti
(19 Gennaio 2019)
Autore del giorno Ausilia Giordano
(18 Gennaio 2019)
Autore del giorno Lina Maria Cino
(17 Gennaio 2019)
Autore del giorno Arelys Agostini
(16 Gennaio 2019)

Autori del mese
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)
Autore del mese Giovanni Chianese
(Luglio 2018)
Autore del mese Amara
(Giugno 2018)
Autore del mese Giovanni Monopoli
(Maggio 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del giorno:

Trovati 1234 commenti di carla vercelli

Commento n° 1234
«C’è dubbio e dubbio... dal punto di vista mentale è l’elemento fondante dell’intelligenza, del pensiero e della filosofia (se fossimo certi di tutto di cosa staremmo a parlare?) ma nell’area dei sentimenti o meglio delle passioni il dubbio può essere un cattivo consigliere, motore delle azioni più efferate oltre che rodere per ore il dubbioso... Per fortuna il cuore predilige di solito un dubbio socratico o platonico piuttosto che uno scetticismo esasperato.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 18/01/2019 da carla vercelli alla poesia "Senryu2" di moreno marzoli  

Commento n° 1233
«Cosa c’è di più autentico di un attimo d’amore? Elegantissima, con un lessico stellare e metafore elaborate nonché sensuali...
Molto apprezzata!
»
Inserito il 18/01/2019 da carla vercelli alla poesia "Autentica" di Silvia De Angelis  

Commento n° 1232
«Amara... ma è sempre un bel gigioneggiare, anche coi sentimenti, il tuo scrivere poetico... a partire dal titolo, naturalmente, molto evocativo...
Versi molto apprezzati!
»
Inserito il 15/01/2019 da carla vercelli alla poesia "Un baiser et un mépris" di SALVATORE Pintus  

Commento n° 1231
«I fiori... fonti d’ispirazione infinita, perfette creature, manifestazioni evidenti di una Bellezza che ci apre al mistero e alla gratitudine per tanta sublime maestria.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 15/01/2019 da carla vercelli alla poesia ""Ranuncolo"" di Adele Vincenti  

Commento n° 1230
«Mi piace moltissimo questa dedica della poetessa alla donna perché sono versi ben radicati nel presente... una donna "elegante, sofisticata, sportiva, sensuale..." che guarda il suo orizzonte e vi vede ora un profondo mare ora ancora un deserto... C’è ancora molto, molto da fare per una vera uguaglianza fra i sessi, ma continuare a parlarne e riconoscere in ogni gesto della donna un dono d’amore, è un riconoscimento della sua essenza e di quanto sia importante, anche per l’uomo e per la società in genere, riconoscere in sé la parte femminile.
Versi molto apprezzati!
»
Inserito il 11/01/2019 da carla vercelli alla poesia "Donna" di emiliapoesie39  

Commento n° 1229
«"...anfratto di falesia", "...epica dell’approdo..." belle metafore per un’altrettanto bella e densa poesia!
Molto apprezzata!
»
Inserito il 11/01/2019 da carla vercelli alla poesia "Sul mare al tramonto, abusata metafora di vita" di SALVATORE Pintus  

Commento n° 1228
«Le nuvole sono uno spettacolo meraviglioso... bianche, dorate, rosseggianti, quando si formano, si muovono e poi svaniscono, solcate dal volo delle rondini, intercalate, come vascelli, dall’azzurro del cielo... hanno la magia di trasportare in una dimensione diversa, più consona al ricordo, al sogno, all’immaginazione, all’amore...
Versi molto apprezzati!
»
Inserito il 11/01/2019 da carla vercelli alla poesia "Le nuvole" di santo aiello  

Commento n° 1227
«Un’insolita poesia d’amore che scova nel quotidiano (mi rifaccio alla nota...) uno
"spazio alieno extratemporale estremo". Non é forse questo lo spazio dell’arte e della poesia... che intravede cose e situazioni estranee alla quotidianità, pur partendo da essa?
Molto apprezzata!
»
Inserito il 04/01/2019 da carla vercelli alla poesia "L’appuntamento occulto" di andrea ristori  

Commento n° 1226
«Uno scrivere antico, romantico e fascinoso, che unisce all’eleganza formale la profondità di significato. Le maiuscole, infatti, non sono messe a caso...
Molto apprezzata!
»
Inserito il 04/01/2019 da carla vercelli alla poesia "L’Idillio dell’ultima Sehnsucht" di Massimiliano Zaino  

Commento n° 1225
«Una poesia d’amore- passione che incide, trascina, coinvolge... con immagini splendide e un uso alquanto poetico della parola e della punteggiatura.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 04/01/2019 da carla vercelli alla poesia "Tutto il tempo" di Rita Stanzione  

Commento n° 1224
«Una conversazione amorosa a tutto tondo che è proprio nelle mie corde... il fascino della parola si unisce a quello del gesto, del bacio e inquieta, deflagra, interrompe i circuiti del pensiero razionale e lascia spazio all’immaginazione, apre all’infinito...
Molto apprezzata!
»
Inserito il 18/12/2018 da carla vercelli alla poesia "Tu e la poesia" di SALVATORE Pintus  

Commento n° 1223
«"Il mio domani è adesso!"... ottima e saggia filosofia, che esorta a vivere, o meglio a essere, intensamente il presente, "il tempo adesso e qui", senza le zavorre del passato o le angosce per il futuro.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 18/12/2018 da carla vercelli alla poesia "Il mio domani" di Eolo  

Commento n° 1222
«"Pensare è anche l’inciso su una strada..." solo una delle magnifiche espressioni usate dalla poetessa nei versi, incisivi, taglienti, prestabili a incipienti riflessioni.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 15/11/2018 da carla vercelli alla poesia "Inciso" di Rita Stanzione  

Commento n° 1221
«Poesia di ampio respiro (il riferimento al Logos, all’Occidente, la citazione di Goethe...) che però non disdegna un tono confidenziale con il lettore con quell’esclamazione finale, quasi di stizza e consapevolezza di ciò che va fatto, al di là delle parole...
Molto apprezzata!
»
Inserito il 06/11/2018 da carla vercelli alla poesia "Antelunari" di Lia  

Commento n° 1220
«"Ti scriverò da un altro amore
da un’altra luce
ma tu sarai l’ombra
che non offre pace"
Particolarmente piaciuta ed apprezzata la poesia di Eolo sempre delicato ed ispirato!
»
Inserito il 06/11/2018 da carla vercelli alla poesia "L’amore interrotto" di Eolo  

Commento n° 1219
«Sabrina Balbinetti a tradurre in romanesco e a suscitare un sorriso da una vicenda filosofica e storica, tragica come quella di Giordano Bruno.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 04/11/2018 da carla vercelli alla poesia "Ore 11, lezzione de filosofia su Giordano Bruno" di Sabrina Balbinetti  

Commento n° 1218
«Musicale all’ennesima potenza, una vera e propria Ballata, la cui eccellenza ritmica è rafforzata, oltre che dal metro e dalle rime, anche dalle anafore.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 27/09/2018 da carla vercelli alla poesia "Ballata - Autunno, mi darai forse un Dì questo poco di Ebe" di Massimiliano Zaino  

Commento n° 1217
«La "polisemia" in linguistica non è la mancanza di chiarezza dei concetti, bensì il plurimo significato di una parola. La funzione poetica del linguaggio (il linguaggio ha diverse funzioni) ha una valenza sia denotativa, sia connotativa. Esempio: se uso la parola "notte"... In poesia, se la monosemia della singola parola è auspicabile, è vero anche che l’espressione di concetti chiari non fa una poesia ed è auspicabile pure l’uso di metafore, musicalità (non necessariamente metrica ma ritmo) e creatività della lingua, altrimenti la poesia è solo comunicazione (per la quale posso usare il linguaggio quotidiano o scientifico o specifico che si fonda sul dizionario), ma non è arte, che è respiro, battito della vita e innovazione.
Apprezzata!
»
Inserito il 08/08/2018 da carla vercelli alla poesia "La poesia semplice" di Antonio Terracciano  

Commento n° 1216
«"Spogliando una rosa"... bellissimo titolo per un’altrettanto bella poesia, melodica, sognante, riflessiva, evocativa di splendide immagini e trasparenti emozioni...
Molto apprezzata!
»
Inserito il 06/08/2018 da carla vercelli alla poesia "Spogliando una rosa" di Franco Scarpa  

Commento n° 1215
«Scrivi molto bene, c’è un pathos doloroso (che a me personalmente non appartiene, ma ognuno scrive della sua vita...), mitigato però dall’uso di metafore e chiuse fantastiche!
Molto apprezzata!
»
Inserito il 06/08/2018 da carla vercelli alla poesia "Dichiarazione d’amore" di Pino Gaudino  

Commento n° 1214
«Bella, fluida, sensualissima, delicata, raffinata, fresca... un modo per scrivere d’eros senza parlarne apertamente. Complimenti!»
Inserito il 03/08/2018 da carla vercelli alla poesia "La bagnante" di Gesuino Curreli  

Commento n° 1213
«"Il poeta non è un fingitore/ egli è fantasma che gira per i cuori in rivolta..." osserva la piazza, la guglia, le tazzine, le mosche, le cameriere sole, nessun cenno di rivoluzione, si mischia coi bambini, prepara porte di quaderni. Il poeta non è tante cose, non è un fingitore, un infelice, un politicante, un filosofo, non è neppure un fanciullo sprovveduto. Egli è un non qualcuno, è un fantasma di tutto questo. E’ poeta, "fantasma che gira per i cuori in rivolta". Non esiste quindi una funzione sociale della poesia nel senso più elementare e ideologico del termine, ma il ruolo della poesia, semmai, è quello di concepire mondi utopici, onirici e impossibili, senza deformare, pure in poesia, il mondo in cui già viviamo.
Pregevole opera!
»
Inserito il 01/08/2018 da carla vercelli alla poesia "Cuore del mattino" di Giovanni Perri  

Commento n° 1212
«Straordinaria breve in cui la poetessa si chiede, a mio modo di vedere, l’importanza dello sguardo "questa iperbole arsa" in poesia. Vero è che la poesia più che descrittiva ha funzione evocativa, ruolo di evocare sentimenti, emozioni, riflessioni, ma da qualche parte bisogna pur partire... e la poetessa, vera maestra d’impressionismo, questo lo sa. Vi scorgo anche una insofferenza alle regole quando accenna alle virgole come graffi, al peso goffo delle sillabe in analogia a ferite, interruzioni dell’anima. E ha ragione: talvolta le poesie più belle sono quelle che scorrono senza punteggiatura e senza metrica.
Di grande splendore esistenziale e poetico!
»
Inserito il 28/07/2018 da carla vercelli alla poesia "Per quante pagine" di Rita Stanzione  

Commento n° 1211
«Lia, come anche altri autori del sito, scrive d’amore e d’amor perduto senza nominarlo, come un "lanciatore di coltelli che tocca da lontano, il cui errore è quello di centrare il bersaglio e la grazia è quello di mancarlo," (citazione di Erri de Luca). Credo che sia un modo di fare poesia esteticamente valido, che ha dei fondamenti remoti, ma è al contempo molto moderno e, nel caso di Lia (e anche di altri, ovviamente), un modo di scrivere, direi, "postmoderno" ed è da intendersi come complimento. Postmoderno perché c’è una tendenza metanarrativa, di coinvolgimento del lettore nella narrazione, non seguendo un ordine logico e temporale, ma mischiando emozione- immaginazione e realtà, passato e presente in interessante flusso di coscienza»
Inserito il 28/07/2018 da carla vercelli alla poesia "Di bassa luce" di Lia  

Commento n° 1210
«D’ispirazione splendidamente baudelairiana, un’esaltazione della follia e della disperazione del poeta e dell’uomo che trova via di risanamento e redenzione nella Bellezza. Le cose belle non sono per i santi ma per i dannati, scrive Santo Aiello, appellandosi a quella luce della poesia che lo pervade.
Molto apprezzata!
»
Inserito il 24/07/2018 da carla vercelli alla poesia "Il dio dei dannati" di santo aiello  

Commento n° 1209
«La poesia è sempre spirituale, anche se non si occupa di spiritualità, e quindi quel verbo incantatore della poesia, che ne fa il segreto di Dio, mi affascina e convince moltissimo... (L’unica cosa, ma è una mia personale impressione, io avrei tolto il "ne", non necessario, al penultimo verso per evitare una sovrapposizione col "nella" del verso prima).
Molto apprezzata!
»
Inserito il 23/07/2018 da carla vercelli alla poesia "Verbo" di Daniele miraflores  

Commento n° 1208
«Bello questo monito di Danilo Tropeano a costruire una civiltà dell’amore fondata sull’essere e non sull’avere, sull’emozione e quindi sulla poesia piuttosto che sull’utile. A proposito del rapporto fra emozione, essere, e poesia vorrei citare una frase di Thomas Stearns Eliot: "La poesia non è un modo di liberare l’emozione, ma una fuga dall’emozione, non è un’espressione della propria personalità, ma una fuga dalla personalità. Ma, naturamente, solo coloro che hanno personalità ed emozioni sanno cosa significa voler fuggire da queste cose."
Molto apprezzata!
»
Inserito il 23/07/2018 da carla vercelli alla poesia "Civiltà dell’Amore" di Danilo Tropeano  

Commento n° 1207
«Un registro ironico, quello della poesia dell’autore, che è comune alle poesie secondo me più affascinanti, Perché o il poeta è veramente un profeta, un saggio e la sua poesia ha una limpida valenza irenica, ispiratrice di virtù e di pace o altrimenti meglio gigioneggiare col mondo, complice Euterpe, colei che rallegra, dicendo cose sagge comunque.
Molto molto apprezzata!
»
Inserito il 21/07/2018 da carla vercelli alla poesia "Il mestiere di gigioneggiare col mondo" di SALVATORE Pintus  

Commento n° 1206
«Renoir scrisse, a distanza di anni dalla nascita dell’impressionismo, dissacrando questo movimento artistico che tanto aveva donato anche a lui in termini di notorietà, fama, successo, denaro: "Uno di noi aveva finito il nero. Si servì del blu. Era nato l’impressionismo!". Forse, come si evince da questa frase, l’impressionismo nacque per caso, ma fu, ad ogni modo, una rivoluzione in pittura che ebbe i suoi effetti anche in altre arti. La luce e il colore, l’arte en plein air, l’attenzione all’attimo fuggente e quindi al movimento, al divenire, i soggetti naturali, familiari e urbani... tutto questo ha trovato posto anche in poesia, quella della fine dell’ottocento a cavallo tra decadentismo ed ermetismo, fra vitalismo e crepuscolarismo.»
Inserito il 12/07/2018 da carla vercelli alla poesia "Poesia impressionista" di Antonio Terracciano  

Commento n° 1205
«Veramente incantevole questa descrizione di sapori, profumi, odori, colori d’estate... tutto è minuto "stradina... finestrelle all’acqua..." ma tutto è intenso ed intriso di meraviglioso ed eterno stupore!
Molto apprezzata!
»
Inserito il 18/06/2018 da carla vercelli alla poesia "Sapori d’estate" di Galante Arcangelo  

Successivi 30

1234 commenti trovati. In questa pagina dal n° 1234 al n° 1205.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2019 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it