4’462 visitatori in 24 ore
 227 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 4’462

227 persone sono online
Autori online: 7
Lettori online: 220
Ieri pubblicate 46 poesie e scritti 48 commenti.
Poesie pubblicate: 331’726
Autori attivi: 7’447

Gli ultimi 5 iscritti: pecka - Gioirose - Tugpleli - Andrea De Flora - kicco1111
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereGalante Arcangelo Messaggio privato ♦ Libera Mastropaolo Messaggio privato ♦ Marco G Maggi Messaggio privatoClub ScrivereRita Stanzione Messaggio privato ♦ Rosafio Giancarlo Messaggio privatoClub ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privatoClub ScrivereAugusto Cervo Messaggio privato
Vi sono online 3 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
Peppe Cassese


Seduto sopra il tempo e la sua cima io srotolo la trama inadempita per raccontare brevemente in...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


_



Seguici su:



Giugno 2018  
do lu ma me gi ve sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19

L'ebook del giorno

Canti

Giacomo Leopardi è ritenuto il maggior poeta dell’Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letteratura (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Haiku di Maria Luisa Bandiera
Haiku, Tanka e ... volo libero di Salvo Scamporrino
I temi di Zaza di poeta per te zaza
Cuori di porcellana di Lara
Un dove di trasparenze di Felice Serino

SpiegaPoesie riproposte
Ruggero, il pirata di Dio di Azar Rudif
Mi piace di Stefana Pieretti
Tempesta di Giorgio Dello
Caldo afoso d’estate di Augusto Cervo
L’istituzionalizzazione di Antonio Terracciano
L’isola del sole di Umberto De Vita
Dentro di Alboraletti Enrica
Basterebbe così poco di Franca Merighi
Pensata follia di Alboraletti Enrica
Beddra me di Michelangelo La Rocca

I 10 autori più recenti:
Poeta Gioirose: 2 poesie
Poeta Andrea De Flora: 4 poesie
Poeta IrenePizzimenti: 1 poesie
Poeta lucio61: 1 poesie
Poeta Maria Castronuovo: 1 poesie
Poeta gianluca truncellito jiva: 3 poesie
Poeta Milk and Death: 1 poesie
Poeta Maurizios: 1 poesie
Poeta Gianluca96: 3 poesie
Poeta Luca Cerbone: 1 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Elena Poldan
(19 Giugno 2018)
Autore del giorno Fantalusa
(18 Giugno 2018)
Autore del giorno Sandra Spano
(17 Giugno 2018)
Autore del giorno Paola Riccio
(16 Giugno 2018)
Autore del giorno Giovanni Perri
(15 Giugno 2018)
Autore del giorno Marilena
(14 Giugno 2018)
Autore del giorno Idalgo Visconti
(13 Giugno 2018)

Autori del mese
Autore del mese Amara
(Giugno 2018)
Autore del mese Giovanni Monopoli
(Maggio 2018)
Autore del mese Nunzio Buono
(Aprile 2018)
Autore del mese Mariasilvia
(Marzo 2018)
Autore del mese Azar Rudif
(Febbraio 2018)
Autore del mese Mau0358
(Gennaio 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie Prossimo tema

Le file

Comicita'
La gara delle file fra le Poste e la Sanità
è da anni cominciata, ma chi la spunterà?
Al cittadino è data la facoltà di decidere,
partecipando, a chi dei due far vincere!

Esco il mattino vado a ritirare la pensione,
mi porto il pranzo se ho fatto la colazione.
Nel periodo estivo metto in testa il cappello,
in quello invernale, il giubbotto e l’ombrello.

Stò in coda, aspettando tranquillo il turno,
felice che alla Posta c’è solo l’orario diurno.
Entro le diciotto avrò incassato il dovuto,
alla fila, per vincere, do il mio contributo!

Diverso è il discorso dei soggetti malati,
bisognosi di strutture per essere curati.
Se arrivano di corsa al Pronto Soccorso,
trovano pazienti in fila dal mese scorso!

C’è il codice dei colori in ogni ospedale,
è del tutto l’opposto dl quello stradale!
Qui chi arriva col rosso ha la precedenza,
con tutti gli altri colori, ci vuole pazienza!

Le corsie, intasate d’inverno e d’estate,
come le prigioni, sempre super affollate.
Con l’ascensore chi è salito nel sottotetto,
ha trovato dei malati a terra, senza letto!

Faccio le file da quando andavo all’asilo.
Dipendo da loro, se ne vedo una m’infilo.
Con gli abituè ci scambiamo si un sorriso,
aspettando di fare quella per il Paradiso!
vittorio pochini 15/08/2017 10:12 1| 150

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.



SuccessivaPrecedente
Successiva di vittorio pochiniPrecedente di vittorio pochini

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«In questo sito c'è chi inserisce quasi tutte le sue poesie nella nobilissima categoria dell'"amore", e chi, come il Pochini, le immette, magari senza neppure grandi pretese letterarie, in quella, molto più umile, della "comicità" . Ma, secondo me, la sua è un'impresa benemerita, perché viviamo in un'epoca che spesso sembra aver perso la virtù del (sor) riso. Più che far ridere, le poesie del Pochini (come questa, dedicata alle tante file che siamo costretti a fare nella vita) fanno (talvolta un po' amaramente) sorridere: al poeta va dato il merito di sapere tenersi lontano dal mettere in poesia raccontini più salaci, che potrebbero sfiorare la volgarità, tranello nel quale io, ad esempio, ho rischiato talvolta di cadere.»
Antonio Terracciano (15/08/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

vittorio pochini:
vittorio pochini
Le sue poesie Le sue 36 poesie

La prima poesia pubblicata:
Prima poesia 
L’obeso (16/07/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
Ultima poesia 
Cronaca de’ na’ batosta! (03/05/2018)

vittorio pochini vi propone:
Poesia proposta Il legislatore (23/02/2016)
Poesia proposta L’obeso (16/07/2013)

La poesia più letta:
Poesia più letta 
L'anniversario di matrimonio (03/08/2013, 1129 letture)


Cerca la poesia:




messaggio Invia un messaggio privato a vittorio pochini.

vittorio pochini pubblica anche nei siti:
Portfolio personale PortfolioPoetico.com


Link breve Condividi:

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2018 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it