3’174 visitatori in 24 ore
 359 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’174

359 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 358
Ieri pubblicate 23 poesie e scritti 35 commenti.
Poesie pubblicate: 348’772
Autori attivi: 7’489

Gli ultimi 5 iscritti: Alberto Bangher - Berti - Merillbok - Donniecic - Miguelcus
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereLia Messaggio privato

_



Seguici su:



Agosto 2020  
do lu ma me gi ve sa
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
La magia universale di Francesco Rossi
La magia dell’oriente di Sara Acireale
Abstracto di Arelys Agostini

SpiegaPoesie riproposte
Madre mia di Gabriella Giusti
Lettere D’Amore di Gabriella Giusti
Vetri di Antonio Terracciano
Ah! Mia poesia di Stefana Pieretti
Lei di rosanna gazzaniga
A due Signorine di un tempo e... quel sorgere del sole di giuseppe gianpaolo casarini
Canzone di WinterWolf
Nuovo cinema Paradiso di AntonellaG
Il vento fa volare l’aquilone di Sara Acireale
Hiroshima di Giuseppe Mauro Maschiella

I 10 autori più recenti:
Poeta Alberto Bangher: 1 poesie
Poeta Messina: 1 poesie
Poeta Roberto Bonasso: 1 poesie
Poeta Maria Greco: 1 poesie
Poeta Claudio Spinosa: 1 poesie
Poeta Selene Rossi: 15 poesie
Poeta Ramona Galletta: 1 poesie
Poeta avanti antonio: 1 poesie
Poeta Anna Zini: 1 poesie
Poeta Laura Lapietra: 13 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lara
(30 Aprile 2019)
Autore del giorno Demetrio Amaddeo
(29 Aprile 2019)
Autore del giorno Danilo Tropeano
(28 Aprile 2019)
Autore del giorno Lara
(27 Aprile 2019)
Autore del giorno Francesco Rossi
(26 Aprile 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Silvia De Angelis
(Giugno 2019)
Autore del mese Amara
(Maggio 2019)
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie
Stefano Acierno
Stefano Acierno E’ un mio espediente semplice per rabberciare qualche giornata e riguadagnare il mondo. Ci vengo ogni tanto. Ho sempre scritto, di tutto, dovunque, senza tentare mai l’azzardo di qualcosa di duraturo, da dare alle stampe. Incollo, così, qualche parola appena, rattoppando ricordi, impressioni e sogno per ricordarmi di vivere. Quasi un training, insomma, per affrontare il mondo, che a volte riesce ad alleviare le incertezze e può restituire con leggerezza la misura delle cose o, magari, procurare una qualche consolazione nel tratteggiare, vivido, il volto triste di alcuni eventi. La mia biografia: uno dei tanti. So che ogni testo comporta un giudizio personale su chi scrive ed io, malgrado i miei trascorsi (non letterari in senso stretto), per il rispetto che nutro verso la lettura, ho il timore, ricorrendo a questa espressione impegnativa, di poter risultare inadeguato. In fondo, tutti un po’ ci nascondiamo, eppure tutti sentiamo il bisogno di comparire agli altri, di svelarci in qualche modo. Ho comunque consapevolezza che qualsivoglia narrazione, anche di pura fantasia, riveli sottotraccia te ("humani nihil a me alienum puto") e perciò stesso bisogna superare una naturale ritrosia. Leggendola, penso sia capitato così ad Elena Ferrante, che forse solo con l’anonimato ha potuto avventurarsi nelle descrizioni anche crude della vita, estraendone un senso comune. Tantopiù questa confessione può avvenire per la poesia, che è come un grido intimo, anche se io ho provato a giocarci appena. E le poesiole che compongo sono, appunto, eruzioni inattese (anche quando mere suggestioni, metareali). Le lascio dunque in fretta e senza pretese, affrontate come passatempo saltuario, utile a vincere quei momenti miei. Talora c’è commistione fra fantasia e realtà, come nella composizione d’amore che scopro più letta (ma qui leggono tutti soprattutto dell’amore e sull’impegno civile io ho scritto già molto altrove, cosicchè, educato a quel linguaggio, riadattando in versi vedo che la redazione non approva); talatra è un semplice esercizio per corrispondere al tema richiesto. Qualcuna mi è riuscita non male, in altri casi innocue bagattelle. Ho ben presente, di Borges, quando, commentando il Don Chisciotte, spiegava in modo illuminante che quello era da giudicarsi un capolavoro non per la forma e il linguaggio, abbastanza approssimativi (sono comunque strumenti comunicativi sempre in evoluzione e relativi), quanto per il contenuto ed il senso che Cervantes forniva. Ricordo poi Ungaretti, che elogiava la semplicità. Sono bisogni semplici che condividiamo ed è con quelli che puoi "fare poesia", eppure, voglio dirlo ancora, resta difficile riscattare l’anima riuscendo davvero a raggiungere gli altri. Ma poi, sono così tanti che scrivono! (e c’è, nel tempo, una interminabile catena di testimoni degni). In questa prospettiva, non è che volessi scrivere capolavori, convenendo che per offrire uno scritto che abbia un valore bisogna avere qualcosa di vero da fornire (può dirsi la nostra stessa inane condizione, dibattendosi fra gioie e tormenti). Affronto quindi, con modestia, sensazioni della vita che avverto, a mio modo, trasmissibili, sapendo che qualche frammento può, per avventura, incastrarsi nel caleidoscopio di altri.

Stefano Acierno

Stefano Acierno
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Baiano (05/12/2008)

La prima poesia pubblicata:
 
C'eri (01/10/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Ci sono (08/03/2020)

Stefano Acierno vi consiglia:
 Tu di me (05/11/2014)
  (24/11/2012)
 Andai (25/02/2010)
 Come Marlene (01/03/2010)
 Idea (19/01/2013)

La poesia più letta:
 
Io ti amo (28/01/2010, 5470 letture)

Stefano Acierno ha 5 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Stefano Acierno!

Leggi i segnalibri pubblici di Stefano Acierno

Leggi i 79 commenti di Stefano Acierno


   Cerca la poesia:




biografia Leggi la biografia di questo autore!
messaggio Invia un messaggio privato a Stefano Acierno.
Indirizzo personale di Stefano Acierno: stefanoacierno.scrivere.info





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2020 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it