3’868 visitatori in 24 ore
 175 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’868

175 persone sono online
Autori online: 8
Lettori online: 167
Ieri pubblicate 29 poesie e scritti 31 commenti.
Poesie pubblicate: 341’353
Autori attivi: 7’516

Gli ultimi 5 iscritti: SpencerNeoms - GregoryGlunk - simonetta lio - Francesco Di Leno - FelixLok
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereSilvia De Angelis Messaggio privatoClub ScrivereLidia Filippi Messaggio privatoClub Scriverealias Marina Pacifici Messaggio privatoClub ScrivereGiovanni Perri Messaggio privatoClub Scriverecarla composto Messaggio privatoClub Scrivereadrianab Messaggio privatoClub ScrivereUmberto De Vita Messaggio privatoClub ScrivereGraced Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Saverio Chiti

Amara

“ Gli uomini stolti si perdono ai confini della ragione,
e spesso è nella follia, che trovano ...(continua)

Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Aprile 2019  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Del mio esser donna di Lidia Filippi
Sole della vita di Aldo Messina
Assonanze di Felice Serino
Metro canzone di Augusto Cervo
Natale di Gaetano De Rosa

SpiegaPoesie riproposte
Pensiero cinque di Elena Artaserse
Stele da magg di Wilobi
1993 di Annalisa
Il sorriso del sole di Giorgio Dello
Il leccapiedi di Antonio Terracciano
Sedoka 14 di Sara Acireale
Ascoltami di Saverio Chiti
Sabato Santo del passato di giuseppe gianpaolo casarini
L’UOMO E LA NATURA "in questa quiete ascolta " di Stefana Pieretti
Erotica... la lingua di Mario Contini

I 10 autori più recenti:
Poeta Eleonora Stigliano: 1 poesie
Poeta Nuragus: 7 poesie
Poeta StefanoToni: 1 poesie
Poeta Vittoria Neri: 1 poesie
Poeta Floriano Rubiano Fila: 9 poesie
Poeta Pasquale Vulcano: 6 poesie
Poeta Riccardo Reis: 1 poesie
Poeta Enea: 3 poesie
Poeta Cercatore di conchiglie: 3 poesie
Poeta Maurica Obbietti: 2 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Romina De Vita
(20 Marzo 2019)
Autore del giorno Triste
(20 Marzo 2019)
Autore del giorno You Don’t Know Me
(20 Marzo 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)
Autore del giorno Rasimaco
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)
Autore del mese Giovanni Chianese
(Luglio 2018)
Autore del mese Amara
(Giugno 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore della settimana: Paolo Franzini
Mesmep M.
Massimo Mangani BIOGRAFIA DELL’AUTORE


Nato sul finire degli anni 50, sfatando un po' il mito di chi vuole gli autori introversi con percorsi di crescita sofferti, Massimo Mangani ha avuto un' infanzia felice trascorsa in quel periodo definito, come i favolosi anni sessanta. La sua giovinezza passata tra gli anni settanta e ottanta, riflette ancora oggi i suoi connotati di uomo, appunto formatosi in un periodo in cui, si poteva vivere la realtà nazionale e specificatamente Fiorentina, in contatto con fermenti culturali e politici talvolta pieni di contraddizioni vivaci, ma non privo di bei momenti di spensieratezza.
Pur riconoscendo l'importanza della poesia dell'800 e soprattutto della poetica leopardiana, ama in modo smisurato Pavese e la sua poetica, quella della poesia-racconto che si distende in ampi ritmi narrativi che adottando i toni del parlato rompe con la retrospezione psicologica di tanta poesia.
Sposato due figli, vive in una graziosa cittadina dell'hinterland Fiorentino dove lavora.

BIBLIOGRAFIA


- Nel 2010 fa stampare la sua prima silloge solo per proprio uso e mai pubblicata “ Profetico Presagio” a cui, appunto danno il nome, cinque liriche che compongono la parte più inquietante ma allo stesso tempo intrigante, leggere per cercar di capire decriptando tra le righe, fatti che potrebbero avvenire in tempi prossimi, praticamente da subito, appunto come dice il titolo, Profetico presagio, da la possibilità al lettore di conoscere in anticipo anche se di poco quello che da domani potrebbe accadere della nostra vita e della nostra razza e magari cercare il modo migliore per porsi di fronte a tali nuove situazioni che sconvolgeranno il nostro pianeta e il nostro sistema tutto.

- Nel 2011 termina la sua seconda silloge, ma viene pubblicata nel 2013 “ A palpebre chiuse” Raccolta divisa in tre parti, la prima ovvero“ A palpebre chiuse ” inizia appunto la raccolta, con una serie di liriche inerenti al vissuto personale, talvolta però, vogliono porre l'attenzione alla vita dell'oggi, al periodo che ci troviamo a vivere, privo spesso dei valori della famiglia, della società, della politica, e qui l'autore pone in discussione se stesso e quello che gli gira intorno cercando di trasmettere al lettore oltre ad una serie di emozioni, anche momenti di riflessione che lo inducano a percepire nuove situazioni, spesso purtroppo abbiamo da parte dell'autore, una visione anche troppo pessimistica e senza via d'uscita, ma forse volutamente accentuata al fine di indurci a cambiar atteggiamento nei confronti di un realtà vissuta con artefazione.

- Nel 2011 termina il suo primo romanzo L'Isola – Un premio anacronistico Una città, una nazione, una collocazione temporale indefinita. L'analisi inquietante di una situazione sociale sull'orlo del precipizio, malata in ogni suo appartenente. Società ormai imputridita dall'aria fritta che per decenni aveva creato stereotipi distorti. Pubblicata nel 2012 dalla Garcia edizioni

- Nel 2012 vengono inserite cinque sue liriche nella Antologia Poetica “Versi All'Ombra di Baccio” raccolta di autori Lastrigiani. Pubblicata nel 2012 dal Masso delle Fate edizioni

Nel 2012 termina la silloge “ I Sogni Rubati” raccolta partecipante al premio Ibiskos 2012 e viene selezionata nelle 42 opere finaliste su 381 presenti. Non ancora pubblicata.



Dedica dell’Autore

* * *
Siamo piccoli granelli di polvere che si insinuano e possono lasciare un indelebile segno nell'eternità, per non esser dimenticati.

il suo leitmotiv......... ovviamente....meglio fare (e saper fare) un pò di tutto nella vita che far tutto di una cosa sola

Il poeta ha le sue giornate
contate,
come tutti gli uomini; ma quanto,
quanto beate!
(Umberto Saba)











Non voglio,
no...
non voglio essere vulnerabile alle lusinghe.
Odio le piaggerie mielose,
ricaccio l'adulazioni ottuse,
rinnego il vile servilismo.
Io,
non vi accomiaterò con educazione,
se " intro " di me,
arrogandomi forse,
di una superiorità indiscussa,
penserò il contrario.
Mai esternerò ammirazione,
mai paleserò sudditanza,
mai proferirò con enfasi,
aggettivi esaltanti,
per ciò che siete,
o
ch'avete,
tantomeno enuncerò discorsi subliminali,
per corrompervi sottopelle...
Ricambiatemi per favore,
con la stessa moneta,
affinché io dubiti,
cresca,
maturi,
e di questo vi sarò,
sempre grato.

(questo sono io) il resto nella altre mie poesie

Massimo Mangani
Le sue poesie Le sue 198 poesie

La prima poesia pubblicata:
Prima poesia 
Fine d'estate (03/02/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
Ultima poesia 
IL giorno (10/10/2017)

Massimo Mangani vi propone:
Poesia proposta Woman (14/02/2010)
Poesia proposta Com'eri bella (02/03/2010)
Poesia proposta Imagine (24/05/2010)

La poesia più letta:
Poesia più letta 
E S. Agostino impallidirà (11/09/2010, 12184 letture)

Massimo Mangani ha 7 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi i segnalibri pubblici di Massimo Mangani

Racconti di Massimo Mangani
Leggi i racconti di Massimo Mangani

Raccolte di poesie di Massimo Mangani Le raccolte di poesie di Massimo Mangani


   Cerca la poesia:




biografia Leggi la biografia di questo autore!
messaggio Invia un messaggio privato a Massimo Mangani.

Massimo Mangani pubblica anche nei siti:
Poesie scelte RimeScelte.com
Poesie d'amore ParoledelCuore.com
Poesie erotiche ErosPoesia.com
Poesie per le donne DonneModerne.com
Portfolio personale PortfolioPoetico.com





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2019 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it