3’209 visitatori in 24 ore
 226 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’209

226 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 222
Ieri pubblicate 23 poesie e scritti 35 commenti.
Poesie pubblicate: 344’620
Autori attivi: 7’485

Gli ultimi 5 iscritti: Rosanna Giordano - Alexakits - Mixnag - Annacow - BrucePralk
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereGrazia Bianco Messaggio privatoClub ScrivereAnna Maria Cherchi Messaggio privatoClub Scrivereex Lorenzo Crocetti Messaggio privatoClub ScrivereLoreta Carcaterra Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura

_



Seguici su:



Gennaio 2020  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27

L'ebook del giorno

Odissea

L'Odissea è uno dei due grandi poemi epici greci attribuiti all'opera del poeta Omero. L'Odissea, diviso in 24 libri, è (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Sogni e segreti di Salvo Scamporrino
Vita trasversale di Felice Serino
Lei di Berta Biagini
Abbasso gli artifici di poeta per te zaza
Crónicas di Arelys Agostini

SpiegaPoesie riproposte
Crune di Lia
Dove volano gli aquiloni di Vivì
L’indifferenza di Giuseppe Mauro Maschiella
Shoà di Stefana Pieretti
Il Violino di Auschwitz di Duilio Martino
43... 40... 71...(numeri scelti non semza ragione) di Peppe Cassese
Orizzonte di Carmine Ianniello 1
Legami e legami di Antonio Terracciano
Le bianche parole di Antonella Garzonio
Baishù 11 di Sara Acireale

I 10 autori più recenti:
Poeta Tedesco Vito: 1 poesie
Poeta Josh Merak: 2 poesie
Poeta France52: 1 poesie
Poeta Loreta Carcaterra: 11 poesie
Poeta Artfol: 3 poesie
Poeta Rosalba Fieramosca: 6 poesie
Poeta Marinella: 1 poesie
Poeta oikosmm: 1 poesie
Poeta giuseppe palumbo: 2 poesie
Poeta Patrizia Savi: 1 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lara
(30 Aprile 2019)
Autore del giorno Demetrio Amaddeo
(29 Aprile 2019)
Autore del giorno Danilo Tropeano
(28 Aprile 2019)
Autore del giorno Lara
(27 Aprile 2019)
Autore del giorno Francesco Rossi
(26 Aprile 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Silvia De Angelis
(Giugno 2019)
Autore del mese Amara
(Maggio 2019)
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del mese:

Il Natale dei poveri cristi

Sociale
Il Natale dei poveri cristi
Con gli occhi bassi e le mani in tasca
stiamo in piedi all’aperto

e tremiamo nelle luride case
senza fuoco
rannicchiati sui miseri giacigli

nessuno ci ha teso la mano, nessuno

e quando impazzeranno le feste

tra i botti augurali
...la guerra

e fiumi di spumante
...il sangue

qualcuno di noi sarà morto
di freddo e di birra

nessuno ci ha teso la mano, nessuno

s’ammucchieranno i vostri abeti disadorni
sopra i nostri cadaveri sporchi

e il nuovo anno, sempre uguale
sarà!
Poesia in esclusiva
Mario Bugli 23/12/2009 14:23 23| 4206

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Mario BugliPrecedente di Mario Bugli

Nota dell'autore:
«Con questa poesia ho vinto il premio speciale della giuria per il tema sociale nel X concorso "Fiori d’Inverno" promosso dall’associazione culturale Dobrà Voda.»

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«decisamente tristi questi versi, ma il natale non è solo fatto di luci e felicità...»
Rosaria Barbarinaldi (23/12/2009) Modifica questo commento

«Purtroppo il Natale di molta povera gente sarà cosi, nulla cambierà in meglio se non si fa qualcosa di veramente concreto tutto l'anno, l'augurio mio sarà questo; che il prossimo anno porti veri cambiamenti più sensibilità di tutti verso chi ha bisogno! Versi molto belli e sentiti»
Club ScrivereLina Sirianni (23/12/2009) Modifica questo commento

«per chi è festa e per chi è morte. questo è soltanto un altro natale.
non siamo noi che possiamo cambiare questa terribile realtà, noi possiamo solo rabbrividirne. e, anche volendo, non ne abbiamo i mezzi. è solo il governo che potrebbe ma... ma cmq la poe è ben fatta, .»
Enio Orsuni (23/12/2009) Modifica questo commento

«Il Cristo da quel venerdì di morte, vede mutata la festa della sua nascita, rovesciata, mischiata con la nascita e la devozione del maligno, con miti che non è Lui, nemmeno mai si propose come mito, aprendo solo le porte del cielo e lasciando la via indicata del bene col suo martirio. Natale di riflessione, per capire il male che sta prevalendo, insanguinando la culla del Cristo e quella di altri miliardi di Anime innocenti. Bella nella forma, nel contenuto.»
El Corripio (23/12/2009) Modifica questo commento

«Tanti, tantissimi, troppi, quelli che auspicano cambiamenti e uguaglianza, amore e fratellanza... pochi, troppo pochi, quelli disposti a rinunciare al panettone per sfamare chi di fame sta morendo. Bellissima poesia, buon Natale»
Kiaraluna (23/12/2009) Modifica questo commento

«molto vera e sentita aldilà degli addobbi e festeggiamenti c'e una gran parte del mondo che soffre e c'è e ci sarà sempre egoismo
toccante poesia che apprezzo e condivido e che Gesù Bambino
porti amore è carita nei cuori di pietra e sollevi i cuori di chi soffre
Auguri di sereno Natale . stupenda poesia di sensibilità»
Giovanna De Santis (23/12/2009) Modifica questo commento

«Sembra che queste nude e crude realtà debbano sempre esistere, nonostante il passare del tempo. Ci auguriamo tutti, dal profondo del cuore, dei miglioramenti per tutti color che soffrono.
Poesia molto apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (23/12/2009) Modifica questo commento

«Purtroppo è una realtà di miseria che permane, in questa poesia ben descritta ed evidenziata, poesia che ho molto apprezzato.»
Paolo Faccenda (23/12/2009) Modifica questo commento

«Poesia molto toccante. L'autore ha saputo, con molta eleganza, mettere in evidenza un problema sociale che sprona alla riflessione. Molto apprezzata»
Club ScrivereShelly Nicole Del Santo (23/12/2009) Modifica questo commento

«Versi letti con il cuore stretto per delle verità ancora inconcepibili nel 2000.»
Club ScrivereBerta Biagini (24/12/2009) Modifica questo commento

«La cruda reatà, ci colpisce di più, quando le festività accentuano il contrasto di queste situazioni e puntualmente ci commiseriamo a parole, per quel che s'era da fare e che non s'è fatto. Una situazione questa che si trascina da secoli e che mai si è risolta ne mai si risolverà.Siamo... UMANI.»
Mauro (24/12/2009) Modifica questo commento

«tristissimo il testo proposto dal poeta ma la situazione è così come la descrive il natale gioioso e festoso lascia anche strascichi e dolori e noi per essere negli anni del 2000 non possiamo che ramaricarcene, ben scritta piaciuta»
Moreno il Duca (24/12/2009) Modifica questo commento

«Un tema sociale sempre discusso, in particolar modo nei giorni di festa, tempi duri per i poveri cristi, che vivono in strada, con il rischio di morire assiderati per il freddo, mentre la gente impazza con botti inaugurali e fiumi di spumante... E finita la festa, tutto ritornerà uguale mentre sotto gli abeti troveranno qualche cadavere... che ha terminata la sua corsa finale...
Triste, ma vera.»
Doraforino (25/12/2009) Modifica questo commento

«Attraverso questa poesia l'Autore ha saputo far percepire appieno il senso di ogni parola. Versi apparentemente crudi, ma purtroppo veri che portano a riflessioni condivisibili. Letta con grande apprezzamento»
Gaia22 Tiziana Porcelli (28/12/2009) Modifica questo commento

«Per tanti... tantissimi sarà così ogni Natale... niente riuscirà a cambiare i loro giorni sempre uguali...
Un tema che è sempre reale... l'emarginazione di questa gente ci porta sempre a delle profonde riflessioni... ma poi... poi tutto rimane come prima... come sempre e il loro Natale passerà come sempre...
Speriamo... speriamo soltanto...
Versi pieni di verità che morde le nostre coscenze...
Molto apprezzata.»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (30/12/2009) Modifica questo commento

«Condivisione totale di quanto espresso
La società d'oggi produce tutto ciò
Antipodi diversi
Uguaglianza pura utopia
Realtà d'oggi espressa a parole anche dai media (ma solo PAROLE)»
Catello Apuzzo (31/12/2009) Modifica questo commento

«Versi crudi, duri, ma inesorabilmente veri... straziante e molto profonda. Bellissima»
Club ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 (02/01/2010) Modifica questo commento

«Bella, intensa, commuovente, che fa riflettere! Che spreco di denaro per acquistare botti che fanno tanto rumore, disturbano e durano un attimo... mentre c'è gente che soffre la fame e cerca di sopravvivere in condizioni disumane.»
Jayan Walter (04/01/2010) Modifica questo commento

«sono contenta che ci sia qualche poeta che parli dei problemi degli emarginati. Vorrei invitare Mario Bugli a scrivere ancora di questo problema perché forse così, tanti ne possono prendere coscienza e magari, insieme, si può cercare di fare qualcosa per risolverlo. Grazie!»
Aurora Pianalto (08/01/2010) Modifica questo commento

«mi era sfuggita.
forse hanno detto tutto e troppo gli altri.

con gli occhi bassi e le mani fuori dalla tasca seduta leggo questa poesia...
tremano le anime nelle case... ma tremiamo anche davanti al fuoco...
tremiamo anche per mani di cui non ci si può più fidare...
e le feste? illusione di un attimo d'infermità che diviene medicina...
tra fuochi d'artificio che amputano dita e spumante che porterà altrove...

riguarda noi, i benestanti di ogni famiglia, i borghesi che non aprono porte, l'operaio che ha risparmiato per il capodanno... e i barboni sulle strade, ai marciapiedi delle città...
riguarda tutti noi.

bellissima»
Club ScrivereGiorgia Spurio (21/03/2010) Modifica questo commento

«L'ipocrisia umana potrebbe riempire la Treccani. Dovrebbe essere ogni giorno Natale, nel senso del pensiero positivo che trasmette. Non lo è mai, ed ogni anno Cristo di nuovo muore sulla croce... manca l'intenzione alla redenzione. Riflessione che mi muove pensieri, purtroppo di triste rassegnazione.»
AntonellaB antoèstataqui (04/01/2011) Modifica questo commento

«crudele e struggente verità in un tema meritevole, reso sublime dalla stesura di questa poesia»
Club Scrivereilaria montali (04/01/2011) Modifica questo commento

«Se c'è un Dio, se c'è e francamente non lo so, si vergognerà un poco spero di aver perso così tanto tempo per l'essere umano. VERSI IMPORTANTI nonostante tutto.»
Fabio Galletti Cacciari (12/11/2016) Modifica questo commento

Amazon Prime

Mario Bugli ha pubblicato in:

Libro di poesieHalloween
Autori Vari
Le poesie su Halloween dello Speciale Halloween

Pagine: 32 - € 8.45
Anno: 2009


Libro di poesieEarth Day
Autori Vari
La nostra Terra, così trascurata, così, martoriata, ma sempre nostra. L'Earth Day in poesia.

Pagine: 27 - € 8.66
Anno: 2008


Libro di poesieTibet
Autori Vari
«E’ con grande gioia che leggo questo bellissimo libro, che contiene parole che illustrano le caratteristiche e la bellezza della cultura e della religione Tibetana, dello splendido paesaggio del “tetto del mondo”. Le poesie contenute in questo libro dimostrano sintonia con il puro, amorevole e semplice cuore del popolo Tibetano. Apprezzo moltissimo l’amore e l’affetto degli autori di queste poesie verso le tradizioni del Tibet e verso la sua eredità spirituale.
Agli autori di queste poesie va il mio ringraziamento e le mie preghiere, ma anche a tutti coloro che le leggeranno!»
Lama Geshe Gedun Tharchin
Il ricavato della vendita di questo libro sarà dedicato al beneficio dei monaci e dei rifugiati tibetani


Pagine: 59 - € 10.99
Anno: 2008


Libri di poesia

Mario Bugli:
Mario Bugli

Mario Bugli
Le sue poesie Le sue 70 poesie

La prima poesia pubblicata:
Prima poesia 
Primavera (23/05/2007)

L'ultima poesia pubblicata:
Ultima poesia 
Le lacrime dei papaveri (02/03/2011)

Mario Bugli vi consiglia:
Poesia consigliata Estate (20/09/2009)
Poesia consigliata Quando sarà l'estate (07/02/2009)
Poesia consigliata La luna violata (09/08/2008)

La poesia più letta:
Poesia più letta 
Sei nel vento (26/05/2007, 65535 letture)

Mario Bugli ha 4 poesie nell'Albo d'oro.

Raccolte di poesie di Mario Bugli Le raccolte di poesie di Mario Bugli


Autore del giorno
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019

Cerca la poesia:




biografia Leggi la biografia di questo autore!
messaggio Invia un messaggio privato a Mario Bugli.

Mario Bugli pubblica anche nei siti:
Poesie scelte RimeScelte.com
Poesie d'amore ParoledelCuore.com
Poesie per le donne DonneModerne.com


Link breve Condividi:

  

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2020 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it