3’471 visitatori in 24 ore
 262 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’471

262 persone sono online
Autori online: 5
Lettori online: 257
Ieri pubblicate 23 poesie e scritti 35 commenti.
Poesie pubblicate: 343’341
Autori attivi: 7’499

Gli ultimi 5 iscritti: Franco Frijio Cesko - Extrosa - Rosalba Fieramosca - Marinella - Ekunamaboaph
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereGiovanni Robotti Messaggio privatoClub ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privatoClub ScrivereUmberto De Vita Messaggio privatoClub ScrivereWinterWolf Messaggio privatoClub ScrivereFadda Tonino Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura

_



Seguici su:



Novembre 2019  
do lu ma me gi ve sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19

L'ebook del giorno

Le Baruffe Chiozzotte

"Le baruffe chiozzotte" è una commedia in tre atti in dialetto veneziano ambientata a Chioggia, tra quel mondo (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Vita trasversale di Felice Serino
Lei di Berta Biagini
Abbasso gli artifici di poeta per te zaza
Cinque tentativi di salvezza poetica di Salvo Scamporrino
Crónicas di Arelys Agostini

SpiegaPoesie riproposte
Oltre ogni confine (siamo) di Jim27
Gaddiana di Antonio Terracciano
Non vincerai destino di Sara Acireale
Una rosa germoglia ancora di Sara Acireale
Caffè? di Delfina Andolfi
Aspettami bimbo di Delfina Andolfi
Una madonna sola di Marisa Amadio
Taranto (lati) di Duilio Martino
Legati da miele di roccia e d’oceano di Jim27
Solo malinconia di Ela Gentile

I 10 autori più recenti:
Poeta Rosalba Fieramosca: 1 poesie
Poeta Marinella: 1 poesie
Poeta oikosmm: 1 poesie
Poeta giuseppe palumbo: 2 poesie
Poeta Patrizia Savi: 1 poesie
Poeta Carmine Ianniello 1: 28 poesie
Poeta Paolina Segatto: 2 poesie
Poeta Maurizio Tessarin: 1 poesie
Poeta Maria Teresa Coviello: 2 poesie
Poeta Ester Brugna: 7 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lara
(30 Aprile 2019)
Autore del giorno Demetrio Amaddeo
(29 Aprile 2019)
Autore del giorno Danilo Tropeano
(28 Aprile 2019)
Autore del giorno Lara
(27 Aprile 2019)
Autore del giorno Francesco Rossi
(26 Aprile 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Silvia De Angelis
(Giugno 2019)
Autore del mese Amara
(Maggio 2019)
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie
Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Calma apparente

Impressioni
Calma apparenteBattaglia in atto nella cupola del cielo
rullio di tuoni nell'abbaglio di fulmini
proiettili di grandine precipitano furiosi
agitando voragini nell'occhio del ciclone.

Foglie impaurite stringono la presa ai rami
fuscelli son gli alberi inermi alla prepotenza
del beffardo vento che malevolo sogghigna
agitando la forza delle sue fameliche spire.

Moto vorticoso nel fronte d'avanzata
nessuno scampo alla devastazione
puro inganno l'apparente calma
non sempre è vero ciò che appare.

Ed è la quiete dopo la tempesta
non più dal turchino cielo la paura
smarriti son gli sguardi a far la conta
l'angoscia pervade per la devastazione.
Raggioluminoso 16/01/2011 00:00 27| 3776

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.



SuccessivaPrecedente
Successiva di RaggioluminosoPrecedente di Raggioluminoso

Nota dell'autore:
«Acqua è vita - acqua è morte!»

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«come si fa a non volerti bene...
sei un portento di sensibilità!...cià*»
Aldo Bilato (16/01/2011) Modifica questo commento

«...si stringe il cuore dell'Autrice... le vittime della furia dell'acqua (che non sempre è vita) trovano in questa lirica un stupenda e mesta commemorazione.»
mario calzolaro (16/01/2011) Modifica questo commento

«la forza della natura non ha limiti, e l'uomo trova di fronte ad essa tutta la sua impotenza!
Una poe MERAVIGLIOSA!»
Club ScrivereGiorgio Dello (16/01/2011) Modifica questo commento

«Sei insuperabile Flox, stupendi versi letti con una stretta al cuore condivisi in pieno con te. E' ammirevole come scatta subito la tua sensibilità davanti a tragedie naturali come questa. Hai detto bene l'acqua è vita e morte insieme. Complimenti...»
Club ScrivereEla Gentile (16/01/2011) Modifica questo commento

«Nuovamente oggi ti presenti con questa tua poesia, legata ad un problema che ultimamente investe parecchi posti del mondo, ciò ti dà il merito di essere sensibile agli avvenimenti che ci circondano ed in versi appropriati ci doni le tue impressioni che io condivido ed apprezzo in quanto sono frutto di una realtà che crea disagio nei luoghi dove si manifestano.»
Giuseppe Bellanca (16/01/2011) Modifica questo commento

«Sensibilità e compassione nei versi dell'autrice per le zone colpite dalle forze distruttrici della natura. Una natura che pensa alla vita e all'equilibrio del proprio sistema ma non guarda le milioni di vite umane che periscono sotto i suoi colpi. Siamo solo ospiti su questo grande organismo vivente che è la nostra Madre Terra completamente autosufficiente ed autonoma. Noi potremmo autodistruggerci con le guerre nuclerari ed alterare i suoi equilibri ma il risultato sarebbe la razza umana distrutta mentre il pianeta dopo migliaia di anni ne uscirebbe rigenerato e intatto. Piaciutissima,»
Gianny Mirra (16/01/2011) Modifica questo commento

«Bellissimi versi in questa drammatica descrizione in cui l'autrice ci ha riproposto lo scenario terribile in cui sopravvivono miracolosamente e muiono disperatamente queste sfortunate popolazioni già duramente colpite dal recedente disastro ambientale.
D'acqua si vive e si muore questa la spietata incongruenza a cui devono far fronte queste persone totalmente incapaci di fronteggiare questo disastro
autrice ricca di grandissima sensibilità»
Angela (16/01/2011) Modifica questo commento

«l'acqua è vita ed è morte... ma la causa di tutto ciò che sta accadendo è l'UOMO, che incessantemente con le guerre, credendosi il Padre eterno, con sperimenti diabolici, impoverendo la Madre terra ...non fa che provocare danni irreparabili... e le persone muiono travolte da infelice, disgraziato destino
Bellissima poesia che porto via con me, poesia che vorrei vedere affissa nelle scuole
Sei dolcissima ad aver pensato alle terribili inondazioni di questi giorni, a coloro che son deceduti.
Applausi infiniti a te Donna da cuore immenso, a te Poetessa»
Club ScrivereRosy Marchettini (16/01/2011) Modifica questo commento

«purtroppo la devastazione in corso da tempo della natura, cito ad esempio la foresta amazzonica, determina cambiamenti metereologici, sempre di più scende la pioggia che non è più benefica, ma apportatrice di disastri, bellissima riflessione, sempre sensibile alle afflizioni dell'umanità»
Citarei Loretta Margherita (16/01/2011) Modifica questo commento

«Purtroppo non esistono armi per abbattere la natura – avrà sempre il sopravvento – uno zampino ce l'ha messo anche l'uomo - come dice un vecchio proverbio "la colpa morì fanciulla!".»
Club ScrivereBerta Biagini (16/01/2011) Modifica questo commento

«Nel leggerla ho aperto la finestra, faceva freddo, un sole pallido, un Raggio solitario è entrato,
eri tu. Ho chiuso la finestra. Meravigliosa poe, .»
Carmine Ianniello (16/01/2011) Modifica questo commento

«Nessuno scampo alla devastazione... la furia della natura si scatena e ne fanno le spese gli inermi, come sempre. La Giustizia non è mai stata di questo mondo.
Grazie Flox, amara e bellissima lirica.»
Kiaraluna (16/01/2011) Modifica questo commento

«Straordinaria lirica che ci mette in evidenza il potere dell'acqua fonte inesarabile di ricchezza che può salvare e devastare. Versi di riflessione sociale molto sentiti specialmente dopo questi ultimi avvenimenti di cronaca, molto ben congeniati. Bellissima, un plauso per te!»
Gabry Salvatore (16/01/2011) Modifica questo commento

«...e ci si ritrova impotenti di fronte a queste tragedie ...quest'acqua... fonte di vita ma anche fonte di distruzione ...causata dall'uomo stesso...
Versi di grande sensibilità...che sanno affrontare in modo superbo una realtà molto frequente in questi ultimi anni...
Alla natura non si potrà mai mettere un freno quando l'uomo non la sa rispettare...
Una riflessione molto attenta che sa lasciare la tristezza e la rabbia del cuore per tutto quello che succede...
Piaciuta tantissima»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (16/01/2011) Modifica questo commento

«Attimi di calma assoluta dopo l'irruento stravolgere della natura che, con immane violenza è in grado di distruggere ciò che l'uomo ha pazientemente costruito nell'arco di millenni,»
Club ScrivereSilvia De Angelis (16/01/2011) Modifica questo commento

«Profondissima poesia descritta, quasi musicata con la penna, tant'è dolce e bella. Abbraccio sincero.»
Libera Mastropaolo (16/01/2011) Modifica questo commento

«La quiete dopo la tempesta, questa calma apparente che sembra seguire un suo percorso preciso, ci porta a riflettere sulla drammaticità di questi elementi di vita che sono appunto l'acqua vita per l'uomo e la natura, ma che se diventa elemento scatenante di alluvioni, tempesta, porta alla morte.
Versi profondi .»
Doraforino (16/01/2011) Modifica questo commento

«...el'uomo piange per le sventure che da solo si è procurato... una scomoda ma triste verità...
Molto bella!»
Club ScriverePino Tota (16/01/2011) Modifica questo commento

«Lirica che mette in evidenza il dualismo dell'acqua che è vita ma anche morte.
In questi versi emerge tutto il dramma che stanno vivendo alcune popolazioni a cui di certo non mancavano i problemi e mai espressione fu più appropriata" Piove sul bagnato!"
Opera molto apprezzata per la profondità del contenuto.»
Club ScrivereCinzia Gargiulo (16/01/2011) Modifica questo commento

«Sguardi smarriti e tanta sofferenza nel cuore
vero l'acqua è vita
ma purtroppo è anche morte
una profonda riflessione molto sentita»
Danielinagranata (16/01/2011) Modifica questo commento

«sei la più grande autrice del sito ...solo due parole ti ammiro»
Moreno il Duca (16/01/2011) Modifica questo commento

«non saprei che altro aggiungere ai commenti degli amici autori, anche se mi vengono in mente tante cose da dire su di te, la tua sensibilità, il modo in cui fai sentire, vivere le immagini e le emozioni . stupenda poesia, grandi emozioni davvero.»
Franca Donà astrofelia (16/01/2011) Modifica questo commento

«Grande è la forza distruttrice dell'acqua che così come è fonte di vita può diventare fonte di morte. Una poesia profonda e intensa, molto bella.»
Giovanni62 (16/01/2011) Modifica questo commento

«L'imprevedibile forza distruttiva della natura ci pone, inermi, innanzi alla nostra nuda condizione umana.
Un'apprezzatissima lirica che desidero conservare... Complimenti!»
Luigi Arcopinto (16/01/2011) Modifica questo commento

«Eccellente lirica Raggio, l'acqua è vita ma ultimamente stà procurando catastrofi senza fine. La tempesta e poi la quiete ed il cielo non è più turchino ma dipinto dalla paura. Lascia i brividi pensando alla povera gente che sta soffrendo! Bellissima Flo!»
Daniela Pacelli (16/01/2011) Modifica questo commento

«L'acqua è vita e la morte fa parte della vita, ma questa è acqua che si ribella al genere umano che ha dimenticato di essere ospite di un pianeta che ha i mezzi per esistere anche se l'uomo scompare.
Eccellente poesia che conservo, ma la battaglia nella cupola del cielo nasce dalla terra.»
Azar Rudif (17/01/2011) Modifica questo commento

«e cc sentita Non c'è dubbio, tempesta in cielo e inTerra, l'acqua fonte di vita e di morte, capace di ditruggere Gaia e chi la ospita, reclama rispetto e amore dagli ospiti che dimenticano di non essere padroni del Creato. Bellissima lirica condivisa ed apprezzata.»
Club ScrivereColomba (02/02/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Raggioluminoso ha pubblicato in:

Libro di poesieTu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 240 - € 12
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686108


Libro di poesieFesta delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libri di poesia

Raggioluminoso:
Raggioluminoso

Raggioluminoso
Le sue poesie Le sue 235 poesie

La prima poesia pubblicata:
Prima poesia 
Manto celestiale (10/01/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
Ultima poesia 
Parole imperlate d'amore (19/06/2011)

La poesia più letta:
Poesia più letta 
Vivi in me (24/01/2010, 9216 letture)


Autore del giorno
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019
Autore del giorno il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
Autore della settimana settimana dal 21/09/2010 al 27/09/2010.
Autore della settimana settimana dal 23/03/2010 al 29/03/2010.

Autore del mese
Autore del mese il mese 01/2011

Cerca la poesia:




biografia Leggi la biografia di questo autore!
messaggio Invia un messaggio privato a Raggioluminoso.

Raggioluminoso pubblica anche nei siti:
Poesie scelte RimeScelte.com
Poesie d'amore ParoledelCuore.com
Poesie erotiche ErosPoesia.com
Poesie per le donne DonneModerne.com
Poesie per bambini AquiloneFelice.it
Portfolio personale PortfolioPoetico.com



Link breve Condividi:

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2019 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it