4’379 visitatori in 24 ore
 254 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 4’379

254 persone sono online
Autori online: 9
Lettori online: 245
Ieri pubblicate 49 poesie e scritti 90 commenti.
Poesie pubblicate: 316’508
Autori attivi: 7’398

Gli ultimi 5 iscritti: Lucio Di Ielsi - ilmaredentrome - avidadiva - Maris - Giacomo Pagliai
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereSergio Melchiorre Messaggio privatoClub ScrivereAldo Messina Messaggio privato ♦ Pierfrancesco Roberti Messaggio privatoClub ScrivereAdele Boccabella Messaggio privato ♦ Lucio Di Ielsi Messaggio privato ♦ vittorio pochini Messaggio privato ♦ Maris Messaggio privatoClub ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privato
Vi sono online 3 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
Peppe Cassese


Seduto sopra il tempo e la sua cima io srotolo la trama inadempita per raccontare brevemente in...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Pierangela Fleri

Marinella Fois

Sono nata in un paese sul mare il 30 Marzo del '66
Sin da piccola ho iniziato a scrivere le mie ...(continua)

Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Giugno 2017  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16

L'ebook del giorno

Canne al vento

La vicenda del romanzo si svolge in un paese della Sardegna all’inizio del XX secolo. Lo sfondo della narrazione è il (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Il sole del mattino di Alberto De Matteis
Versi di pace di Elena Spataru
Fa... volando di Peppe Cassese
Brevidi Arte di Andriuslan
In tuo ricordo cara sorella Serafina di giuseppe gianpaolo casarini

SpiegaPoesie riproposte
Il caffè rende nervosi di Antonio Terracciano
La somiglianza di Giuseppe Vita
Il potere di Giuseppe Vita
Mantiglia di Rosaria Catania
Vento di liberta' di Sara Acireale
Haiku 6 di Sara Acireale
In una fine di Anna62
Cunfuertu di Giuseppe Vita
Fiocco rosa di Rosaria Catania
Lo scorrere della fila di Saverio Chiti

I 10 autori più recenti:
Poeta Lucio Di Ielsi: 1 poesie
Poeta ilmaredentrome: 1 poesie
Poeta avidadiva: 3 poesie
Poeta romanticdream88: 1 poesie
Poeta Giovanni Chelli: 2 poesie
Poeta Patrizia Iannetta: 4 poesie
Poeta cristal29: 1 poesie
Poeta Matteo Sartorio 2: 1 poesie
Poeta Emilia Otello: 5 poesie
Poeta Benedetta Di Nunno: 5 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Olgaporima
(16 Giugno 2017)
Autore del giorno Bebyna
(15 Giugno 2017)
Autore del giorno Antonio Consiglio
(14 Giugno 2017)
Autore del giorno Zeno Ferigo
(13 Giugno 2017)
Autore del giorno Michael Sharazi
(12 Giugno 2017)
Autore del giorno Claudia Magnasco
(11 Giugno 2017)
Autore del giorno Sandra Spano
(10 Giugno 2017)

Autori del mese
Autore del mese Pierangela Fleri
(Giugno 2017)
Autore del mese Alberto De Matteis
(Maggio 2017)
Autore del mese Mariasilvia
(Aprile 2017)
Autore del mese romeo cantoni
(Marzo 2017)
Autore del mese Rosanna Peruzzi
(Febbraio 2017)
Autore del mese Marinella Fois
(Gennaio 2017)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie
Considerazione dell'autore
«La festa del padre. Ogni anno si festeggia e i ricordi tornano alla mente affollano i pensieri e si perdono nell'oblio di un sorriso. La visione va quando bambina con i sogni e la speranza nel cuore. Nulla è cambiato se non le attese mutate in consapevolezza di un attimo vissuto. Momenti felici e tristi ma condivisi con il mondo: diventano pensieri liberi.»
Inserita il 19/03/2017  

Mio padre

Famiglia
Mio padreGli ultimi anni
non sono stati belli
scostante
mi allontanasti dalla tua vita
vicina come non mai,
mi cercavi per il solo gusto
di comandare.
Oggi come allora si sente la tua mancanza
spesso ambita per scambiare parole di saggezza,
tregua condivisa senza invasione.
Giorni furiosi trascorsi lontano
cercandosi, ma senza riuscire a capirsi,
gli altri figli non hanno aiutato
solo fomentato una comodità
reciproca.
Nell’ora fatale mi hai trovato,
non sapendo che fare
chiamando chi una mano
poteva dare,
muto il sentire con la sua
indole tarda
che non illumina,
ma opacizza il tutto.
Sgombro il mio cielo
da nubi funeste
solo il tuo ricordo
Intatto
quando bambina mi tenevi per mano
nelle notti di paura, dove l’incubo
svegliava il mio cuore.
Palpitazioni furenti
che solo la tua voce calmava,
le parole che sentivo mi cullavano
il sonno, ora tu dal cielo, se un cielo
esiste, oppure ti vedo rinato da qualche parte
dell’universo che parli e racconti
storie fin da bambino...
Mangiare, ridere, chiacchierare e
aiutare erano i tuoi punti fermi,
come osservare e criticare te stesso
dentro giorni dove un lavoro lo avevi,
duro per le tue condizioni,
mai piegato a nessuno, il tuo credo
era sincero, non ti sei abbassato, solo fatto valere
in tempi dove il valore non era nulla
solo un viscido servilismo
che portava ad un lavoro e al tuo
niente, fiero di tutto faticando oltre l’umano,
dentro notti dove la luna ti
accompagnava ad un sole inoltrato
e la giornata finiva dentro un riposo
svegliandoti a sera quando parlavi con noi.
Solo alcuni ascoltavano
altri si richiudevano nel loro mondo
ed io che pendevo dalle tue labbra
volevo credere in quella stella polare
che mi illuminava lo sguardo
fino a che un giorno
quel bagliore si opacizzò
e la malinconia invase la nostra anima
rendendola triste dentro una
ombra sbiadita, ma
viva sempre.
Poesia in esclusiva
Poesia in licenza Creative Commons
Poesia riproposta
Annamaria Gennaioli 09/01/2015 09:30 4| 913

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Annamaria GennaioliPrecedente di Annamaria Gennaioli

Nota dell'autore:
«Oggi il compleanno di mio padre...
Un dedica per dirgli che ormai sono 10 anni che non c'e' più e... mi manca ...
»


Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Ben descritto il diverbio tra genitore e figlia che però non dimentica l'amore quello sentito fortemente dentro il cuore, cuore che comunque soffre della mancanza e nella ricorrenza della dipartita la mente ricorda ... un fiume di parole in poesia che coinvolge chi legge. Complimenti all'autrice.»
Club ScrivereMaria Luisa Bandiera (20/03/2017) Modifica questo commento

«La Poetessa descrive un rapporto tra un padre e una figlia, non sempre tranquillo... a volte c'è stato addiritura lo scontro. Può succedere che un padre e una figlia che hanno pareri contrastanti, si possano scontrare ma l'amore rimane sempre, come ultimo baluardo a illuminare la vita che si sta spegnendo. La figlia tanto amata è lì che tiene la mano del padre per rincuorarlo nel momento del decesso. Adesso lui dov'è? Forse è dentro una stella e da lassù protegge questa figlia indomita e Poetessa...»
Club ScrivereSara Acireale (09/01/2015) Modifica questo commento

«Come un fiume in piena il cuore dell'Autrice si è scatenato nel raccontare le emozioni, le paure, le sensazioni, i ricordi che ancora oggi attraversano la mente con impeto e commozione. Versi che sprigionano un sentimento di affetto di alto valore morale, parole che escono dal cuore per irradiare quelle scene in cui la mente si è soffermata per immortalare i momenti più intimi. Una lirica che coinvolge anche il lettore per la sua spontanea descrizione ricca di particolari e di affettuosità, molto bella, sentitamente piaciuta ed apprezzata.»
sergio garbellini (09/01/2015) Modifica questo commento

«Commovente questa Tua... la vita in tutte le vicissitudini più o meno belle nel rapporto
Padre- Figlia... e tanti, mai che se ne andranno, ricordi...»
Club Scriverezani carlo (09/01/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley vivere all'ombra di chi si ama ,riamata sei,ma non (emiliapoesie39)

smiley vittima o schiava ! (emiliapoesie39)

smiley Commovente e sentita...Annamaria (zani carlo)

smiley La trovo commovente e meravigliosa******** (Sara Acireale)

smiley Leggo con commozione che una poesia/dedica (Patrizia Ensoli)

smiley scritta e mossa dall'amore può emanare (Patrizia Ensoli)

smiley un caro e sentito abbraccio! da figlia comprendo (Patrizia Ensoli)

smiley La figura paterna ...quando viene a mancare.... (pier quirica tola)

smiley tristemente soli...ma la presenza rimarrà sempre (pier quirica tola)

smiley una costante il ricordo nel cuore. (pier quirica tola)

smiley meraviglia delle meraviglia amore assoluto fiocco (Patrizia Cosenza)

smiley Versi molto toccanti, una dedica infinitamente bel (Ventola raffaele)

smiley Bella fiocco... (Ventola raffaele)

smiley mi ha commosso (Davide Ghiorsi)

smiley Molto toccante e veramente bella! (Cristiano De Marchi)

smiley dolcissima, un abbraccio forte (Elle L)

smiley Davvero bella e commovente! (Laksmi)


Amazon Prime

Annamaria Gennaioli:
Annamaria Gennaioli

Annamaria Gennaioli
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Ricordi (13/12/2013)

La prima poesia pubblicata:
 
Canto di mezzanotte (13/02/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Panni stesi (16/06/2017)

Annamaria Gennaioli vi consiglia:
 Vita dimenticata (18/05/2014)
 Controcorrente (14/05/2014)
 Una storia (25/10/2014)
 Vestita di Rosso (16/10/2014)
 Riflessione (27/04/2009)

La poesia più letta:
 
In quanti modi (16/05/2009, 5574 letture)

Annamaria Gennaioli ha 10 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Annamaria Gennaioli!

Leggi i segnalibri pubblici di Annamaria Gennaioli


Leggi i racconti di Annamaria Gennaioli

Le raccolte di poesie di Annamaria Gennaioli

Annamaria Gennaioli su Facebook


Autore del giorno
Autore del giorno il giorno 16/05/2015
Autore del giorno il giorno 11/11/2013
Autore del giorno il giorno 15/04/2012

Autore della settimana
Autore della settimana settimana dal 15/12/2014 al 21/12/2014.

Cerca la poesia:




biografia Leggi la biografia di questo autore!
messaggio Invia un messaggio privato a Annamaria Gennaioli.
Indirizzo personale di Annamaria Gennaioli: annamariagennaioli.scrivere.info


Link breve Condividi:

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2017 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it