3’610 visitatori in 24 ore
 198 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 3’610

198 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 197
Ieri pubblicate 50 poesie e scritti 15 commenti.
Poesie pubblicate: 335’053
Autori attivi: 7’478

Gli ultimi 5 iscritti: Fabert - Massimo Bellini - MarioE - KristanDal - bibibi6662
Chi c'è nel sito:
♦ Rossi Alessio Messaggio privatoClub ScrivereLia Messaggio privato

SpiegaAutore della settimana
Saverio Chiti


“ Gli uomini stolti si perdono ai confini della ragione, e spesso è nella follia, che trovano...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


_



Seguici su:



Luglio 2018  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

L'ebook del giorno

Marianna Sirca

Marianna Sirca è una giovane di origini modeste, arricchitasi dopo aver ereditato il patrimonio di un suo zio prete, che (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Spunti di vita di poeta per te zaza
Afflati di Felice Serino
Poesia a tema di Vivì
Haiku di Maria Luisa Bandiera
Haiku, Tanka e ... volo libero di Salvo Scamporrino

SpiegaPoesie riproposte
L'attimo immortalato di Nadia Mazzocco
Girotondo di paolo corinto tiberio
Quartina di paolo corinto tiberio
Puerizia di paolo corinto tiberio
Il respiro della terra di Melina Licata
Come cerva alla fonte di valentinatortora
Leggenda antica di Alboraletti Enrica
Profumi e odori Sicilia mia di Rosaria Catania
Sedoka 5 di Sara Acireale
Weekend di Augusto Cervo

I 10 autori più recenti:
Poeta Fabert: 1 poesie
Poeta Anais: 2 poesie
Poeta bdd: 1 poesie
Poeta Fadda Tonino: 3 poesie
Poeta Stefano Panozzo: 4 poesie
Poeta Gabriella Giusti: 3 poesie
Poeta gigiemme: 2 poesie
Poeta DomenicoBerardi: 4 poesie
Poeta Cercatore di conchiglie: 2 poesie
Poeta Adriana Bellanca: 6 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno ilaria montali
(31 Luglio 2018)
Autore del giorno Lidia Filippi
(30 Luglio 2018)
Autore del giorno El Corripio
(29 Luglio 2018)
Autore del giorno Marcello Abela
(28 Luglio 2018)
Autore del giorno Maria Ligorio
(27 Luglio 2018)
Autore del giorno Desireè Nigito
(26 Luglio 2018)
Autore del giorno Teone
(25 Luglio 2018)

Autori del mese
Autore del mese Giovanni Chianese
(Luglio 2018)
Autore del mese Amara
(Giugno 2018)
Autore del mese Giovanni Monopoli
(Maggio 2018)
Autore del mese Nunzio Buono
(Aprile 2018)
Autore del mese Mariasilvia
(Marzo 2018)
Autore del mese Azar Rudif
(Febbraio 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del giorno:

Dal Fuji a Posillipo: vedute di mare

Natura
E se non esistessero montagne
continueresti forse all’infinito?
Immenso agglomerato, langue
l’orizzonte a vedersi posseduto
dal case basse e grattacieli e quando
a fianco a Yokohama le montagne
si stagliano improvvise e venerando
il Fuji posa silenzioso toglie
forse a te un po’ di magnificenza
formicaio di umana potenza
organizzata, e torna l’orizzonte
naturale a dominare
come sempre
a Oriente verso il mare.

Parrebbe che i colori radunatisi
t’abbian dato la lor benedizione
capitale dei contrasti, formatasi
sul crogiolo catalano di culture
sul gotico tetro impiantando il sole
nostrano, e boulevard tra le stradine.
Come trovasti una sintesi, sole,
tra Dalì e il più freddo gotico scultore?
Parrebbe, da sopra, nel colore.
Non uno solo, tutti insieme
a formare le bizzarre architetture
e la ridente colata di cemento
che dal Montjuic si puo’ ammirare
fondersi nel colore
del nostrano mare.

Bianco, bianco sporco, bianco imperfetto
verde a macchie (piccole) sulle alture
che ti costellano, e sul Licabetto
oasi di pace nel tumulto impuro
di bianco, pur omogeneo, l’Imetto
e i monti fanno sì che all’infinito
non si spanda, ma tu gli dai l’assalto
già le pendici più basse hai aggredito
e coperto, colata di cemento
del primo popolo più progredito
un tempo, ora l’Acropoli contempla
quanto dell’Attica ha fagocitato
la città-mostro, pur a guardare
il Partenone svettante sul Saronico
golfo, ancor vien da esclamare:
"Questa città è benedetta da Atena
dimentica d’ogni sua e altrui pena
nell’azzurro del mare!"

Ancora in te c’è meraviglia, capitale
del lusso svanito e dell’ostentazione
della ricchezza, ancor monumentale
lo sei, oltre ogni immaginazione.
Ancora la Giralda contempla
quei giardini sontuosi e reali,
non più arabi, ma non sembra
agli occhi di chi stia a guardarli.
Ancora da folli appare la cattedrale
nella sua mole eccessiva, viva
ancora appare la città che svanire
ha visto la sua importanza, viva
la bellezza che si è acquistata:
bellezza spagnola, americana,
africana, cristiana e musulmana,
bellezza, grandezza mai intaccata
dalla rovina temporale
che ti ha travolto, sontuosa regina.
Grande il Guadalquivir guarda al mare.

Urbe gloriosa, sonnacchiosa al tramonto
dietro le colline, dietro il cupolone
dietro i tetti rossi e le rovine, sotto
il sole rosso sei docile ammantata
d’augusta decadenza, costellata
di cupole, non scontato il conto
delle tue meraviglie
ora che calda, innocua e eterna, nel verde
che ti circonda sembri sprofondare
ora che tinti d’un solo colore
paiono il Pantheon e il grande Quirinale
ora che tu, dominatrice immortale,
sembri stretta tra monti e colline,
or che le guglie sono docili e il Tevere
abbraccia la sua formicolante ansa
modesta e monumentale.
È ora, Urbe, che fai anche sognare
e l’orizzonte ti dischiude il mare.

Vollero il Vesuvio gli dei
per coronarti, stracciona principessa
a cui profusero tutta la bellezza
del paesaggio, dei monti Flegrei,
delle isole del golfo perfetto
della collina di Sant’Elmo, tu ti stendi
indolente e beatificata, non ti prendi
mai cura di dove, per divino effetto,
sei stata collocata, ma offendi
il tuo aspetto, ti stracci la veste.
Pur sei troppo bella, stracciata
risulti ancor più rifulgente.
Compatta e caotica, tagliata
da uno stradone urlante vitalità.
Sirena di chiese e cupole, ammantata
di traboccante, viva, urbanità.
Distesa di casupole soffocante
per traboccante ostentazione di bellezze
dalle colline aperte alle brezze
riacquisti il tuo lato ammaliante,
abitato rigoglioso, che quando
si alza lo sguardo per ammirare
il Vesuvio, è anche unico al mondo,
Città divina, il tuo formicolare
abbraccia il mare.
Angelo 2000 02/08/2018 15:23| 55

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.



SuccessivaPrecedente
Successiva di Angelo 2000Precedente di Angelo 2000

Nota dell'autore:
«Tokyo, Atene, Barcellona, Siviglia, Roma, Napoli: probabilmente le sei viste di città dall’alto che più mi hanno colpito. Non so se abbiano davvero un filo conduttore tra loro, io ho cercato comunque di trovarlo.»

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Angelo 2000:
Angelo 2000
Le sue poesie Le sue 120 poesie

La prima poesia pubblicata:
Prima poesia 
C'è una foglia rossa (26/10/2016)

L'ultima poesia pubblicata:
Ultima poesia 
Gloria (23/08/2018)

Angelo 2000 vi propone:
Poesia proposta Al miliziano di Raqqa (17/12/2016)
Poesia proposta Al miliziano occidentale (19/12/2016)
Poesia proposta Rombo (27/10/2016)

La poesia più letta:
Poesia più letta 
Al miliziano di Raqqa (17/12/2016, 1337 letture)

Angelo 2000 ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi i segnalibri pubblici di Angelo 2000


Autore del giorno
Autore del giorno il giorno 16/10/2018
Autore del giorno il giorno 09/10/2017

Cerca la poesia:




messaggio Invia un messaggio privato a Angelo 2000.

Angelo 2000 pubblica anche nei siti:
Poesie scelte RimeScelte.com
Poesie d'amore ParoledelCuore.com
Poesie per bambini AquiloneFelice.it
Portfolio personale PortfolioPoetico.com


Link breve Condividi:

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2018 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it