2’693 visitatori in 24 ore
 149 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 2’693

149 persone sono online
Lettori online: 149
Ieri pubblicate 23 poesie e scritti 35 commenti.
Poesie pubblicate: 350’391
Autori attivi: 7’482

Gli ultimi 5 iscritti: Claudio Spinosa quore - Vincenzo Patierno poeta - Donata del fiore - Luca Abramo - Tiziana Pace
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereAntonio Terracciano Messaggio privato

_



Seguici su:



Novembre 2020  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28

L'ebook del giorno

Tutte le fiabe

Le fiabe, scritte in una prosa svelta, semplificata al massimo, ricche di ritornelli, cadenze e cantilene rimangono (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Quei primi passi nel mondo di Berta Biagini
Il fascino delle parole di Sara Acireale
Tecniche d’emergenza di rosanna gazzaniga
La magia universale di Francesco Rossi

SpiegaPoesie riproposte
Anche la speranza muore di Giuseppe Mauro Maschiella
L’estate che verrà di Michelangelo La Rocca
Attimo di fosfeni di Lia
Al lacrimar delle Perseidi di giuseppe gianpaolo casarini
Donne di Stefana Pieretti
Arriva il tramonto di Sara Acireale
" ma ormai" di vinfra47
"alla mia donna" di vinfra47
" utopia " di vinfra47
Heroica di Silvana Poccioni

I 10 autori più recenti:
Poeta Vincenzo Patierno poeta: 2 poesie
Poeta Livio Bottani: 6 poesie
Poeta Vito Franco: 11 poesie
Poeta Nihil VaniStomal: 2 poesie
Poeta Raimonda Topalli: 2 poesie
Poeta Giovanpaolo Sandalini: 1 poesie
Poeta antonio caterina: 1 poesie
Poeta Alef: 1 poesie
Poeta Alberto Bangher: 1 poesie
Poeta Roberto Bonasso: 1 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lara
(30 Aprile 2019)
Autore del giorno Demetrio Amaddeo
(29 Aprile 2019)
Autore del giorno Danilo Tropeano
(28 Aprile 2019)
Autore del giorno Lara
(27 Aprile 2019)
Autore del giorno Francesco Rossi
(26 Aprile 2019)
Autore del giorno Mauro Santi
(20 Marzo 2019)

Autori del mese
Autore del mese Silvia De Angelis
(Giugno 2019)
Autore del mese Amara
(Maggio 2019)
Autore del mese Saverio Chiti
(Aprile 2019)
Autore del mese Franca Canfora
(Gennaio 2019)
Autore del mese Andrea Palermo
(Dicembre 2018)
Autore del mese Cinzia Gargiulo
(Novembre 2018)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie

Assevera la memoria

Riflessioni
Assevera la memoria!

Oggi si richiama la memoria,
la si invoca per decreto:
ricorda ciò che avvenne,
pensato in un altro gennaio,
in una stupida Europa.
Ricorda! Ricorda!

Non furono fuochi fatui
che bruciarono un popolo,
ma roghi ben preparati
in una culla di civiltà.

Ricorda la cenere,
diventata terra e fango,
o dispersa dai venti col fumo!

Non è stato un film,
girato in bianco e nero:
è successo realmente;
non è stato un brutto sogno,
un incubo da cui uscire,
salvi in una diversa realtà.

Non è stata una scena teatrale
da seguire in poltrona:
accadde tutto davvero.

Bisogna affinarla la memoria,
affilarla come un coltello
perché possa incidere
la durezza della dimenticanza.

Ricorda con tutto il cuore,
tieni a mente l’orrore
che infuria incendiario
nella tua fornace interiore!
Ricorda! Ricorda!

Non basta ancora il ricordo
per quell’oceano di cenere
disseminato di fiori del nulla.

Non resta molto di quelle tracce,
di famiglie e comunità annientate.
Quel poco di restanza lo dobbiamo a noi,
sopravvissuti alla cenere.

Ma non è un debito,
perché siamo noi i debitori
del loro olocausto.

Ci permettono di ricordare:
siamo vivi per farlo,
per prolungare la rimemorazione,
come differimento sostitutivo,
dilazione della morte,
anche della nostra,
cercando deviazioni, vie di fuga.

Resta però anche una domanda,
quella cruciale, che brucia doppia:
quanto potrà differirsi l’oblio?
quanto potrà prolungarsi il ricordo?

La memoria è esposta all’usura,
allenata, dura un po’,
ma non dura per sempre.

La giustizia che richiede ricordo,
non si scontra infine con l’amnesia?
Il diritto massimo del rimembrare,
si unisce al nostro dovere,
anello di una catena virtuosa,
di testimonianza,
che porta verso l’infinito.

Ma chi potrebbe ipotecarne l’eterno?
S’attesterà per sempre davvero
la necessità del ricordo?
Non si spezzerà, prima o poi,
la catena dei testimoni?

È arduo pensare alla specie umana,
alla mente dei miliardi,
come destinati a esistere per sempre.
Non si prepara, alla fine,
per ogni ricordo e memoria,
il sopruso dell’ingiustizia?

Chi porterà la fiaccola del ricordo,
quando non vi sarà più nessuno
che potrebbe rammentarsi?

Si stratifica qui il ricordo,
ma in modo estremo:
delle vittime, dei carnefici,
dell’ampia zona grigia,
di chi collaborò all’orrore,
nel senso di chi fu il ricordo,
e del genitivo oggettivo
o di quello soggettivo.

Siamo in molti a ricordare,
ma chi ricorda chi?
Chi ricorda cosa?

Vittime furono carnefici,
vittime divennero testimoni.
Vittime soccombettero
vittime si salvarono.

Anche carnefici si salvarono,
ma non ci interessa il loro ricordo,
ciò di cui si ricordarono:
non ebbero vergogna,
né prima né dopo,
come le vittime l’ebbero
di essersi salvate.

Ma chissà che avremmo fatto noi,
nella nostra zona grigia.
Avremmo contribuito
ad ampliarla? Oppure ...

Non siamo fiduciosi del giudizio,
dubitiamo fortemente
del nostro coraggio,
di poter sopportare,
di non cedere alla viltà,
di saper soffrire
oltre piccole soglie.

Ora ricordiamo severi,
biasimando i carnefici,
perché non si ripeta l’orrore,
per diventare più attenti
ai segnali dell’intolleranza
della malvagità che avanza
accecando la vista,
pietrificando i cuori,
allontanando la pietà,
ogni misericordia.

Inedito, scritto per una Giornata della Memoria
Nuovo autore Livio Bottani 07/11/2020 17:19| 83

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.



SuccessivaPrecedente
Precedente di Livio Bottani

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Livio Bottani:
Livio Bottani
Le sue poesie Le sue 6 poesie

La prima poesia pubblicata:
Prima poesia 
Il centauro (18/10/2020)

L'ultima poesia pubblicata:
Ultima poesia 
Assevera la memoria (07/11/2020)

La poesia più letta:
Poesia più letta 
Triste animal (20/10/2020, 196 letture)


Cerca la poesia:




messaggio Invia un messaggio privato a Livio Bottani.

Livio Bottani pubblica anche nei siti:
Giovani poeti PoesiaNuova.com
Poesie d'amore ParoledelCuore.com


Link breve Condividi:

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2020 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it